Espandi menu
cerca

La strada verso casa

Regia di Samuele Rossi

Con Giorgio Colangeli, Alessandro Marverti, Cecilia Albertini, Roberta Caronia, Maria Teresa Bax, Rita Montes, Massimo Triggiani Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • RakutenTv
  • Chili
In STREAMING

Trama

I destini di Michelangelo, Antonio e Giulia, tre persone apparentemente distanti, sono destinati a incrociarsi nel momento in cui le loro vite sono in una delicata fase di stallo, alla ricerca di una luce che mostri loro quale direzione intraprendere. Michele, che ha da sempre sognato di diventare uno scrittore affermato, rivede i suoi progetti dopo la morte del padre per via di un incidente sul lavoro, occupandosi delle sorti della madre e della sorella Chiara. Il ricco industriale Antonio, invece, si ritrova con le ali tarpate quando la moglie Marta si rivela incapace di superare la morte della loro amatissima figlia, scomparsa tempo prima, mentre la giovane Giulia trascorre giorno e notte al capezzale del marito in ospedale, sperando che si risvegli dal coma per dare un nome alla loro bimba, nata qualche giorno dopo l'incidente che l'ha ridotto in quello stato.

Note

Per la cura del dettaglio (il ritorno ricorrente delle fotografie come segno di un passato in cui non c’è voglia di rimozione), per l’emotività faticosamente trattenuta, si vede che è un progetto pensato da tempo e la sua leggera e dura impermeabilità verso l’esterno ricorda il primo Soldini, quello di L’aria serena dell’Ovest. Il cineasta mostra delle vite in stato di precaria sospensione, gioca prevalentemente sugli sguardi catturandone però tutti gli scatti nervosi e sui silenzi dove ogni rumore (porte che sbattono, piatto che si rompe) appare fragoroso e provoca violenti risvegli. E lo fa con una sorprendente maturità da veterano.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

ezio di ezio
1 stelle

Un fratello e una sorella sono ai ferri corti dopo la morte del padre.Una donna passa la vita in ospedale ad assistere il compagno e al figlio (appena nato) in coma permanente.Un imprenditore ha la moglie che e' fuori di testa.Tre storie di stampo depressivo che a volte si incontrano e mantengono il film in uno stato comatoso fino alla fine,perche' il regista (esordiente Samuele Rossi)… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Sono tre storie differenti ma ne sembrano una sola. Così lontani così vicini sono i protagonisti di La strada verso casa, gran bell’esordio nel lungometraggio di Samuele Rossi (che si era già messo in luce con il corto Giorni perduti), dove si avverte già una mano sicura nel modo in cui è costruita l’inquadratura. Con i volti spesso schiacciati in primo piano e l’azione dei personaggi… leggi tutto

1 recensioni positive

2015
2015

Recensione

ezio di ezio
1 stelle

Un fratello e una sorella sono ai ferri corti dopo la morte del padre.Una donna passa la vita in ospedale ad assistere il compagno e al figlio (appena nato) in coma permanente.Un imprenditore ha la moglie che e' fuori di testa.Tre storie di stampo depressivo che a volte si incontrano e mantengono il film in uno stato comatoso fino alla fine,perche' il regista (esordiente Samuele Rossi)…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Ospedali, frustrazioni, sogni infranti, malattie, persone che non tornano indietro o che non si svegliano dal coma: è questo lo scenario che accomuna le tre storie, apparentemente slegate tra loro, di Antonio (Colangeli), Michelangelo (Marverti) e Giulia (Caronia). Antonio dirige una fabbrica ma è costantemente costretto a sorvegliare una moglie (Bax) che, dall'improvvisa morte…

leggi tutto
locandina
Foto
2012
2012

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Sono tre storie differenti ma ne sembrano una sola. Così lontani così vicini sono i protagonisti di La strada verso casa, gran bell’esordio nel lungometraggio di Samuele Rossi (che si era già messo in luce con il corto Giorni perduti), dove si avverte già una mano sicura nel modo in cui è costruita l’inquadratura. Con i volti spesso schiacciati in primo piano e l’azione dei personaggi…

leggi tutto
Recensione
2011
2011
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito