Espandi menu
cerca

Essere e avere

Regia di Nicolas Philibert

Con Georges Lopez, gli allievi di Saint-Etienne sur Usson Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Una scuola con un'unica classe (dall'asilo alla quinta elementare), in un paesino sperduto fra i monti dell'Auvergne. E un unico maestro, Georges Lopez, alle soglie della pensione.

Note

Si tratta di una realtà ancora molto diffusa in Francia, ed è forse questo uno dei motivi dell'enorme successo che il film ha ottenuto in patria: oltre due milioni di spettatori lo hanno visto, e giudizi entusiastici hanno messo d'accordo critica e pubblico. Philibert ha scelto di partire dai luoghi e dai personaggi (il maestro e i suoi allievi, alcuni molto piccoli), raccontando con sapienza e leggerezza un'esperienza - quella del regista e, per estensione, nostra - alla scoperta di un mondo che, nella sua autenticità, conserva qualcosa di fiabesco. Le fantasie e i dubbi dei bambini più piccoli e quelli dei più grandicelli, al primo passaggio importante della vita (dalle elementari alle medie); il rapporto con gli adulti, con il maestro, con la didattica e il gioco, con la stessa macchina da presa, che non si nasconde mai eppure riesce a catturare emozioni e stati d'animo con riserbo e pudore. Il regista, in definitiva, realizza un'utopia: quella di un cinema come atto morale attraverso il quale "crescere". Divertendosi un mondo.

Commenti (8) vedi tutti

  • Dopo questo film forse ho capito che ho sbagliato tutto nella vita. Fare l’insegnante è bello!!!!

    leggi la recensione completa di Brady
  • Operazione straordinaria, coraggiosa, fondamentale. Forse potrebbe risultare appena noioso per chi non è del mestiere, rimane comunque un lavoro indimenticabile.

    commento di satura
  • bellissimo

    commento di antimes
  • VOTO : 6 Interessante, ma alla fine mi è sembrato un pò troppo retorico ed esercizio di stile.

    commento di supadany
  • Sinceramente mi aspettavo di più, l'ho trovato piuttosto noioso e superficiale.

    commento di florentia viola
  • racconta con delicatezza le difficoltà che comporta uno dei tanti passaggi della vita.molto semplice ma allo stesso tempo semplice ed efficace. da vedere.

    commento di carpa
  • Son dalle piccole cose che può nascere un bel film, emozionante, in grado di far piangere e ridere, di far pensare ed allietare i cuori ormai pietrificati dalle mille insopportabili storielle sterili ed inutili dei clichè hollywoodiani…

    commento di massybart
  • Un toccasana nel panorama cinematografico internazionale, anche se il film si colloca nel genere documentario. L'epopea dei bimbi cresciuti con un unico maestro stringe il cuore e fa riflettere. Ben fatto.

    commento di etony
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Anni fa in un cinema di Bologna andai con le mie compagne di corso e la nostra relatrice della Scuola di Specializzazione per diventare insegnanti di lingua francese a vedere "Etre et avoir" di Nicolas Philibert. Il film fu una gradita sorpresa per tutti: Philibert utilizza il cinema documentario, che già aveva portato ad un livello qualitativo notevole ne "Il paese dei sordi", per… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

degoffro di degoffro
6 stelle

Interessante ma non del tutto convincente esperimento messo in scena dal celebre documentarista Nicolas Philibert. Osservare una classe unica di una piccola comunità dell'Alvernia, nella zona del Massiccio Centrale nel corso di un anno scolastico e, soprattutto, rivelare l'importanza e la necessità dell'istruzione e dell'educazione in una società che sembra sempre più colpevolmente volerne… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Dalton di Dalton
4 stelle

Un tempo ci furono la trasmissione "Non è mai troppo tardi" e le "Pubblicità Progresso" al fine di educare discoli (anche maggiorenni) un pò birbanti e peracottari: tali operazioni - d'origini istituzionali, perciò apodittiche - furono giustificate dagli assestamenti dei vari dopoguerra. Poi venne la pedagogia carica di pathos delle pellicole L'ATTIMO FUGGENTE e UN POLIZIOTTO ALLE… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021
2019
2019

Animalia #2 - Tritoni e Arpie.

mck di mck

E Tenie Intestinali, Larve di Mosca, Ragni, Scorpioni, Topi di Fogna & Ratti delle Chiaviche, Iene, Sciacalli, Maiali, Fiere Feroci... Oltre alle amebe mangia-cervello (anche se, a giudicare dalla situazione…

leggi tutto
2018
2018
2017
2017

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

Brady di Brady
8 stelle

Non so dire se si tratti di un capolavoro, forse non lo vedo come tale e forse non va visto in quanto tale. La vita di questi bambini, del loro insegnante, dei genitori, insomma, di questa comunità, sutentica, vale molto di più di un mero giudizio cinematografico. All'inizio della visione ci sono alcune cose che mi hanno un po' scoraggiato. La prima è indubbiamente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Anni fa in un cinema di Bologna andai con le mie compagne di corso e la nostra relatrice della Scuola di Specializzazione per diventare insegnanti di lingua francese a vedere "Etre et avoir" di Nicolas Philibert. Il film fu una gradita sorpresa per tutti: Philibert utilizza il cinema documentario, che già aveva portato ad un livello qualitativo notevole ne "Il paese dei sordi", per…

leggi tutto
Trasmesso il 16 ottobre 2015 su Rai Movie
2014
2014

Recensione

michel di michel
8 stelle

La campagna, il lavoro, la scuola "Buongiorno Signor maestro!", il rispetto per le istituzioni. "Être et avoir" è un film di destra? Di cosa hanno bisogno i nostri bambini, di protezione, di disciplina, di libertà? E che cos'è la libertà se non ricevere gli strumenti per vivere insieme ai nostri simili? I film importanti, si sa, contengono più domande che risposte

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

Penso che per qualche motivo puo' ricordare un po' delle fasi di fanciullo a scuola che ho/abbiamo vissuto (parlo intorno alla fine anni '70 primi '80) ... poi la magia pian pianino si e' persa.Comunque come visione e' molto pacata ed anche abbastanza godibile.voto.6.

leggi tutto
Recensione

I migliori insegnanti del cinema

steno79 di steno79

Da tempo mi ronzava nella mente l’idea di una play sulla tematica “cinema e scuola”, a maggior ragione visto che sono parte in causa in quanto anch’io faccio l’insegnante. Tuttavia, mi piacerebbe dedicare…

leggi tutto
Trasmesso il 24 dicembre 2013 su Rai 5
Trasmesso il 23 dicembre 2013 su Rai 5
Trasmesso il 22 dicembre 2013 su Rai 5
Trasmesso il 20 dicembre 2013 su Rai 5
2012
2012
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 aprile 2012 su Rai 5
Trasmesso il 29 aprile 2012 su Rai 5
2011
2011

Essere Marcello del Campo.

panflo di panflo

Come vorrei poter scrivere come lui; come vorrei non esserci mai nei commenti sul sito ma periodicamente comparire improvvisamente ,con la padronanza rara della lingua italiana che consente di colpire come una sciabola…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito