Espandi menu
cerca
Storia di un fantasma

Regia di David Lowery vedi scheda film

Commenti brevi
  • Un po' innovativo rispetto ai soliti horror degli ultimi anni,pochi dialoghi,un fantasma che si aggira tra le mura di casa tra situazioni cangianti....ma a me e' piaciuto poco,tutto cambia,ma forse lui e' ancora li' che si aggira tra le stanze vuote.

    commento di ezio
  • Non so perché questo piccolo fim, fatto di grandi spazi vuoti e lunghi silenzi, mi ha presa tanto da ripensarci e sentirne la mancanza..

    commento di Paolabibi
  • Storia di Fantasmi Texani, immemori e/o irriducibili.

    leggi la recensione completa di mck
  • Coraggioso il regista e sceneggiatore David Lowery, il quale prende come premessa il topos narrativo della coppia spezzata da una morte e ne ricava un'interessante riflessione sul senso della sofferenza.

    leggi la recensione completa di Malpaso
  • vien da pensare: "come sarebbe più incisivo se fosse girato come un anime giapponese...", anche perché in un contesto invece così realistico dopo un po' il lenzuolo con gli occhi neri assume dei connotati piuttosto anti-drammatici. poi si scopre che il primo film di riferimento di Lowery è La città incantata di Miyazaki...;-)

    commento di giovenosta