Trama

Dean e Eric Hill si concedono una vacanza con le loro rispettive ragazze prima di partire per il Vietnam. A seguito di un tentativo di rapina da parte di una coppia di motociclisti, la loro auto sbanda e i quattro si ritrovano in balia della famiglia Hewitt.

Note

Questo prequel di Jonathan Liebesman è senza luce, e non è un horror, è un film di guerra, la giusta anticamera all'orrore socio-familiare di tutti i Seventies, lamento funebre per una chiamata alle armi e alla morte. È di certo un inizio: della fine, del sangue ufficializzato, dei generali patriottici. Non si salva nessuno, nemmeno chi non vuole partecipare alla guerra ed è torturato come un vigliacco.

Commenti (17) vedi tutti

  • Sangue sangue sangue visto uno visto tutti

    commento di eros7378
  • Un buon preambolo della serie, con tutto ciò che ci si aspetta, ma purtroppo anche di più: la solita cronica stipidità dei personaggi.

    commento di bebabi34
  • Non mi è piaciuto. Scene splatter di ottima fattura e ben realizzato, ma l'impressione è trovarsi di fronte ad un qualunque film horror che tenta di parlare di una delle più grandi icone del genere però senza riuscirci fino in fondo. Deludente.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Dopo il capolovaro originale, questo risulta il migliore della serie, con un ritmo elevato, ottima sceneggiatura e fortunamtamente senza ragazzini idioti. Rimane il più violento della serie e la parte dello sceriffo è strepitosa.

    commento di XANDER
  • Ottimo prequel, sui livelli del remake.. Lo consiglio!!

    commento di mode
  • 6

    commento di arcarsenal79
  • Sarà che non è il mio genere ma l'ho trovato di cattivo gusto..

    commento di Johncoffee
  • Di "non aprite quella porta ne hanno fatti tanti"… questo lo ritengo uno dei migliori, tensione continua che ti lascia con il fiato sospeso.Un'ottimo horror, molto buona la recitazione degli attori.

    commento di robertinoc
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • Un bel filmettino. Divertente e scorrevole, la tensione è sempre alta e si sente ancora il fascino di faccia di cuoio.

    commento di mosez
  • Esageratamente sadico e violento.

    commento di mileena
  • Il non plus ultra della schifezza e dell'inutilità. Una pancottaglia di banali luoghi comuni, di pseudo citazioni di ben più autorevoli suoi predecessori e di situazioni paradossali. In più nulla è detto di ciò che sarebbe sto inizio. Voto: 2

    commento di TommyElettrico
  • Non aggiunge, nè toglie nulla al remake del primo Non aprite quella porta, fatta salva la maggiore efficacia degli interpreti.

    commento di golden78
  • Orribile.

    commento di ULTIMO82
  • esageratamente crudele e sadico, il film soffre anche di una lista dialoghi veramente pessima. basso livello.

    commento di redrum80
  • La storia è avvincente e meno scontata di quanto pensassi.

    commento di ericco
  • MEDIOCRE ma sufficiente Tanto sangue ma non basta per fare un film che manca di mordente evitabile

    commento di dusso
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

DeathCross di DeathCross
6 stelle

Prequel del mediocre (assai) remake nispeliano del Capolavoro hooperiano, anche questo è prodotto dalla platinum dunes di bay. E l'influenza nefasta del sedicente 'regista' (???) e produttore (uno dei responsabili maggiori della recente ondata di blockbuster senz'anima) si avverte anche qui in diversi elementi. Innanzitutto la ricostruzione dell'atmosfera storica: io non ho… leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Raffaele92 di Raffaele92
8 stelle

Un horror meraviglioso, il migliore della saga dopo l’originale e questo perché (oltre ai vari pregi che menzionerò a seguito) è l’unico oltre a quello del 1974 a celare riflessioni politiche non superficiali sulla guerra in Vietnam (il film in analisi è ambientato nel 1969). I due fratelli protagonisti sono infatti stati chiamati a combattere, ma il… leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Paul Hackett di Paul Hackett
4 stelle

Genesi e primi massacri di Leatherface e della sua ripugnante famiglia di cannibali: inutile prequel di un classico dello splatter anni ’70, originariamente diretto da Tobe Hooper e già oggetto di remake nel 2003. La confezione è lussuosissima, l’estetica quasi da videoclip, la fotografia ricalca in maniera estetizzante (e un po’ ruffiana) i colori caldi delle pellicole anni ’70:… leggi tutto

8 recensioni negative

2017
2017

Horror con auto in panne

boychick di boychick

Quando l'auto si rompe e un incubo ha inizio. Quante volte abbiamo assistito ad una pellicola horror/thriller nella quale un'automobile si guasta e, per una o più persone, ciò segna l'inizio di una…

leggi tutto
Trasmesso il 14 gennaio 2017 su TV8
2016
2016
Trasmesso il 2 dicembre 2016 su TV8
Trasmesso il 31 agosto 2016 su Cielo
Trasmesso il 14 aprile 2016 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 12 aprile 2016 su Italia 1
Trasmesso il 12 gennaio 2016 su Mediaset Italia 2
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 agosto 2015 su Italia 1
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 luglio 2015 su Mediaset Italia 2
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

gerkota di gerkota
5 stelle

Non è chiaro se il film narri in immagini, fatti realmente accaduti tra il 1969 e il 1973, nello stato del Texas (Usa), dove la famiglia Hewitt uccise trentatré persone (come dice una voce narrante al termine della pellicola). Il problema è il delirio di violenza e il versamento di ettolitri di sangue. Dario Argento e, come lui, uno dei ‘re’ del pulp,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 15 settembre 2014 su Mediaset Italia 2
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Raffaele92 di Raffaele92
8 stelle

Un horror meraviglioso, il migliore della saga dopo l’originale e questo perché (oltre ai vari pregi che menzionerò a seguito) è l’unico oltre a quello del 1974 a celare riflessioni politiche non superficiali sulla guerra in Vietnam (il film in analisi è ambientato nel 1969). I due fratelli protagonisti sono infatti stati chiamati a combattere, ma il…

leggi tutto

Recensione

DeathCross di DeathCross
6 stelle

Prequel del mediocre (assai) remake nispeliano del Capolavoro hooperiano, anche questo è prodotto dalla platinum dunes di bay. E l'influenza nefasta del sedicente 'regista' (???) e produttore (uno dei responsabili maggiori della recente ondata di blockbuster senz'anima) si avverte anche qui in diversi elementi. Innanzitutto la ricostruzione dell'atmosfera storica: io non ho…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2013
2013
Trasmesso il 1 settembre 2013 su TV8
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito