Trama

Apparentemente Cathy e Frank Whitaker hanno tutto: un solido matrimonio, due splendidi bambini, una bella casa. Ma quando lei scopre il marito in intimità con un altro uomo, tutto precipita. Cathy trova un po' di conforto nell'amicizia con Raymond, colto e sensibile giardiniere di colore, attirandosi il disprezzo di amici e conoscenti. Si apre così un nuovo capitolo - più doloroso, ma anche più sincero - nelle rispettive esistenze.

Note

Haynes dedica un rarefatto e appassionato omaggio a Douglas Sirk e ai suoi fiammeggianti melodrammi (in particolare _Secondo amore_, 1955). Eccezionali i cromatismi della fotografia "emozionale" firmata da Ed Lachman.

Commenti (15) vedi tutti

  • non si tratta di discutere quello che il film vuole dirci, ma della sua messa in scena, purtoppo spaventosamente prevedibile, immmagine dopo immagine, parola dopo parola, perfino nota dopo nota della colonna sonora. ogni cosa è così a posto e perfettina...che noia! molto meglio vedere un Douglas Sirk originale allora...

    commento di giovenosta
  • Il ruolo della donna, il razzismo, l'intolleranza di genere e l'ignoranza di fondo che la alimenta, la politica del sospetto, il pettegolezzo inquisitorio, le falsità dietro le apparenze, il conformismo come regola del quieto vivere, l'ipocrisia della società. Un film notevole, mai manicheo, mai moralista, mai stucchevole, eppure profondissimo.

    commento di Ghenesios
  • 7 Curato nei minimi particolari, un'ottima scenografia, Haynes riproduce un efficacie spaccato dell'America degli anni '50. E lo fa anche con buona sensibilità. Brava Julianne Moore

    commento di GanaJuza
  • Voto 6,5. [22.01.2012]

    commento di PP
  • VOTO 5 noiosetto

    commento di arcarsenal
  • Un' altra delle splendide pellicole involontariamente comiche della storia recente… chapeau

    commento di Ramito
  • Un film veramente bello, completo vero, sembra veramente farci tornare agli anni passati con una delicatezza veramente unica!!!! Bello!

    commento di faromagico
  • mettere a sconto i sentimenti non è mai stato impresa divina. GIocare a palla con il cervello altrui nemmeno. Un film da cestinare…

    commento di brando
  • Poca sostanza

    commento di movieman
  • Il film è godibile anche se ho trovato la parte finale un pò lenta. Molto bella la scenografia e la fotografia.

    commento di pirtus
  • proprio un bel melò, come non se ne vedevano da anni!! La Moore è deliziosa in questo ruolo e la regia di Haynes è bellissima,riproduce perfettamente l'atmosfera anni 50

    commento di Dr.Lynch
  • Un film veramente bello, completo vero, sembra veramente farci tornare agli anni passati con una delicatezza veramente unica!!!! Bello!

    commento di orsotenerone
  • Il sorriso tirato di Julianne Moore che cerca di nascondere la disperazione di un'esistenza che va in pezzi vale il film, non originalissimo ma sicuramente efficace.

    commento di princess Galadriel
  • Un bel film vecchio stampo con una ricostruzione perfetta delle ipocrisie degli anno cinquanta. Forse però tutto è troppo perfetto.

    commento di florentia viola
  • Un'ottima Julianne Moore in un film troppo politically correct per risultare appassionante. In ogni caso una prova di gran mestiere per Todd Haynes ed una stupenda fotografia.

    commento di rossaxsempre
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

EightAndHalf di EightAndHalf
8 stelle

In Far From Heaven l’estetica sirkiana dell’ “immagine pulita” è costantemente messa in dubbio da una maglia di incertezze che la trama mette a disposizione, narrando il crollo emotivo ed esistenziale di Cathy Whitaker (Julianne Moore, eccezionale). Haynes si confronta con il cinema del passato domandandosi il ruolo che il tabù comunemente inteso può… leggi tutto

54 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

scarlettdiva di scarlettdiva
6 stelle

julianne è grandiosa. nn si può fare a meno d ammirarla ogni volta d più. qst film, invece, un po' meno. storia struggente e interpretazioni strappa-lacrime sn alla base della pellicola. la verità è ke nn mi pare ke introduca nuovi elementi al tema della donna-bianca-e-l'uomo-nero, se volevo m riguardavo "indovina chi viene a cena?" ed era meglio. leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Rosebud77 di Rosebud77
4 stelle

I rispettabilissimi anni ’50 secondo la filosofia pseudo-liberale di Todd Haynes. Come già in SAFE e POISON, il regista respira una malsana aria casalinga che mischia falsità nascoste e struggenti verità col suo stile freddo e raggelato. Solo che stavolta si destreggia niente meno che coi melò di Douglas Sirk e Ophuls, e invece del technicolor rispolvera sapienti scenografie pastello e… leggi tutto

8 recensioni negative

2019
2019

Recensione

Antisistema di Antisistema
8 stelle

Il cinema sentimentale è ridotto alla spazzatura, così come l'intero cinema americano degli ultimi 20-30 anni, quindi Todd Haynes decide di guardare al passato con il suo Lontano dal Paradiso (2002), in special modo ai melodramma anni 50' di Douglas Sirk, nello specifico a Secondo Amore (1955), che funge da base concettuale dell'intera pellicola. L' operazione compiuta dal regista…

leggi tutto
2018
2018
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 12 ottobre 2017 su Rai Movie
Trasmesso l'11 ottobre 2017 su Rai Movie
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 settembre 2017 su Rai Movie
Trasmesso l'8 agosto 2017 su Rai Movie
Trasmesso l'8 giugno 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 7 giugno 2017 su Rai Movie
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 febbraio 2017 su Rai 5

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Una magnifica fotografia fa da cornice a questo buon resoconto di un'America ancora stretta tra razzismo ed omofobia nei patinati anni '50. Un'ottima Jiulianne Moore, stretta in un ruolo bifronte tra un marito che si scopre omosessuale ed un'accesa passione per un giardiniere nero, attraversa tutte le difficoltà e le cattiverie rimanendo comunque fedele al suo ruolo di moglie e madre fino…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 14 febbraio 2017 su Rai 5
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 settembre 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 24 agosto 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 14 agosto 2016 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito