Espandi menu
cerca

Ma quando arrivano le ragazze?

Regia di Pupi Avati

Con Claudio Santamaria, Vittoria Puccini, Paolo Briguglia, Johnny Dorelli, Augusto Fornari, Roberta Garzia, Alessio Modica, Enrico Salimbeni Vedi cast completo

Guardalo su
  • Tim Vision
  • Chili
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

1994. Gianca e Nick, due ventenni bolognesi, si conoscono a Perugia durante lo stage per giovani musicisti di Umbria Jazz. Entrambi sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo. Nove anni dopo, i due si incontreranno di nuovo al grande concerto di Nick al Teatro Comunale di Bologna, a cui Gianca, confuso tra il pubblico, assiste turbato e commosso.

Note

Pupi Avati vive il proprio cinema, tra le altre opzioni estetiche della sua filmografia, anche come una lunga jam session di jazz. I film come set di un concerto della memoria e dell'autobiografia. Le storie come brani, standard, classici sui quali si può improvvisare, scavare nelle armonie, negli accordi, interpretandoli, di volta in volta con una tonalità differente ma vicina alla partitura messa sul leggio. Una malinconia che stringe a sé tutti i personaggi (bene interpretati da un buon cast in cui va segnalato Johnny Dorelli) di questa orchestra dell'umano sentire.

Commenti (17) vedi tutti

  • L'Avati degli anni 2000 ha il talento di aver affilato una serie di soggetti dei quali non mi può fregar di meno, insieme ad una scrittura noiosissima, una regia piattissima e una direzione (e scelta) degli attori talvolta quasi da denuncia. Ma quando arrivano le ragazze? è tra i peggiori.

    commento di Karl78
  • Il film risulta abbastanza piacevole grazie alla musica jazz e a Vittoria Puccini.

    commento di Leo Maltin
  • non male

    commento di danandre67
  • Storia comune che nelle mani di Avati brilla per la delicatezza e le emozioni che suscita. Come sempre alla fine c'è amarezza.

    commento di Begemotik
  • Bel film,che mescola amore e jazz!! Mai banale!

    commento di stegualty
  • Tremendo in più di un momento, ridicolo nei restanti…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Voto: 7/10

    commento di Casper 3
  • VOTO 4 noioso e storia poco interessante

    commento di arcarsenal
  • A mio giudizio non il miglior film di Avati.Lungo,talora noioso,tutto incentrato sul jazz (che a qualcuno può anche non piacere particolarmente)Diciamo sufficiente…

    commento di massimoxy
  • Un film banale, girato in maniera elementare e recitato ancora peggio..Danno di meglio al circolo della briscola.

    commento di brando
  • niente di eccezionale,storia carina e ben interpretata ma povera di sentimenti

    commento di brucebo
  • E' UN BUON FILM, CURATO NEI PARTICOLARI, OTTIMO RITMO E POSSIBILITà DI IMMEDESIMARSI CON I PERSONAGGI.UN FILM DI CUI NON TI PENTI DI ESSERLO ANDATO A VEDERLO FORSE MERITAVA UN PO' DI PIU' FA PARTE DEL PUBBLICO.

    commento di robinhood1
  • Film piacevole, ben girato e con un'ottima colonna sonora su base jazz. Non mi sono piaciuti gli attori, escluso Claudio Santamaria, bravissimo. La trama è un po' scialba. Non il miglior Avati. Voto: 6,5

    commento di max.vit
  • voto 5 1/2. Attori che recitano male e storia che non trascina e non convince.

    commento di mazingo72
  • Deludente davvero stavolta il buon Avati…probabilmente la scarsa credibilità della vicenda, comunque scontata, è dovuta alla scarsa applicazione degli attori, poco bolognesi e meno carismatici di quanto la vicenda vorrebbe.

    commento di ELVIO70
  • Gran bel film!Applausi a Pupi Avati e agli attori! Un film da vedere e rivedere, che lascia un pò di malinconia e sa regalare emozioni importanti!

    commento di Mervin
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mmciak di mmciak
8 stelle

"Ma quando arrivano le ragazze?" diretto da Pupi Avati, devo dire che mi è piaciuto. La storia racconta che nel 1994,Gianca e Nick, due ventenni bolognesi, si conoscono a Perugia durante lo stage per giovani musicisti di Umbria Jazz. Entrambi sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo e allora formano un gruppo con due fratelli fuori di testa e si cominciano a esibire. Il Film… leggi tutto

27 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

sasso67 di sasso67
4 stelle

Paradossalmente il film più autobiografico di Pupi Avati è anche quello che suona più falso di tutta la sua carriera. La storia, ambientata nel presente, dovrebbe adombrare il rapporto d'amicizia che aveva legato l'allora giovane Avati all'allora giovane Lucio Dalla, musicista jazz di talento. Il film però non coinvolge né dal punto di vista della carriera professionale né da quello… leggi tutto

10 recensioni negative

2021
2021
2014
2014

Recensione

gigimanser di gigimanser
7 stelle

Esempio di quanto purtroppo perda un buon film, storia non nuova ma con buona sceneggiatura, buone e solide fotografia e regia, ottimi attori da Santamaria a Dorelli,  per la pochezza di un altro attore, per giunta coprotagonista, il troppo sorridente e troppo poco espressivo, completamente fuori dramma, Briguglia.

leggi tutto

RIZ ORTOLANI

hallorann di hallorann

Qual è il ruolo dei musicisti nel cinema? Semplici commentatori di immagini o chiavi (musicali) per interpretare al meglio l’anima di un film? Riz Ortolani è stato entrambe le cose. Ne IL SORPASSO di Dino Risi il…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Nel 1994 Gianca (Briguglia), giovane rampollo di un'altolocata famiglia bolognese, va ad Umbria Jazz con la speranza di mettere finalmente a frutto il proprio talento, nel quale il padre (Dorelli) - per una voglia di riscatto vicaria - crede ciecamente. Qui Gianca incontra Nick Cialfi (Santamaria), benzinaio trombettista autodidatta. Insieme i due metteranno su un quintetto jazz la cui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Pupi Avati costruisce il ritratto di due ragazzi e dei loro sogni, delle loro donne, della loro amicizia e delle loro paure. Uno dei due riesce a diventare ciò che vorrebbe, mentre l'altro no. Il tutto è condito con la consueta poetica ironica e malinconica del regista. L'operazione può dirsi ancora una volta riuscita, perché la storia è coinvolgente e gli…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Ma quando arrivano le ragazze?" diretto da Pupi Avati, devo dire che mi è piaciuto. La storia racconta che nel 1994,Gianca e Nick, due ventenni bolognesi, si conoscono a Perugia durante lo stage per giovani musicisti di Umbria Jazz. Entrambi sognano di sfondare nel mondo dello spettacolo e allora formano un gruppo con due fratelli fuori di testa e si cominciano a esibire. Il Film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010
Trasmesso il 13 novembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 10 novembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 7 novembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 2 novembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 26 settembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 25 settembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 20 settembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 16 settembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 27 agosto 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 15 agosto 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 14 agosto 2010 su Rai Movie
Trasmesso l'11 luglio 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 9 luglio 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 2 luglio 2010 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito