Espandi menu
cerca

Piedone lo sbirro

Regia di Steno

Con Bud Spencer, Adalberto Maria Merli, Enzo Cannavale, Juliette Mayniel, Raymond Pellegrin, Mario Pilar, Angelo Infanti Vedi cast completo

  • In TV
  • Rai Movie
  • canale 24
  • Ore 15:50
VEDI TUTTI (9)

Trama

A Napoli, il commissario di polizia Rizzo, detto Piedone, è da sempre rispettato per la sua indole bonaria e per i suoi metodi "preventivi", basati sul deterrente dei cazzotti. Un suo diretto superiore disapprova i metosi, e quando arrivano in città i marsigliesi la situazione si fa difficile.

Note

Piedone è il personaggio che ha fatto negli anni '70 la fortuna di Bud Spencer, nei film in cui non compariva accanto a Terence Hill. Questa è la prime della serie, una specie di classico della commedia dei cazzotti.

Commenti (10) vedi tutti

  • Ciao, "Mister Simpatia"! Aggiungo oggi 31.12.20, letto il commento breve del "filofrancese" silviodifede (nato nel 1986), che non ho affatto scritto che a Napoli non ci fosse la droga nel 1973, ho parlato della cocaina (sino allora droga per pochi ricchi) e quella la diffusero per primi proprio i marsigliesi: mi risulta questo.

    leggi la recensione completa di cherubino
  • Bud senza Terence non funziona....

    commento di MARPESSATO61
  • Commediola di scazzottate alla Bud Spencer. Solo per i fan.

    commento di gruvieraz
  • In sostanza, la "povera" camorra si trova spiazzata dall'arrivo dei marsigliesi, che (in una Napoli in cui non era mai girata la droga, ahahah) iniziano a spacciare e per non creare il caos il poliziotto si accorda coi camorristi: "prima i criminali italiani" verrebbe da dire. Una roba allucinante!

    commento di silviodifede
  • Da piccolo apprezzavo abbastanza. Adesso sono abbastanza inguardabili i film della serie. Voto 5.

    commento di Brady
  • Riuscito poliziesco leggero con Bud Spencer mattatore.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Il gigante buono dei film degli anni'70 fa il poliziotto e combatte gli spacciatori di droga e i camorristi a suon di scapaccioni.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Discreto- Piedone sulla scia di spacciatori di droga,film con molte scazzottate e pestaggi, ho apprezzato i gesti atletici del funambolico stuntman Roberto Dell'acqua.

    commento di wang yu
  • bello

    commento di danandre67
  • Pellicola che vede il mitico Bud in solitaria, nei panni del commissario Rizzo. Primo episodio di una serie che ha fatto ridere grandi e piccini. www.lanoifilm.com

    commento di MondoMarcio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

cherubino di cherubino
7 stelle

  PIEDONE LO SBIRRO (1973)    Avevano solo sette e cinque anni le mie due figlie quando durante una gitarella domenicale vedemmo gli enormi manifesti di "Continuavano a chiamarlo Trinità" e di quella coppia non conoscevamo l'esistenza. Fu con qualche perplessità che entrammo al cinema, perchè proprio loro ne erano state attratte: fu un'ottima… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

giurista81 di giurista81
6 stelle

Primo episodio della serie “Piedone” che mescola poliziottesco a un pizzico di commedia “sorrisi & cazzotti” (che irromperà massicciamente negli episodi successivi). In questo primo film, tuttavia, la componente poliziottesca è decisamente prevalente con una sceneggiatura, di Lucio De Caro, (“La Polizia Ringrazia”) che lancia in qua e in là qualche critica sociale (“la politica… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Lo sbirro Piedone entra in scena mollando un calcio, dopo due minuti e mezzo di film: è solo l'inizio di una vera e propria odissea del cazzotto, in cui le indagini poliziesche passano in secondo o terzo piano per fare il dovuto spazio alle manesche imprese del commissario napoletano. Si tratta di un lavoro essenzialmente per famiglie, già dalla morale secondo cui è molto… leggi tutto

1 recensioni negative

2024
2024
Trasmesso il 15 luglio 2024 su Rai Movie
Trasmesso l'8 luglio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 2 luglio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 24 giugno 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 18 giugno 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 10 giugno 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 28 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 21 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 14 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 7 maggio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 30 aprile 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 1 aprile 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 31 marzo 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 26 marzo 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 18 marzo 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 12 marzo 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 5 marzo 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 26 febbraio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 20 febbraio 2024 su Rai Movie
Trasmesso il 12 febbraio 2024 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito