Espandi menu
cerca

Trama

Louis e Floyd, due coristi soul che non si parlano da vent'anni per delle vecchie ruggini, accettano a fatica di convergere a un concerto nel famoso Apollo Theater, che celebra il leader - da poco scomparso - del gruppo in cui cantavano un tempo insieme. Con loro c'è ora Cleo, una giovane ragazza che si dice sia figlia di Floyd, e che per la reunion prenderà il ruolo di leader vocale.

Note

Malcolm D. Lee, cugino di Spike, non fa miracoli, ma cita correttamente costumi e storie. Esemplare il montaggio iniziale che dal doo wop finisce al P-Funk. Legnosetto, invece, quando si tratta di muoversi attraverso uno script prevedibile e indeciso. Affidandosi ai due straordinari protagonisti (mortificati da un doppiaggio inerte) e a un umorismo sessista, Soul Men porta comunque il risultato a casa.

Commenti (1) vedi tutti

  • Ben 140' di Commedia Musicale di una noia inconcepibile e per guardarla tutta ci vuole una forza interiore superiore alla media.voto.0.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6. “Soul man” è un film dignitoso, che non offre ne spunti particolarmente originali, ne momenti in grado da contraddistinguerlo nettamente da altre commedie musicali, ma che però possiede, anche giocoforza, dei valori intrinsechi (essere l’ultimo film di Bernie Mac protagonista, e vederlo in scena sotto quest’ottica fa un certo effetto) ed un po’ di vivacità e spigliatezza.… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

bellahenry di bellahenry
8 stelle

bellissima commedia con quel mostro di samuel e il sottovalutato initalia bernie mac. la gag sono buone e numerose ma ciò che fa impazzire di questo film è l'ambientazione,i costumi e le musiche...stupende. la trama ha dei pesanti debiti con i blus brothers,soprattutto il concerto finale, ma lo studio sulle band americane fine anni 60 è eccezionale. vedere memphis è… leggi tutto

1 recensioni positive

2019
2019
2016
2016

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
5 stelle

Riuniti dall'improvvisa dipartita del loro vecchio leader Marcus Hooks, che li aveva mollati alla fine degli anni 70 per intraprendere una lucrativa carriera solista, i due coristi soul Louis e Floyd intraprendono un viaggio assieme verso il concerto tributo per il musicista scomparso. Dovranno superare vecchi rancori, scrollarsi di dosso un bel po' di ruggine e confrontarsi con la giovane Cleo,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015
Trasmesso il 26 settembre 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 14 settembre 2015 su Rai Movie
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Utente rimosso (Pandacattivo) di Utente rimosso (Pandacattivo)
6 stelle

Bocciata senza appello la fotografia, per il resto questo spumeggiante Soul Men non sfigura paragonato a the Blues Brother, infatti anche qui c'è di mezzo un problema con la polizia, anche qui si vuole arrivare a tutti costi ad eseguire un ultimo show, che in questo caso risulterà proprio l'utlimo per il bravo Bernie Mac, che morirà poco dopo la realizzazione del film. La…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 19 agosto 2015 su Rai Movie
Bernie Mac, Samuel L. Jackson
Foto
2012
2012

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6. “Soul man” è un film dignitoso, che non offre ne spunti particolarmente originali, ne momenti in grado da contraddistinguerlo nettamente da altre commedie musicali, ma che però possiede, anche giocoforza, dei valori intrinsechi (essere l’ultimo film di Bernie Mac protagonista, e vederlo in scena sotto quest’ottica fa un certo effetto) ed un po’ di vivacità e spigliatezza.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
2010
2010
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

In film come questo diretto dal cuginetto di Spike Lee(chissà quante volte glielo avranno detto,poveraccio) il fattore di maggiore interesse sono i numeri musicali.E qui ci sono ,buffi quando i due protagonisti devono scrollarsi un po'di ruggine di dosso,decisamente sempre più piacevoli mano mano che la loro ritrovata intesa sul palco migliora fino ad arrivare all'apoteosi finale…

leggi tutto
Recensione

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

bellissima commedia con quel mostro di samuel e il sottovalutato initalia bernie mac. la gag sono buone e numerose ma ciò che fa impazzire di questo film è l'ambientazione,i costumi e le musiche...stupende. la trama ha dei pesanti debiti con i blus brothers,soprattutto il concerto finale, ma lo studio sulle band americane fine anni 60 è eccezionale. vedere memphis è…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
6 stelle

Gradevole e a tratti spassosa commedia musicale, per di più on the road. Un trio vocale soul, i Real Deal, furoreggia negli anni '60 fino a quando il leader (un divertente e divertito John Legend) decide di intraprendere la carriera solista lasciando le due spalle ad un destino poco musicale e più crudele. Uno finirà in prigione per tentata rapina e l' altro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

Diretto dal cugino di Spike Lee ovvero Malcom Lee, questo e' il classico esempio di commedia musicale "soul" all'americana, cattivella ma non troppo , indipendente ma non troppo e soprattutto dedicata quasi esclusivamente ad un pubblico afroamericano di bocca buona La storia e' un classico , due musicisti   negli anni '70 facevano parte di un trio che sfondao' nelle classifiche per poi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Due sulla strada come Elwood e Jake per rimettere insieme la banda. Louis (Samuel L. Jackson) e Floyd (il compianto Bernie Mac), al crepuscolo e litigiosi come Sam & Dave, abbandonati dal loro frontman Marcus Hooks deceduto all’improvviso (John Legend che cita alla lettera Smokey Robinson), decidono di dimostrare al mondo che loro, invece, sono vivi. Proprio come la Stax di Memphis, etichetta…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 13 luglio 2009
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito