Trama

Brescello, il paese di don Camillo e Peppone, viene gemellato con una cittadina russa. Una delegazione municipale, guidata dal sindaco, si reca perciò nella patria del socialismo reale per perfezionare il gemellaggio. A essa, sotto mentite spoglie, si aggrega anche il parroco, ansioso di cogliere gli aspetti deleteri della società comunista.

Note

Ultimo dei cinque film girati dalla coppia Fernandel-Cervi nell'arco di oltre dieci anni, tratti dai personaggi di Guareschi. L'attenuarsi dello scontro ideologico nell'Italia del Boom obbliga sceneggiatori e regista a una sorta di revisione dei motivi del contendere tra i due protagonisti. Comencini dovette dirigere il film obtorto collo per obblighi contrattuali, e lo detestò sempre.

Commenti (4) vedi tutti

  • Il più fiacco della saga di Don Camillo.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Alcune delle scene che rimangono nel mito le troviamo in questo film, pultimo della serie. Bello e divertente anche se la parte del viaggio in russia non eccelle. I miei parenti 'stretti' alla fine chiedono a gran voce il film del viaggio in america... Voto 8-

    commento di Brady
  • commento di Dalton
  • eh sì, l'Unione Sovietica era proprio così

    commento di bocchan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

marcopolo30 di marcopolo30
6 stelle

“Don Camillo Monsignore ma non troppo” avrebbe dovuto essere il capitolo finale della serie di avventure di parroco e sindaco di Brescello, ma gli ottimi incassi al botteghino spinsero i produttori a dar vita a una quinta pellicola, questo “Il compagno Don Camillo” diretto per la prima volta da Luigi Comencini. E questa volta la storia è un po' incongrua, visto che è evidentemente… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Brescello fa il gemellaggio con una città russa. Una delegazione di comunisti, guidata da Peppone, vola allora in Russia. Va con loro anche Don Camillo, che per l'occasione si finge comunista. E' l'ultimo film della saga di Don Camillo interpretato da Fernandel e Cervi ed è il più fiacco e moscio. Manca di spirito e di ritmo ed oggi è molto datato. La cittadina russa… leggi tutto

4 recensioni negative

2021
2021
locandina
Foto
2019
2019
Trasmesso il 19 ottobre 2019 su Rete 4
Trasmesso il 16 agosto 2019 su Rsi La2
Trasmesso il 3 marzo 2019 su Tv 2000
Trasmesso il 1 marzo 2019 su Tv 2000
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 novembre 2018 su Rete 4
Trasmesso il 21 ottobre 2018 su Tv 2000
Trasmesso il 20 ottobre 2018 su Tv 2000

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Brescello fa il gemellaggio con una città russa. Una delegazione di comunisti, guidata da Peppone, vola allora in Russia. Va con loro anche Don Camillo, che per l'occasione si finge comunista. E' l'ultimo film della saga di Don Camillo interpretato da Fernandel e Cervi ed è il più fiacco e moscio. Manca di spirito e di ritmo ed oggi è molto datato. La cittadina russa…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 aprile 2018 su Rete 4
2017
2017
Trasmesso il 28 maggio 2017 su Rete 4
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 19 maggio 2016 su Rete 4

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

L'ultimo Don Camillo con Fernandel e Gino Cervi. Malvolentieri diretto da Comencini è comunque una degna chiusura della saga Sceneggiano Benvenuti & De Bernardi Musiche di Alessandro Cicognini Comencini usa saggiamente il bianco e nero. Gira, fra l'altro, un'esilarante scena in consiglio comunale

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 3 febbraio 2016 su Rsi La2
2015
2015

Recensione

galaverna di galaverna
4 stelle

Forse per stanchezza fisiologica dei due protagonisti alle prese con il trascorrere inesorabile del tempo, forse per una trama un pò esile, ma risulta molto meno divertente dei precedenti episodi. Sembra quasi più un tentativo di trascinare un vecchio successo verso un onorato viale del tramonto, ma il tutto risulta fiacco ed incolore. Uno dei peggiori della serie.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito