Espandi menu
cerca
Perché un assassinio

Regia di Alan J. Pakula vedi scheda film

Recensioni

L'autore

zombi

zombi

Iscritto dal 21 luglio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 97
  • Post 14
  • Recensioni 1685
  • Playlist 277
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Perché un assassinio

di zombi
8 stelle

cosa di meglio per una domenica sera se non un cospirazione movie, americano e degli anni 70?!!!... dal titolo ci si chiede il perchè di un assassinio. beatty nel film dice che in poco tempo stanno ammazzando gli uomini migliori del paese. gli americani invece dal titolo loro ci dicono che le cose possono essere viste in modo diverso, dipende solo da dove ti trovi. e dai due comunicati che aprono e chiudono il film, ci viene invece detto che dietro all'assassinio del primo deputato c'è solo un pazzo che crede di vedere cospirazioni ovunque. di fatto da un assassinio politico, veniamo trascinati in un incubo in cui un'anonima società di ingegneria umanista, nasconde un'anonima assassini facendo forza sul lato violento e aggressivo delle persone che recluta. di mano in mano che il cronista warren beatty scopre indizi, ci si sente sempre più invischiati in una tela di ragno che ha l'unico scopo di utilizzare qualsiasi cosa delle persone coinvolte a proprio vantaggio per i propri scopi sovvervisi. non è la c.i.a. non è l'f.b.i. e non è una cellula dormiente. finale da brivido per come è orchestrato. funzionale il divo beatty. strepitose le facce dei caratteristi. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati