Espandi menu
cerca

Il colore viola

Regia di Steven Spielberg

Con Whoopi Goldberg, Danny Glover, Margaret Avery, Oprah Winfrey, Willard E. Pugh, Akosua Busia, Desreta Jackson, Adolph Caesar... Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (9)

Trama

Nella Georgia degli anni Venti ancora dominata da una mentalità schiavista e razzista, Celie (Goldberg), appena adolescente, viene violentata dall'uomo al quale è stata data come compagna. Successivamente le vengono sottratti i figli nati dalla relazione e viene venduta a un altro uomo. Questi, ancora più brutale del primo, comncia anche a insidiare Nettie, la sorella più giovane di Celie, che lo respinge con decisione. Cacciata da casa Nettie in seguito alla sua "ribellione", alla povera Celie non resta che piegarsi alla vita da schiava. Solo moltissimi anni dopo potrà riabbracciare, in un prato di fiori viola, la sorella e i figli.

Note

Accusato dalla critica di fare film per dodicenni, Spielberg tenta la carta del film "adulto". Ne esce un pasticcio, dove le sacrosante istanze antirazziste si annacquano nei buoni sentimenti.

Commenti (14) vedi tutti

  • La mano di Spielberg si fa notare fin dall'inizio, gli attori ad alto livello, ambientazione negli stati del Sud con tematica tosta e dura ( pure troppo ) in salsa blues. Tutto ciò promette un capolavoro, ma mentre la storia prosegue il tema diventa più rosa che viola. Ci mancava solamente un finale improbabile. Peccato. Comunque bello.

    commento di Maurisurf
  • A volte mi sembra che chi scrive le note sulla presentazione del film, non abbia proprio visto il film, non è la prima volta che me ne rendo conto. Cosa c'entrano le istanze antirazziste con questo film, che parla di problemi interni alla comunità afroamericana nella prima metà del Novecento?

    commento di adri76
  • Fa piangere, ridere, riflettere. Allarga il cuore. Cosa vuoi di piu'. Bellissimo. Voto 7,5

    commento di DelfinoDelfino
  • Lungo, drammatico melenso con finale poco credibile. Spielberg è anche questo.

    commento di filobus
  • La non vita delle donne in passato e ... ai giorni nostri, purtroppo. "Più le cose cambiano... più restano le stesse!"

    leggi la recensione completa di Brady
  • Inizierei dicendo che non è un film sul razzismo (che viene solo abbozzato), ma casomai un racconto sui problemi interni alla comunità di colore. Spielberg sembra non prendere sul serio la pellicola, che diviene un misto di tragedia e commedia con pessimo uso di humor estemporaneo. Il mestiere c'è ma il film è mediocre e noioso. 5

    commento di near87
  • Magico, ironico, commovente. Travolgente con personaggi molto ben curati. Buono la realizzazione in generale e (salvo qualche pecca nel finale) l'intero cast.

    commento di bebabi34
  • Un vero e proprio capolavoro…grandi temi affrontati con grande maestria…Spielberg a grandi livelli e interpretazioni straordinario…

    commento di IGLI
  • voto 6

    commento di alice89
  • non sono d'accordo con l'opinione diFilm.tv!per me è un film splendido, commovente, con dei bravssimi interpreti!

    commento di barbaraas
  • un bel film ma un po troppo lungo e con punti ripetitivi, la parte migliore sono gli ultimi trenta miniti, veramente coinvolgenti.

    commento di lucainsane
  • Forse un po'troppo lungo..ma mi è piaciuto…

    commento di splendoris
  • film intenso che a volte annacqua tutto il buono che cè a causa della sua lunghezza

    commento di sephiroth
  • Una vera schifezza, e pensare che da piccolo era il mio film preferito… pecato perchè le attrici sono anche brave, ma troppa carne al fuoco…

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
8 stelle

"Io sono povera, sono negra, sono anche brutta! Ma buon Dio sono viva! Sono viva!" La drammatica epopea di vita occorsa alla risoluta Celie Harris già dalla adolescenza, diventa nel primo vero film "adulto" di Steven Spielberg, un affresco sontuoso ed accorato in cui si affrontano tematiche come il razzismo, la violenza domestica che sfocia nell'incesto, e le ingiustizie… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Lina di Lina
6 stelle

Spielberg questa volta ci propone un film diverso dal suo solito e punta sul drammone famigliare con chiari accenni a tematiche forti come il razzismo, la violenza, la prevaricazione e gli abusi psicologici. La trama è coinvolgente, miratamente capace di emozionare, ma non è sempre scorrevole a causa di una narrazione un po' pasticciata e confusionaria e l'atmosfera generale è un po' ambigua,… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

maso di maso
4 stelle

La deriva del continenente nero in Georgia nei primi del novecento mi ha veramente sventrato le budella in questo primo tentativo di Spielberg di raccontere una storia sulla terra senza alieni e archeologi avventurieri. L'aspetto tecnico è come sempre impeccabile e la grande padronanza della macchina da presa non si discute, ma il film non ti prende mai dal verso giusto, o per il… leggi tutto

2 recensioni negative

2024
2024
Trasmesso il 23 marzo 2024 su Rete 4
2023
2023
Trasmesso il 21 novembre 2023 su Iris
Trasmesso il 20 novembre 2023 su Iris
2022
2022
Trasmesso il 19 dicembre 2022 su Iris
Trasmesso il 14 dicembre 2022 su Iris
Trasmesso il 12 dicembre 2022 su Iris
2021
2021

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

"Io sono povera, sono negra, sono anche brutta! Ma buon Dio sono viva! Sono viva!" La drammatica epopea di vita occorsa alla risoluta Celie Harris già dalla adolescenza, diventa nel primo vero film "adulto" di Steven Spielberg, un affresco sontuoso ed accorato in cui si affrontano tematiche come il razzismo, la violenza domestica che sfocia nell'incesto, e le ingiustizie…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Trasmesso il 30 dicembre 2021 su Iris
Trasmesso il 29 dicembre 2021 su Iris

Steven Spielberg

DeathCross di DeathCross

Ieri (ma mentre sto terminando di scrivere questa 'retrospettiva', a Cincinnati, dove Spielberg nacque, è ancora il 18) Steven Spielberg ha compiuto 75 anni e quindi, come per altri registi, anche per lui…

leggi tutto
Trasmesso il 14 dicembre 2021 su Rete 4
Trasmesso il 30 agosto 2021 su Iris
Trasmesso il 29 agosto 2021 su Iris
Trasmesso il 10 agosto 2021 su Iris
Trasmesso l'8 agosto 2021 su Iris
2020
2020
Trasmesso il 6 novembre 2020 su Iris
Trasmesso l'11 ottobre 2020 su Iris
Trasmesso il 5 ottobre 2020 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito