Espandi menu
cerca
Perché un assassinio

Regia di Alan J. Pakula vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ethan

ethan

Iscritto dal 21 luglio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 161
  • Post -
  • Recensioni 1602
  • Playlist 7
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Perché un assassinio

di ethan
8 stelle

Notevole opera di Alan J. Pakula, che rimanda, per tematiche trattate (complotti, servizi segreti deviati, insabbiamento di indagini) e atmosfera da paranoia, ai successivi e ben più famosi 'Tutti gli uomini del presidente' e 'I tre giorni del condor' di Pollack. Il plot rimanda all'omicidio di John F. Kennedy, mentre la scelta stilistica del regista è molto particolare, diversa dalla maggior parte dei lavori di matrice americana: i dialoghi tra gli attori in campo sono ripresi in campo lungo o medio, negando l'abituale campo-controcampo ed i piani più ravvicinati. Altra pregevole scelta sono i due piani-sequenza speculari - il primo con un carrello avanti e l'altro indietro - con cui vengono 'archiviate' le indagini dei due omicidi commessi. Buona la prova di Warren Beatty nel ruolo del giornalista stretto nella morsa del complotto più grande di lui. Voto: 8.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati