Espandi menu
cerca
Rabid - Sete di sangue

Regia di David Cronenberg vedi scheda film

Commenti brevi
  • Secondo vero film del regista canadese, anticipa le visioni future sulla "nuova carne" della sua filmografia. Ambientazioni anni '70 azzeccate, come pure il "clima" dell'epidemia. Scrivo questo in piena esplosione Covid19... Voto 6.

    commento di ezzo24
  • Secondo significativo horror diretto da Cronenberg, regista di punta -assieme a Carpenter, Hooper, Romero e Argento- del cinema fantastico degli Anni '70 e '80...

    leggi la recensione completa di undying
  • Cronenberg replica se stesso, un po' in meglio.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Cronenberg replica se stesso, un po' in meglio.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Personalmente preferisco leggermente il demone sotto la pelle, ma davvero bello anche questo Interessante la fissazione sulla carne. Per stomaci forti.

    commento di LucaJazz94
  • un bel film per gli amanti del genere

    commento di rash91
  • Cagata porno-soft di un ancora acerbo Cronenberg, quasi inguardabile…

    commento di Tex Murphy
  • VOTO: 6/10. Un Cronenberg ancora agli inizi.

    commento di prelelle
  • Il peggior lungometraggio di Cronenberg è un discreto film horror con alcune scene interessanti ed abbastanza morboso. Però è un piccolo psso indietro rispetto al suo esordio.

    commento di gasy
  • un bel horror, protagonista la sexy marylin chambers-tematica i parassiti nel corpo umano,quindi sulla scia di, il demone sotto la pelle.

    commento di wang yu
  • MI è GARBATO, PARECCHIO…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • Il 'classico' Cronenberg degli esordi,qui ancora un pò acerbo,ma assolutamente riconoscibile lo stesso.Si respira una vaga atmosfera 'Romeriana' nell'aria,con questa oppressione ed ineluttabilità in ogni frangente.TANTO PESSIMISMO!

    commento di GREENY
  • Cronenberg approfondisce la sua riflessione sulle pulsioni mostruose della carne che annebbiano la mente, questa volta con una rivisitazione originale del vampirismo. 8 1/2

    commento di kotrab
  • … è un film discreto… meno bello di "il demone sotto la pelle"… che è un buonissimo film…

    commento di Peeping Tom
  • Ennesimo capolavoro di Cronenberg che rende quasi inguardabile la pellicola per il disgusto (non solo visivo ) che crea.Sempre intrigante ed inteligentissimo il discrso sulla carne e le sue trasformazioni.

    commento di superficie 213