Espandi menu
cerca

Trama

Larry Pearce è un austero impiegato di una compagnia telefonica, devastato dalla recente scomparsa del figlio a causa di una rara malattia al cervello. Il dolore ha in qualche modo acuito il suo udito in maniera straordinaria: Larry è in grado di percepire distintamente una conversazione anche a centinaia di metri di distanza. Ma il "dono" inizia a intaccare la sua integrità mentale, e l'uomo sceglierà una via violenta per mettere a tacere le voci che lo perseguitano...

Note

Episodio di _Masters of Horror 2_: Anderson non cerca lo spavento facile, maneggiando le paranoie di una società che si circonda di rumore con il tocco incisivo di chi, prima di tutto, sa come raccontare una storia.

Commenti (2) vedi tutti

  • una storia interessante ma fiacca e priva di mordente

    commento di chen kuan tai
  • Episodio molto originale e angosciante.Bravo Chris Bauer.

    commento di SaintlySinner
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  Le percezioni cambiano da persona a persona, il “sentire” non è un concetto universale e oggettivo, così come la capacità di assorbire il mondo esterno, la vita che ci circonda e che spesso ci opprime, il “sentire” non ha limiti nè confini ma muta e si trasforma, l’uomo non è una macchina perfetta ma anzi la massima… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mck di mck
6 stelle

I pensieri non fanno romure, remuro, morure (morire, a volte, seguiti dalle azioni magari d'altri, o per delle remore), ruuumoooreeee ... rumore bianco in statica di fondo = = = : : : : : :    Come si fa a raccontare una storia di anormalità quotidiana, di follia clinica personale e particolare e di ... sobria devianza morale collettiva  ---[ il "sistema" ... pur anche… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni
2022
2022
2018
2018
locandina
Foto
2017
2017

Recensione

munnyedwards di munnyedwards
8 stelle

  Le percezioni cambiano da persona a persona, il “sentire” non è un concetto universale e oggettivo, così come la capacità di assorbire il mondo esterno, la vita che ci circonda e che spesso ci opprime, il “sentire” non ha limiti nè confini ma muta e si trasforma, l’uomo non è una macchina perfetta ma anzi la massima…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

sasso67 di sasso67
7 stelle

Horror sui generis che punta sulla schizofrenia, derivata da un grave trauma familiare (la perdita di un figlio ancora bambino) abbinato a un lavoro alienante, che ha come proprio contenuto una certa dose di spietatezza (il protagonista è sorvegliante e controllore in un call center). Gli effettacci sono ridotti al minimo e all'essenziale, anche se ovviamente gli effetti della follia non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
7 stelle

Il caporeparto di una compagnia telefonica che si occupa di assistenza per problemi informatici possiede uno sviluppatissimo udito, pregio che si trasforma in tormento insopportabile dopo la morte del figlio, chegli causa evidenti problemi psichici. Uno degli episodi più riusciti dell’intera serie “Masters of Horror”, girato da Brad Anderson (di cui ho visto solo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
locandina
Foto

Recensione

DeathCross di DeathCross
8 stelle

Quarto episodio della seconda stagione di "Masters of Horror", questo "Sounds Like", più che un vero e proprio Horror, può essere definito (come "Chocolate" della precedente serie) un Dramma psicologico dai risvolti tragicamente macabri (un po' come accadeva in "Macabro" di Bava jr.).   Il mediometraggio analizza il tema dell'Udito osservandone la rielaborazione mentale…

leggi tutto
2012
2012
Trasmesso il 16 agosto 2012 su Rai Movie

Recensione

mck di mck
6 stelle

I pensieri non fanno romure, remuro, morure (morire, a volte, seguiti dalle azioni magari d'altri, o per delle remore), ruuumoooreeee ... rumore bianco in statica di fondo = = = : : : : : :    Come si fa a raccontare una storia di anormalità quotidiana, di follia clinica personale e particolare e di ... sobria devianza morale collettiva  ---[ il "sistema" ... pur anche…

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti
Trasmesso il 17 aprile 2012 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

il film in se' non e' brutto ma pero' ha molte parti lente e poco interessanti,cmq tiene abbastanza bene nella visione ma spesso si sente un'aria poco invogliante a vedere la pellicola.voto.5.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 26 maggio 2011 su Rai Movie

Recensione

Myau di Myau
8 stelle

Uno dei migliori episodi dei Masters of Horror, girato da un giovane talento, quello di Session 9 e The Machinist. Come nei suoi lungometraggi per la sala, Anderson non rinuncia ad una ambientazione "operaia" molto connotata sociologicamente, difatti questa storia dell'orrore prende le mosse dall'orrore dei luoghi di lavoro: ruota tutto intorno ad un call centre.

leggi tutto
Recensione
2010
2010
Trasmesso il 21 novembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 7 ottobre 2010 su Rai Movie

Recensione

giurista81 di giurista81
4 stelle

Interessante l'idea di base su cui ruota l'intera sceneggiatura e che si caratterizza per un alto livello di disagio psicologico. Bella, contenutisticamente parlando, la scena con il protagonista che parla a un ragazzo circa il rapporto tra il silenzio (osservazione tesa alla comprensione delle persone che ci circondano) e il rumore (sorta di droga utile a esorcizzare la paura dello solitudine,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"Sounds Like-Rumori e tenebre" diretto nel 2006 da Brad Anderson, devo dire che a non mi è dispiaciuto. La storia racconta che Larry Pearce ricopre un posto di responsabilità in una compagnia telefonica,e non ha passato la perdita prematura del figlio a causa di una rara malattia al cervello. Il dolore ha in qualche modo acuito il suo udito in maniera straordinaria: Larry…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Recensione

ceo_85 di ceo_85
4 stelle

Il film ruota tutto attorno alla buona interpretazione del protagonista, ma non riesce mai ad inquietare nè spaventare. Un episodio poco efficace, che si dimentica facilmente.

leggi tutto
Recensione

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Il rumore come fonte d'ossessione e d'orrore.La storia di un tranquillo impiegato in un call center che ,perduto il figlio per un infame malattia,matura una capacità sovraumana di percepire conversazioni anche a distanze da cui non sarebbe possibili.E questa sua nuova capacità lo condiziona a tal punto da sfociare nella tragedia.Brad Anderson per me è un grandissimo regista capace di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito