Espandi menu
cerca

Trama

Il professore di inglese e scrittore Thelonious "Monk" Ellison verga un romanzo satirico sotto pseudonimo con l'intento di smascherare le ipocrisie dell'industria editoriale.

Note

Adattamento di Erasure di Percival Everett.

Commenti (7) vedi tutti

  • “È ora di scegliere lo smoking, fratello: andiamo alla Grande Notte!”

    leggi la recensione completa di mck
  • È sempre più difficile trovare commedie piacevoli, divertenti e intelligenti, assolutamente consigliato

    commento di sasanasso
  • volutamente ambiguo, scostante, ma interessante e per niente banale, con un finale insoluto ma in fondo azzeccato

    commento di carloz5
  • Un film intelligente e ironico, stramaledettamente corretto nella sua critica all'ideologia woke pur restando nella sua sintassi, e questo è, per me, un piccolo colpo di genio... 8/10

    commento di logos
  • Graffiante ironico una pietra tombale sulla cultura woke

    commento di ripley2001
  • Pluripremiata opera prima tratta dal libro “Cancellazione” di Everett. Una satira sull’industria culturale infarcita di perbenismo di facciata e opportunismo, e sulla sua ipocrisia nei riguardi della comunità nera americana. Ottimi lo script, in bilico fra commedia pungente e dramma familiare, e l’empatica interpretazione di Wright. Voto: 7.50 / 8

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Africans movie senza lode ne infamia, con propaganda omosessuale annessa.

    commento di gruvieraz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

La ragionevolezza ce la siamo giocata da un pezzo. Soprattutto negli ultimi tempi, con la complicità di strumentalizzazioni a cui nessuno rinuncia quando tornano utili, molte posizioni hanno maturato preclusioni incrociate e si sono talmente polarizzate da non consentire dialoghi costruttivi, impedendo di trovare punti d’incontro tali da placare/soddisfare i singoli contendenti.… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mck di mck
8 stelle

  Monk by the Sea. Non so quanto fosse alto Ralph Waldo Ellison, ma Thelonious Monk quando si alzava dallo sgabello del pianoforte si ergeva per un metro e novantuno centimetri, quindi direi che Jeffrey Wright (no, non so quanto fosse alto Richard Wright!) nei panni di Thelonious “Monk” Ellison col suo metro e ottanta è una perfetta crasi tra i due. Cosa cazzo… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kubritch di kubritch
4 stelle

Non capisco perché sia tra le nominations agli Oscar. Non che il premio Oscar sia questa gran cosa. È un film che pretende di rappresentare la vita vera delle persone evidenziando gli stereotipi e le convenzioni. In realtà, quasi tutti i personaggi sono cesellati per ottenere un effetto o in vista di un fine; quelli di contorno sono, addirittura, trattati come macchiette,… leggi tutto

1 recensioni negative

2024
2024

Recensione

mck di mck
8 stelle

  Monk by the Sea. Non so quanto fosse alto Ralph Waldo Ellison, ma Thelonious Monk quando si alzava dallo sgabello del pianoforte si ergeva per un metro e novantuno centimetri, quindi direi che Jeffrey Wright (no, non so quanto fosse alto Richard Wright!) nei panni di Thelonious “Monk” Ellison col suo metro e ottanta è una perfetta crasi tra i due. Cosa cazzo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Cord Jefferson, fino all'altro ieri sceneggiatore e regista di serie Tv, fa il suo esordio importante e centra subito il bersaglio grosso, visto che "American Fiction" finisce alla notte degli Oscar e si porta a casa, vero, una statuetta "minore" (sceneggiatura non originale), ma è pur sempre un bel botto. Il film non è niente male, è una commedia "black", nel senso che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

axe di axe
6 stelle

Thelonius "Monk" Ellison è un professore e scrittore di colore, dalla vita non proprio entusiasmante. Costretto ogni giorno a fronteggiare, all'interno dell'università, le conseguenze di un egualitarismo di facciata e patendo per l'insuccesso delle proprie opere letterarie, perde sovente la calma. E' di fatto obbligato e prendere un periodo di pausa dall'insegnamento; si reca a…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

La ragionevolezza ce la siamo giocata da un pezzo. Soprattutto negli ultimi tempi, con la complicità di strumentalizzazioni a cui nessuno rinuncia quando tornano utili, molte posizioni hanno maturato preclusioni incrociate e si sono talmente polarizzate da non consentire dialoghi costruttivi, impedendo di trovare punti d’incontro tali da placare/soddisfare i singoli contendenti.…

leggi tutto

Recensione

Tetsuo35 di Tetsuo35
7 stelle

Thelonious "Monk" Ellison, scrittore afroamericano in crisi, pubblica un romanzo "di genere" dagli intenti volutamente satirici verso i luoghi comuni pretesi dalla narrativa nei confronti della "narrativa black", ottenendo un insperato e indesiderato successo.     Cord Jefferson, dopo una lunga esperienza prima come giornalista e poi come sceneggiatore per la televisione (Master…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

berkaal di berkaal
9 stelle

Fa bene allo spirito vedere di tanto in tanto un film intelligente, oltre che realizzato bene, ed estremamente piacevole. Così intelligente che viene naturale porsi la domanda se sia veramente un film americano. Tratto da "Erasure" di Percival Everett, pur discostandosi sostanzialmente dal libro dello scrittore di Los Angeles, ne conserva il senso e lo spirito. Le prove degli attori sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

kubritch di kubritch
4 stelle

Non capisco perché sia tra le nominations agli Oscar. Non che il premio Oscar sia questa gran cosa. È un film che pretende di rappresentare la vita vera delle persone evidenziando gli stereotipi e le convenzioni. In realtà, quasi tutti i personaggi sono cesellati per ottenere un effetto o in vista di un fine; quelli di contorno sono, addirittura, trattati come macchiette,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

HoVistoIo di HoVistoIo
7 stelle

Mi aspettavo un voto più alto dalla critica del sito, devo dire. Oltre al fatto che il film in generale è una cosa vista e rivista, è girato bene anche se con qualche personaggio che certamente poteva essere evitato. A tratti è troppo veloce , e non vengono colte delle emozioni e delle sensazioni nel protagonista che probabilmente avrebbero dato molto di più al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mm40 di mm40
7 stelle

Thelonius insegna letteratura, soffocando le sue ambizioni di scrittore. Quando viene messo in momentaneo congedo a causa del suo stile di insegnamento provocatorio e anticonformista, l'uomo decide di gettarsi nella creazione di un nuovo romanzo. Non solo i suoi sforzi non portano a nulla, ma nel frattempo una scrittrice afroamericana scala le vette della popolarità con un libro farcito…

leggi tutto

Recensione

Andreotti_Ciro di Andreotti_Ciro
6 stelle

Il giornalista, regista e sceneggiatore Cord Jefferson esordisce dietro la macchina da presa portando in scena il romanzo Erasure (Cancellazione; 2007) dello scrittore e poeta Percival Everett. Esattamente come nel romanzo il protagonista, il 58enne Jeffrey Wright, desidera combattere gli stereotipi con i quali da sempre 'l'uomo bianco' e non solo, vede e percepisce gli uomini di colore e di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito