Trama

Nella New York degli anni Cinquanta, Lionel Essorg lavora come detective privato. Uomo solitario affetto dalla sindrome di Tourette, Lionel tenta di risolvere l'omicidio del suo mentore e unico amico Frank Minna. Con pochi indizi a disposizione, si imbatterà in segreti su cui poggiano le sorti dell'intera città.

Approfondimento

MOTHERLESS BROOKLYN: I SEGRETI DI NEW YORK

Diretto e sceneggiato da Edward Norton, Motherless Brooklyn - I segreti di una città racconta la storia di Lionel Essrog, un solitario detective privato di New York con la sindrome di Tourette che si avventura nei meandri della città per risolvere l'omicidio del mentore Frank Minna. Accompagnato solo da alcuni indizi e dall'ingegno della sua mente ossessiva, Lionel si imbatte presto in segreti che tengono in bilico il destino di New York: dai jazz club di Harlem ai bassifondi di Brooklyn, arrivando fino alle stanze del potere, Lionel avrà modo di confrontarsi con la criminalità più spietata, il mondo della corruzione e l'uomo più pericoloso della città, per rendere giustizia a colui che è stato il suo unico amico e salvare la donna che potrebbe rappresentare la sua stessa salvezza.

Con la direzione della fotografia di Dick Pope, le scenografie di Beth Mickle, i costumi di Amy Roth e le musiche di Daniel Pemberton, Motherless Brooklyn - I segreti di una città è l'adattamento del romanzo Brooklyn senza madre di Jonathan Lethem, su cui Norton ha messo gli occhi già nel 1999. Sin dall'inizio, però, l'attore e regista ha manifestato il desiderio di traslare l'ambientazione contemporanea del libro ambientandone le vicende nell'atmosfera cupa e intricata degli anni Cinquanta, un periodo che ha particolarmente contribuito al cambiamento di New York. Ha raccontato Norton: "Sono stato molto preso da quest'uomo orfano che, cresciuto tra i peggiori vicoli di Brooklyn, è affetto dalla sindrome di Tourette e da disturbi compulsivi ossessivi. Mi è piaciuto il modo in cui Lethem lo ha reso estremamente brillante e avvincente. C'è qualcosa di molto positivo nella sua personalità: Lionel non può lasciare che le bugie prendano il sopravvento e non può fermarsi fino a quando non ha chiare le cose. Quindi, da detective, ha l'implacabile bisogno di capire cosa succede davvero intorno a lui. Jonathan ha creato un personaggio al tempo stesso divertente e commovente, per cui si sente il bisogno di fare il tifo sin dalle prime pagine. Sono sempre stato attratto da coloro che all'apparenza sembrano perdenti ma poi si rivelano veri eroi. Ovviamente, rispetto al romanzo, ho voluto cambiare diverse cose, a partire dall'ambientazione. Il mio desiderio era quello di rendere omaggio al genere noir e di scrivere una lettera d'amore alla New York degli anni Cinquanta, una città alla ricerca della sua anima tra aspirazioni e tormenti. Del resto, già i personaggi di Lethem hanno caratteristiche nelle loro psicologie e comportamenti che li rendono come uomini fuori dal tempo in cui vivono".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Motherless Brooklyn - I segreti di una città è Edward Norton, regista, sceneggiatore e attore statunitense. Nato nel 1969 nel Massachusetts e cresciuto nel Maryland, Norton è il nipote dell'imprenditore James Rouse, colui che ha progettato la cittadina di Columbia. Laureatosi a Yale, Norton ha maturato… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
Selezionato per la sezione Selezione ufficiale al Festival di Roma 2019
locandina
Foto
locandina
Foto
Edward Norton
Foto
Edward Norton
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito