Trama

Memo vive in un'isolata fattoria di pecore nel Cile, nascondendo al mondo intero la sua bellissima voce da cantante che lo aveva reso famoso da bambino. Come un recluso, preferisce ripensare al suo passato e non guardare in avanti. Ma cosa accadrà quando qualcuno potrà finalmente sentirlo?

Commenti (1) vedi tutti

  • Talmente frammentario da sembrare in certi momenti più il promo che il film stesso. E' una scelta artistica che da un lato penalizza la fluidità del racconto e la caratterizzazione dei personaggi, dall'altro fa guadagnare profondità e potenzialità meditativa all'opera.

    commento di bombo1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Interessante distribuzione Netflix, per un titolo che è piuttosto lontano dai film medi presenti in piattaforma. Il film del cileno Antillo, al suo esordio, a quanto pare, è un piccolo prodotto scuola Larrain, che infatti produce, con più di un rimando al Cinema del grande regista cileno. Il racconto di un perdente, ritiratosi a vivere su un'sola con lo zio, lontano dalle… leggi tutto

2 recensioni positive

2021
2021

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Interessante distribuzione Netflix, per un titolo che è piuttosto lontano dai film medi presenti in piattaforma. Il film del cileno Antillo, al suo esordio, a quanto pare, è un piccolo prodotto scuola Larrain, che infatti produce, con più di un rimando al Cinema del grande regista cileno. Il racconto di un perdente, ritiratosi a vivere su un'sola con lo zio, lontano dalle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2020
2020

Recensione

leporello di leporello
8 stelle

   Sceneggiatura sopraffina, partecipando alla quale il regista Gaspar Antillo merita ulteriori elogi. Vite vissute, vite perdute, vite soltanto agognate. E anche l’amore, perché no: il gigante e la bambina. Si sente forte la presenza  di Pablo Larrain, qui come produttore: come non ricondurre questa trama a quella del “Tony Manero” che lo lanciò…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito