Espandi menu
cerca
Pulp Fiction

Regia di Quentin Tarantino vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 23
  • Post -
  • Recensioni 1628
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Pulp Fiction

di giurista81
8 stelle

Ho apprezzato maggiormente questa pellicola alla mia seconda visione, non che la prima volta la considerassi mediocre, quando l’ho trovata davvero geniale e molto divertente.
La sceneggiatura (voto: 9) è molto violenta (sodomizzazioni, uccisioni, teste esplose, seppur fuori campo, con sangue e brandelli di cervello che schizzano da tutte le parti, siringhe conficcate nel petto, colpi di spada..) ma al tempo stesso di un’ironia tale da far scappare qualche risata in qua e in là. Memorabili i dialoghi (voto: 10), il personaggio e l’interpretazione di Samuel L.Jackson (voto: 10), ma anche tutti gli altri (cast a dir poco straordinario) risultano protagonisti di interpretazioni di notevole spessore (tra di loro ho apprezzato particolarmente Keitel e Travolta). Ottimo il ritmo nella seconda parte dove la sceneggiatura raggiunge il massimo livello di coinvolgimento del pubblico. Bella la regia piena zeppa di flash back (l’inizio del film non corrisponde all’inizio della storia, così come il finale del film non coincide con la fine della storia che, invece, viene rappresentata in un’altra parte della pellicola) con storie che si intrecciano l’una con l’altra e con personaggi che si incontrano passando da un contesto ad un altro. Le scene da ricordare? Troppe per poter essere elencate. Davvero un film unico nel suo genere che non può mancare nelle vostre videoteche. Voto: 8.5+

Sulla colonna sonora

Vari pezzi interessanti con un main theme memorabile.

Cosa cambierei

Niente.

Su Bruce Willis

Ordinario. voto: 6.5

Su Christopher Walken

Cameo rapidissimo x un attore di spessore. Voto: s.v.

Su Harvey Keitel

Ottimo in un ruolo secondario. Voto: 8

Su Tim Roth

Discreto. voto: 7.5

Su Uma Thurman

Molto buona.

Su Samuel L. Jackson

Eccellente. il migliore del cast in questo film facilitato anche dal fatto di interpretare il personaggio forse + carismatico della storia. Voto: 10

Su John Travolta

Molto molto buona. voto: 8.5

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati