Espandi menu
cerca
Il dottor Stranamore

Regia di Stanley Kubrick vedi scheda film

Commenti brevi
  • Un vero capolavoro della satira.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film troppo sopravvalutato

    commento di Ethan01
  • Capolavoro di Kubrick. Sellers superlativo

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Geniale e meravigliosa parodia firmata dal GENIO

    commento di Fiesta
  • Stanley Kubrick concepisce uno dei suoi film più taglienti, raccontando - con stile impareggiabile - una colossale e beffarda allegoria della guerra atomica.

    leggi la recensione completa di Mabuse99
  • …. Ovvero come imparai a non preoccuparmi e ad amare la bomba: cosa si può dire e scrivere di più su questa straordinaria satira politica fuori da ogni convenzione che riflette come meglio non sarebbe possibile fare, le preoccupazioni apocalittiche (vero e proprio incubo generazionale) dei primi anni ’60?

    commento di spopola
  • Così come nel precedente “Orizzonti di gloria”, Kubrick mette alla berlina militari e militarismo. Questa volta però il registro scelto è quello della commedia grottesca. Capolavoro da guardare possibilmente in lingua originale per apprezzare appieno l'immensa performance di Peter Sellers.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Mi ci è voluto un po' per poterlo apprezzare come si deve, ma poi mi sono reso conto che questo film è qualcosa di semplicemente fantastico, detto in parole povere, la miglior parodia che sia mai stata realizzata, di una bellezza assurda, e di grande impatto.Capolavoro.

    leggi la recensione completa di Utente rimosso (AlexVale)
  • CAPOLAVORO assoluto del cinema per fotografia personaggi grotteschi storia che fà pensare davvero, da vedere.

    commento di ChelaRossa
  • Voto 7. [25.11.2012]

    commento di PP
  • Bellissimo film, a  tratti divertente e a tratti terribilmente realistico.

    commento di Scrittore21
  • E' un film magnifico, satirico e veramente divertente. Peter Seller, che recita tre ruoli, è inimitabile.

    commento di Aldl20
  • VOTO: 9/10. Bellissimo.

    commento di prelelle
  • Bellissimo

    commento di Blade runner 2001
  • Non mi sento di aggiungere altro che non sia già stato detto o scritto. Straordinario.

    commento di Ewan
  • L'essenza della comicità e del grottesco. 10

    commento di kotrab
  • Gran bel film Sellers alla grandissima

    commento di antonio de curtis
  • commento di Dalton
  • cinico, ironico, si prende magistralmente gioco della guerra e di chi la genera. fantastica la telefonata con dimitri. da vedere.

    commento di carpa
  • 8.5

    commento di nico80
  • CAPOLAVORO

    commento di sharks
  • Un'opera d'arte di cinismo e genialità grottesca, i personaggi sono fantastici e meravigliosamente ottusi…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • 8,5

    commento di incallito
  • Si parla di attacchi del comunismo, di fluidi vitali, di morte, di bombe atomiche e tutto fatto con calma e genialità. Che dire? Non è un film, è un capolavoro. Nel vero senso della parola.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • IN CHIAVE GROTTESCA KUBRICK CI PONE LA CHIARA VISIONE DEI PAZZI CHE CI GOVERNANO..OTTIMO SELLERS..PECCATO CHE ALLA FINE SI è LIMITATO SOLO AD UNA TRIPLA INTERPRERAZIONE!

    commento di columbiatristar
  • "Mein Fuhrer, io cammino!" Che dire di più? P.S Ricordate una gustosissima citazione in una puntata dei Simpson?

    commento di HAL2001
  • Non era per niente facile portare sul grande schermo il libro di Peter George. Ed infatti a farlo è stato Kubrick. Perfetti i tempi, insuperabili gli attori anche se il personaggio di Stranamore nel libro ha un ruolo ancora più centrale.

    commento di sonicyouth
  • ovvero, uno dei piu bei film di tutti i tempi

    commento di faromagico
  • Un film esilarante sul più cupo sei temi possibili: la fine del mondo per colpa della follia dei militari. Dopo Orizzonti di Gloria Kubrik riprende il tema dell'antimilitarismo con un film stupendo. Molte scene sono indimenticabili.

    commento di cris1970
  • NESSUNO HA SAPUTO DESCRIVERE LA FOLLIA DEI MILITARI,DELLA GUERRA E DELLA MORTE COME KUBRICK.STRANAMORE E' IL SUO MIGLIOR FILM DOPO 2001,QUINDI UN ESEMPIO DI COSA E' VERAMENTE IL CINEMA. *****

    commento di superficie 213
  • L'ho rivisto l'ennesima volta ieri sera:questo film è geniale.Nessuno si sarebbe mai sognato di raccontare l'apocalisse atomica come una commedia(negli anni '60 almeno).La scena della telefonata con il presidente russo resta tra le mie preferite.

    commento di billyboy
  • Assolutamente geniale, inarrivabile. Graffiante, ironico e spiazzante. Come sempre Kubrick ha intuizioni originalissime, e anche stavolta ha realizzato un capolavoro. Unico.

    commento di valien88
  • grande commedia di fantapolitica, trainata da un Sellers in stato di grazia e controllata da un Kubrick sempre lucido ed impietoso. Si ride amaro

    commento di ed wood
  • Kubrick che prende per il culo i militari e le loro follie…da antologia!

    commento di Dr.Lynch
  • intelligente…sarcastico…geniale…la denuncia ad un'epoca e ad un mondo, chiara, forte, irresistibile…straordinaria ed irripetibile capacità di creare divertimento associandolo ad impegno politico-sociale

    commento di greenberry hill