Espandi menu
cerca

Trama

Accusata di eresia, Giovanna d'Arco compare davanti al tribunale ecclesiastico. Al termine di interrogatori e torture, Giovanna cede e firma l'abiura: poi però ritratta e viene perciò condannata a morte. I suoi capelli vengono tagliati, il rogo l'attende. Ma quando le fiamme si alzano, la folla insorge...

Note

Il film innovò profondamente il linguaggio cinematografico, in particolare grazie all'uso dei primi piani e all'impiego dei particolari. Benché "vecchio" di oltre otto decenni, conserva intatta una straordinaria modernità. Anche se avesse girato solo questo film, Dreyer avrebbe meritato un posto altissimo nella storia del cinema.

Commenti (12) vedi tutti

  • In risposta a Felini mi limito a riportare le parole di Filmtv che condivido in toto:"Il film innovò profondamente il linguaggio cinematografico, in particolare grazie all'uso dei primi piani e all'impiego dei particolari. Benché "vecchio" di oltre otto decenni, conserva intatta una straordinaria modernità".

    commento di spopola
  • La recitazione di Renée Falconetti, teatrale, c'entra poco con la verità dinamica del Cinema (ribattezzata, negli anni '30 e '40, dal genio di Leslie Howard, da maestosa professionalità di Laughton, Totò, Isa Miranda). Sul set di questo film, appare una donna satura di metodo Stanislavskij: non le ha portato avvenire artistico.

    leggi la recensione completa di felini
  • Un regista scandinavo racconta la vera storia del processo di Giovanna: un'attrice indimenticabile, una potenza espressiva che solo il cinema muto poteva raggiungere.

    leggi la recensione completa di Dario1966
  • Immensa lezione di cinema.

    leggi la recensione completa di cazzeggiatore del millennio
  • SOLO L'INTERPRETAZIONE DELLA FALCONETTI E', DI PER SE', UNA VERA E PROPRIA LEZIONE D'ALTISSIMO CINEMA.. UN CINEMA, QUELLO DELLA "PASSIONE DI GIOVANNA D'ARCO" DI DREYER, CHE SI PONE TRA I PIU' IMPORTANTI E DOGMATICI PUNTI D'ARRIVO ARTISTICI DEL SECOLO SCORSO.. CAPOLAVORO ASSOLUTO..

    commento di DavideKingInk80
  • La più elevata rappresentazione scenico-teatrale di uno dei drammi storico-teologici più scindenti dell'umanità. Masterpiece.

    commento di MrPostman
  • commento di Dalton
  • Pietra miliare del cinema, è entrato a ragione nella storia per la sua grande carica innovatrice in fatto di regia (l'ampio uso del primo piano), ma anche per l'enorme impatto emotivo: una delle più alte espressioni del cinema muto.

    commento di ZioMaro
  • I primissimi piani di Dreyer ci conducono nella sofferenza della protagonista, sola contro tutti, anche di fronte alla (sua) morte.

    commento di daveper
  • 9

    commento di incallito
  • Massima stima per Dreyer, ma il film trasmette una pesantezza terribile. I continui primi e primissimi piani alla protagonista sono micidiali e sopporiferi. Concludendo non ritengo questo film uno dei miei preferiti… Polpettone 4

    commento di Santiago dams
  • uno dei film più belli della storia del cinema…primi piani e giochi di luce che nessuno sembra essere in grado di riportare alla luce

    commento di Dr.Lynch
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Axeroth di Axeroth
10 stelle

-Dio, che sofferenza..- Così definisco questa eccelsa opera della settima arte e del muto firmata C. T. Dreyer. Giovanna è un simbolo, il simbolo della fede in Dio, intesa come fede in un obbiettivo ultimo, in un obbiettivo altissimo: "il martirio sarà la mia vittoria, la morte la mia liberazione" dice in procinto al rogo. 'Giovanna verrà celebrata in ogni epoca… leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Il marchio di Dreyer si vede bene: La passione di Giovanna D'Arco è un film di tensione ed inquietudine senza eccessi di azione e quasi privo di dialoghi (essendo ancora negli anni del cinema muto, c'era spazio solo per qualche didascalia). Insomma, il grosso del lavoro lo fanno l'inquadratura ed il montaggio; non si può che ammirare lo studio fatto dal regista per affondare nello… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Franco Ricci di Franco Ricci
2 stelle

Che esperienza terrificante! Giuro sul mio nore che non vedrò mai più un film così vecchio e brutto. io proprio non capisco tutti ‘sti cinefili che dicono d’amare sti film sordomuti e scoloriti che fanno venire la ngoscia di vivere… Qua sembra che l’amore per ciò che è vecchio basta a rendere un cinofilo un esperto… ma pe… leggi tutto

2 recensioni negative

2024
2024

Recensione

celbuk di celbuk
10 stelle

Incredibile film di Dreyer. Incredibile perché sembra girato ieri. Inquadrature sghembe, dal basso, oblique, pendolari, un uso del primo piano continuo, cifra stilistica ripresa poi da molti se non da tutti i grandi (come non pensare a Bergman, per esempio), e poi i dettagli, la scena finale della rivolta popolare sedata dai militari, mentre il fumo del rogo offusca ogni cosa e ogni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2023
2023

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Una mosca si posa sulla fronte di una sofferente Giovanna d’Arco (Renèe Falconetti), per qualche secondo, prima di venir scacciata via. Tale inquadratura verrà tenuta da Dreyer all’interno del girato, sfidando ogni gradevolezza estetica, a favore una ricerca di una spoglia imperfezione. I visi degli attori non sono truccati. I primi e primissimi piani di cui è…

leggi tutto

Recensione

felini di felini
5 stelle

La santità non la si interroga  -interroga; esclude, transito di sue valide repliche recitative.   Cinema francese e metodo Stanislavskij s'incontravano già, col muto gli anni '20. Questa recitazione teatrale di Falconetti, c'entra poco con la verità dinamica del Cinema: pensiero che si disvéla dall'azione, in ritmi narrativi d'agilità…

leggi tutto
Recensione
2022
2022

Recensione

chinaski di chinaski
10 stelle

C’è una tensione costante (emotiva, psicologica, spirituale) che unisce tutte le immagini di questa pellicola (vista nella sua versione originale restaurata nel 1985, insonorizzata), un legame alchemico di inaudita potenza e forza espressiva di cui il montaggio cinematografico è solo il mezzo, in quanto la vera unità avviene all’interno di chi guarda, con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2021
2021
2020
2020

Recensione

Dario1966 di Dario1966
10 stelle

C'è del magnifico in Danimarca. Avevo 20 anni o poco più quando scoprii l'esistenza di Theodor Dreyer. Una domenica sera, sfogliando i canali tv, mi imbattei in un documentario Rai che mostrava lunghe sequenze del suo cinema. Ricordo ancora l'emozione indicibile che provai davanti alla sua Giovanna, e alla sequenza finale di Ordet, non ho mai più provato nulla di simile. E…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
locandina
Foto

I BELLISSIMI

soni gand di soni gand

Tenendo conto dei titoli che sono stati votati da almeno 25 utenti, questi dovrebbero essere i film preferiti dagli iscritti a FILMTV.IT (se mi è sfuggito qualche titolo, vi invito a segnalarmelo)

leggi tutto
Playlist
2019
2019
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

cazzeggiatore del millennio di cazzeggiatore del millennio
10 stelle

  L’intero processo, a cui è stata sottoposta Giovanna d’Arco, messo in scena secondo quanto riportato dai documenti ufficiali dell’epoca.   Un ottimo esempio dell’ennesimo caso in cui le autorità verso l’imputato appaiono piuttosto come sadici bulletti al parco infierenti sull’inerme malcapitata vittima, perché lo stesso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito