Espandi menu
cerca
I sette samurai

Regia di Akira Kurosawa vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 132
  • Post 16
  • Recensioni 8968
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I sette samurai

di mm40
8 stelle

Spaccato sociale e culturale di una nazione particolarissima e decisamente singolare quale è certamente il Giappone, questo film è inoltre intriso della rigida e sostanziosa impostazione morale del luogo. L'ambientazione storica nel sedicesimo secolo è comunque traslabile senza grandi problemi ai giorni nostri, soprattutto per una nazione fieramente attaccata alle sue tradizioni nei secoli. Tre ore e venti di film sono tantissime, ma effettivamente la storia - che è davvero minima come quantità di avvenimenti - è descritta minuziosamente e con ottima cura delle singolarità dei personaggi. Riconosciuto come capolavoro a livello internazionale (Hollywood ne riprese la trama per il western I magnifici sette), ha contribuito a consolidare e diffondere la fama di Kurosawa, già autore quattro anni prima dell'altro imprescindibile e premiatissimo lavoro Rashomon.

Sulla trama

XVI sec., 7 samurai difendono i contadini giapponesi dai briganti. Nella battaglia molti muoiono, ma vincono i samurai. O, meglio, i contadini.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati