Espandi menu
cerca
Stati di allucinazione

Regia di Ken Russell vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 96
  • Post 16
  • Recensioni 2100
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Stati di allucinazione

di alfatocoferolo
6 stelle

No, non convince. L'idea di fondo non è male, alterare i propri stati mentali per ritrovare la matrice originale dell'essere umano, una sorta di incarnazione dell'archetipo junghiano. Ma poiché nè le droghe e nemmeno le vasche di deprivazione sensoriale si rivelano sufficienti, allora il protagonista mischia banalmente le due cose per avere un effetto ulteriormente potenziato. Fin qui il film è stato interessante sebbene a tratti noioso, poi la svolta. La vasca diventa una sorta di incubatrice in cui l'incontro mentale tra la coscienza del protagonista ed il protouomo genera un cortocircuito in grado di alterare la struttura mentale e fisica dello stesso e persino di provocare fenomeni devastanti nella stanza. Gli effetti speciali sono a tratti riusciti ed a tratti forzati, splendida (se si considera l'età del film soprattutto) la metamorfosi del protagonista e talora ingenui gli effetti relativi alle allucinazioni. Nel complesso il film poteva riuscire meglio.

Su William Hurt

Bravo, davvero bravo.

Su Drew Barrymore

C'era Drew Barrymore?!?

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati