Espandi menu
cerca
Contact

Regia di Robert Zemeckis vedi scheda film

Commenti brevi
  • Buon film sospeso tra scienza e fede. Voto 7

    commento di Scemaran
  • Uno dei migliori film di fantascienza mai girati! Voto 10.

    commento di Blogger007
  • Bello voto 6

    commento di eros7378
  • Ben studiato e molto accattivante... purtroppo il finale lascia un po'... perplessi... se non delusi, ma le troppe pretese in un ambito così difficile da definire costringe a scelte non sempre fortunate e piacevoli. Voto 6,5/7

    commento di Brady
  • Odio i film di fantascienza ma amo questo, non so cosa susciti in me, generalmente sono ipercritico sui termini tecnici e le teorie del volo usate a sproposito, forse perché piloto aerei da 40 anni, ma in questo caso non ci faccio caso... Lo vedo e ogni tanto lo rivedo

    commento di Dendo
  • Un buon film di fantascienza molto verosimile, sia per quanto riguarda gli aspetti scientifici, che quelli sociologici. Ben diretto e meglio interpretato. Il fil rouge del rapporto tra impresa tecnologica e deliri di superstizione religiosa non è affatto incredibile e le cose purtroppo potrebbero davvero andare così. Voto 7.

    commento di ezzo24
  • stucchevole tirata con pretese scientifiche infarcita di termini tecnici sulla cui correttezza il povero spettatore medio non può esprimersi. Una Foster ancor più segaligna del solito e un Mattew Mc ipernaecisista non salvano certo la pesante menata.

    commento di gherrit
  • Bellissimo coinvolgente e magistralmente interpretato.

    commento di Anto60
  • Da un romanzo di C.Sagan, l'incursione del poliedrico Zemeckis nella fantascienza impegnata è un blockbuster che pesca a piene mani nell'immaginario pacifista e spiritualista di Incontri ravvicinati, pur rappresentando una summa delle intuizioni scientifiche e delle tensioni epistemologiche di un autore da sempre assertore del principio antropico.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • Grande film di fantascienza e non solo

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Tutto bene, fino al Contact.

    leggi la recensione completa di SredniVashtar
  • Film lungo e molto intelligente, ripreso dall'omonimo romanzo del grande astrofisico e divulgatore Carl Sagan. Riflessione profonda sulla condizione umana attraverso la storia di Jodie Foster, orfana e scienziata alla disperata ricerca di messaggi degli alieni.

    commento di ENNAH
  • Un pò troppo noioso, brava comunque Jodie Foster. Con il finale il film si riprende un pò, ma per me non riesce a strappare una piena sufficienza.

    commento di matte91
  • Un amante della fantascienza non può che sognare di fronte ad un film del genere e immedesimarsi in Jodie Foster (strepitosa). Lacrimuccia in agguato ogni volta che lo vedo.

    commento di Tex Murphy
  • La sequenza iniziale e il "viaggio" finale sono visivamente eccezionali. Il soggetto è buono ma la sceneggiatura un po' meno e i personaggi poco approfonditi come nei "migliori" blockbuster. Voto 6.

    commento di Max76
  • Discretto film di fantascienza da parte di un Zemeckis non molto ispirato. Brava Jodie Foster.

    commento di IGLI
  • Mistico.

    commento di Natalie
  • Interminabile e un po' pesante kolossal di fantascienza diretto da Robert Zemeckis e interpretato da una brava Jodie Foster. 2 ore e mezza sono oggettivamente troppe per un film non particolarmente appassionante: voto sufficiente.

    commento di Paul Hackett
  • Voto 7 Virtuoso

    commento di luca826
  • Io lo trovo un bel film, il problema è forse che in generale si associa tutto ad una fantomatica lentezza che poi, spesso non c'è…i film riflessivi non sono lenti, sono riflessivi…

    commento di Totororesurrection
  • Vale lo stesso discorso per CONSTANTINE, AL DI LA' DEI SOGNI, CITY OF ANGELS …

    commento di Dalton
  • Bello ed affascinante nella prima visione… rivedendolo risulta a tratti un po' lento.

    commento di fra_paga
  • voto 6

    commento di alice89
  • La prima volta che lo vidi pensai. E' una cagata. Adesso mi sono ricreduto.

    commento di Jimmy Dean
  • DELUDENTE ED ALLO STESSO TEMPO INTEIGANTE FILM CHE MESCOLA RELIGIONE E SCIENZA IN UN MISCUGLIO NON PERFETTAMENTE RIUSCITO.

    commento di superficie 213