Espandi menu
cerca
Una bionda tutta d'oro

Regia di Russell Mulcahy vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 15
  • Post 6
  • Recensioni 1137
  • Playlist 114
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una bionda tutta d'oro

di Marco Poggi
4 stelle

Un thriller, con Kim Basinger che interpreta una  ladra di banche? Buona idea, ma sviluppata male. Qualche scena, però, è ben fatta, tipo quando il regista inquadra le gambe dell'attrice, vestita in TAILLEUR E  TACCHI A SPILLO,  che arriva alla banca che vuol rapinare. Val Kilmer interpreta il suo ruolo più inutile. Idem per Terence Stamp.Russul Mulchay spinge troppo sul rapporto madre-figlio, un pò troppo melenso, diregendo un pasticcio, che ha pochi momenti felici. 

Sulla trama

Rapinatrice di banca esce di prigione e, alla prima, unvecchio socio la ricatta.

Sulla colonna sonora

Nulla di speciale.

Cosa cambierei

Innanzitutto, il regista.

Su Russell Mulcahy

Sgonfiato. Il film dei guerrieri immortali, del 1986, ci aveva fatto credere che fosse un buon regista, invece no. Almeno come regista di thriller è negato.

Su Kim Basinger

Bella, ma la sua bellezza non basta.

Su Val Kilmer

Vergognoso passo falso dell'interprete di "THE DOORS" e "TOP SECRET"...Ma una scena d'amore con "Miss 9 settimane e 1/2" non gliela potevano scrivere?

Su Terence Stamp

Partecipazione alimentare.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati