Espandi menu

    Profondo rosso

    Trama

    Marc Daly, un giovane pianista, è testimone dell’omicidio di una parapsicologa, ma non sa individuare l’assassino. Si mette a indagare per conto proprio, aiutato dall’amica Gianna, ma ben presto la situazione si fa intricatissima: tutte le persone che potrebbero aiutarlo nella soluzione del mistero rimangono vittime dell’efferato killer...

    Note

    Una città maledetta ricostruita utilizzando esterni romani e torinesi. Un deliberato sadismo condito da perfida ironia e contrappuntato dalla musica ossessiva e celeberrima eseguita dai Goblin (su partitura di Giorgio Gaslini). Effetti speciali di Carlo Rambaldi. Ancora oggi il miglior Dario Argento.

    Commenti (47) vedi tutti

    • Quando la mano e lo sguardo di Argento erano quelli di un maestro. Regia virtuosa e in stato di grazia, sceneggiatura impeccabile, fotografia e montaggio mozzafiato, musiche al cardiopalma. Pietra miliare assoluta. Voto: 9

      commento di ProfessorAbronsius
    • Sangue e finezze, umorismo ed angoscia: e poi ci si chiede perché sia rimasto nella storia del cinema

      leggi la recensione completa di cazzeggiatore del millennio
    • Il miglior thriller della storia

      leggi la recensione completa di Loungeboy
    • Un film nostrano di cui dobbiamo essere fieri, visto che si trova nell'olimpo dell'horror internazionale, ma soprattutto del thriller e del giallo, in cui non è memorabile solo la musica dei Goblin.

      commento di lino99
    • Argento reinventa le regole del thriller italiano e ci riporta in uno stadio di paura primordiale.

      leggi la recensione completa di Utente rimosso (ProfondoCinema)
    • Film pieno zeppo di idee e intuizioni,il miglior film di Dario Argento in assoluto. Uno dei Thriller/horror più geniali che abbia mai visto. 

      commento di Laura82
    • Il miglior film di Dario Argento senza alcun dubbio,pieno di spunti interessanti e con una trama che tiene sempre lo spettatore in tensione. Eccellente.

      commento di Picasso
    • Fa parte dei 100 migliori film di sempre,consigliati da medusatouch,che hanno dato un contributo fondamentale al genere thriller & horror.

      commento di medusatouch
    • Qui Dario Argento da il meglio di se,spettacolare in tutto. Colonna sonora leggendaria. Assolutamente da vedere.

      commento di Talasso
    • Bellissimo,pieno di colpi di scena. Ottima la sceneggiatura e le ambientazioni,e naturalmente la mitica colonna sonora. Da non perdere.

      commento di Blue Velvete
    • Assieme a La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati il miglior thriller italiano di sempre

      commento di gilbertomerighi
    • un film specialissimo tutto cio' che un giallo-horror deve avere.

      commento di zooooomk3
    • nel suo genere e' ( il film )

      commento di danandre67
    • a mio giudizio un film di grande abilità, senza sindacare su dario argento (che ha fatto qualche buonissimo film e diverse porcate); senza dubbio, nel suo genere, un'opera magistrale

      commento di frankbooth
    • Il film più geniale e ben fatto di Argento! Peccato non si sia mai più ripetuto, nemmeno con altri bei film come Suspiria e Inferno

      commento di fstabile
    • Capolavoro del thriller all'italiana.Voto:10

      commento di Event74
    • forte tensione , colonna sonora da brividicolpi di scena,gli attori recitano che è una meraviglia, storia fuori dal comune, inquietante,questi gli ingredienti di questo grandissimo eccellente thriller horror.

      commento di wang yu
    • Ottimo film di Dario Argento con un'ottima tensione per tutta la sua durata.

      commento di robertinoc
    • Anche secondo me e' il film migliore di Argento, intrigante.

      commento di steveun
    • Credo possa essere considerato senza dubbio IL FILM di Dario Argento. Tensione, paura, angoscia allo stato puro. Un ottimo film. Voto: 8/10

      commento di Casper 3
    • Che dire, che non sia già stato detto. Vado sulla fiducia. Nulla.

      commento di notcompliant
    • un cult voto 7

      commento di occhiblu73pa
    • Orrendo, a mio parere. Come tutti i film di Argento.

      commento di Billy Costalunga
    • grandissima minkiata.

      commento di kkk
    • Visto e rivisto. Uno dei miei film preferiti.

      commento di edgard
    • TROPPO TRASH…

      commento di Il cattivo nullatenente
    • commento di Dalton
    • Un film molto antonioniano.

      commento di ligeti
    • Uno dei capolavori di Dario Argento. Indimenticabile thriller-horror italiano, con effetti speciali nostrani. Trama che tiene incollato lo spettatore con colpi di scena degni del miglior Dario Argento mai visto. www.lanoifilm.com

      commento di MondoMarcio
    • 5,5/10

      commento di alex77
    • Il film si commenta da solo.. Un vero capolavoro..

      commento di valy17
    • voto : 8

      commento di alice89
    • scusate se lo dico, ma non mi è piaciuto Non mi è piaciuto come film horror e neanche come giallo

      commento di Wild Bill Kelso
    • Capolavoro assoluto, una delle pietre del cinema italiano. Film che ha fatto la storia e che ha ispirato molto. Magnifica la colonna sonora.

      commento di stankovic
    • capolavoro.

      commento di redrum80
    • il miglior argento di sempre, terrificante clara calamai, da antologia la scena del quadro

      commento di raffa84
    • devo dire che ho visto talmente pochi film di Dario Argento e che questo è il miglio in assoluto di quelli che ho visto, bello davvero, 8.

      commento di legolas
    • il miglior film di Dario Argento

      commento di bocchan
    • Non è certamente facile conciliare horror con il giallo. Qui lo si fa in un modo molto appropriato, senza abusare di scene che, alla lunga potrebbero risultare manieristiche. 7,5

      commento di simon
    • Non ci sono parole: é bellissimo!

      commento di Utente rimosso (Titanic900)
    • Indiscusso capolavoro, nell' empireo dei thriller psicotici dell' era moderna

      commento di Ramito
    • Geniale… e non dico altro!

      commento di Keiser Soze
    • Il film l'ho visto qualche gg fa, quindi è decisamente datato, ma capisco che abbia terrorizzato una genberazione.Grandi musiche, regia, fotografia …e poi..non si capisce chi sia il colpevole fino all'ultimo!

      commento di aquila79
    • Superlativa fotografia di luigi kuiveller che, insieme al montaggio ed alla colonna sonora, fanno del film un capolavoro del thriller italiano (e mondiale …). Gli attori contribuiscono notevolmente alla riuscita del film.

      commento di genesis
    • La regia e la colonna sonora sono impeccabili, peccato x qualche momento di noia eccessiva…cmq buono pieno!

      commento di Galadriel
    • La danza Nera inscenata da Argento vira verso il Giallo più convincentemente Rosso nel quale mi sia mai imbattuto. Capolavoro che non scolorisce nemmeno alla decima visione. Un sempreVerde.

      commento di DrFloyd
    • UN FILM…UN MITO!PERFETTO IN TUTTO:ATMOSFERA,RITMO,SANGUE,STORIA,ATTORI.IL PUNTO PIU' ALTO INSIEME A SUSPIRIA DI TUTTA LA CARRIERA DI ARGENTO.INSIEME A BAVA FREDA E FULCI ARGENTO HA FATTO SI' CHE L'ORRORE SIA NCHE DI CASA NOSTRA.UN CAPOLAVORO.

      commento di superficie 213
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    steno79 di steno79
    8 stelle

    Uno dei migliori film di genere horror italiani degli anni'70: grande padronanza nell'utilizzo e nel posizionamento della macchina da presa, notevole intelligenza nelle scelte luministiche e cromatiche, suspense genuina e scene di omicidi violenti che fanno davvero paura, con la musica dei Goblin divenuta un refrain ormai immortale. La trama "gialla" è sviluppata con perizia e lascia... leggi tutto

    109 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    rebis di rebis
    6 stelle

    Disattivato il senso critico, trovo le ragioni di tanto osanna: c'è climax, sequenze al cardiopalma, autentiche impennate macabre; ma riattivatolo, scopro che dietro l’alone malsano che il film sprigiona, aldilà dell’immaginario schizoide, la progressione del racconto è slabbrata: una mera giustapposizione di scene madri. Laddove i più additano... leggi tutto

    9 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    RageAgainstBerlusca di RageAgainstBerlusca
    4 stelle

    Se questo è il migliore DarioArgento figuratevi gli altri film... una porcata colossale con trama che non sta in piedi e finale copiato spudoratamente da vari film... la regia banale e ridicola per gli effetti speciali fa ridere in più di un momento... ma mai come la recitazione degli attori (ma questa è una costante degli attori di Argento).... si salva solo la fantastica colonna sonora! leggi tutto

    6 recensioni negative

    Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Recensione

    cazzeggiatore del millennio di cazzeggiatore del millennio
    10 stelle

    Un pianista si trova invischiato suo malgrado in un caso di omicidio. Il salto in avanti che l’horror – o comunque il thriller – ha fatto ai tempi con questo film penso sia irripetibile ai giorni nostri. Questo accanimento sul business, se in America è presente dalla notte dei tempi, qua da noi è stata la rovina. Il gusto esagerato che ai tempi questo film...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Recensione

    Loungeboy di Loungeboy
    10 stelle

    C'è poco da dire..il film che mette più paura di tutta la storia del cinema. Un giallo agghiacciante, crudele, costruito, recitato e diretto alla perfezione, con un colonna sonora che avrebbe meritato un oscar. La tensione psicologica a volte è insopportabile...un film che non ci si scorda più e che ti perseguita per tutta la vita con quelle immagini di omicidi...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti
    Bambole horror.

    Bambole horror.

      Avevo una bambola da piccina che mi faceva paura. Me l'aveva regalata una vicina di casa, una volta che era venuta a trovarci. Era di quelle bambole... segue

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    L'Orrore!

    lolbond007 di lolbond007

    Buonasera! Quali sono i film horror che più vi hanno spaventato, terrorizzato, e che alla fine avete amato nonostante gli spaventi? Raccontate! Inizierò io questa playlist, che, se volete,...

    leggi tutto

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Recensione

    Utente rimosso (ProfondoCinema) di Utente rimosso (ProfondoCinema)
    8 stelle

    Il film più celebre di Dario Argento, il film che lo consacrò e che portò il suo nome accanto a quelli dei più grandi maestri del brivido. Un coltello sporco di sangue e i piedi di un bambino riempiono la prima, terrificante inquadratura, rafforzata da un inquietante nenia infantile; subito dopo le immagini si dissolvono, lo schermo si oscura e la nenia infantile...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Recensione

    movieman di movieman
    6 stelle

    Testimone dell'assassinio di una sensitiva che poco prima aveva avvertito la presenza di qualcosa di malvagio in una sala durante una conferenza, il pianista Mark Daly cerca, con l'aiuto di una giornalista, di risalire al colpevole, mentre aumenta il conteggio dei morti. Un inizio coriaceo ma poi diversi tempi lunghi e morti, persino episodi comici, che abbassano notevolmente la tensione in...

    leggi tutto
    Recensione

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    George Smiley di George Smiley
    10 stelle

    Deep Red, il film più famoso e acclamato di Dario Argento, è una pellicola imprescindibile per il cinema italiano di genere, grande rappresentante del giallo all’italiana ed esempio universale di thrilling, famoso anche all’estero e ancora oggi metro di paragone di tale genere cinematografico. Costruito in maniera impeccabile seguendo una pista mossa sul sottile...

    leggi tutto

    La fine nell'inizio

    Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

    Quei film dove nell’inizio vi è un frammento o un’intera scena del finale che verrà, ma non nella sua totalità ma una parte di esso come se si vedesse la scena da uno spioncino di una...

    leggi tutto

    Disponibile dal 2 febbraio 2015 in Dvd a 9,49€

    Acquista

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
    9 stelle

    Uno degli horror più conosciuti e apprezzati di sempre, “Profondo Rosso” di Dario Argento è una sorta di spartiacque tra il periodo giallo/thriller della cosiddetta “trilogia degli animali” e i suoi lavori successivi che saranno degli horror veri e propri. Il regista punta tutto sull’aspetto visivo concentrandosi sulle stupende scenografie,...

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    Enrique di Enrique
    8 stelle

    D’obbligo è la scontata premessa: Profondo rosso non è un mediocre horror, bensì un gran bel thriller (ma non potrei certo io affermare se sia il migliore, o no, di Argento) confezionato con maestria e buon gusto per lo splatter (il quale, però, costituisce giusto un elemento di contorno. Diciamo, l’ impronta scabrosa - per l’epoca - del regista). Il film - è vero - procede in...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    maso di maso
    8 stelle

    Classicissimo del cinebrivido all'italiana che chiude il poker dei thriller del primissimo Argento e allo stesso tempo apre una porta verso l'esoterismo dei film successivi. Gli ammiratori del genere e del regista lo considerano senza obiezioni il capolavoro del suo autore e del suo genere, ma provando a stendere un'analisi più approfondita si possono evidenziare alcuni difetti non di poco...

    leggi tutto

    Bastava leggere il giornale

    ROTOTOM di ROTOTOM

    Attenzione: questa playlist contiene uno spoiler sul film La Talpa di Tomas Alfredson.       Povero Mi6, l’intelligence di nome ma non di fatto  per come viene sbertucciato nel film di  Alfredson. Chi è...

    leggi tutto

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    steno79 di steno79
    8 stelle

    Uno dei migliori film di genere horror italiani degli anni'70: grande padronanza nell'utilizzo e nel posizionamento della macchina da presa, notevole intelligenza nelle scelte luministiche e cromatiche, suspense genuina e scene di omicidi violenti che fanno davvero paura, con la musica dei Goblin divenuta un refrain ormai immortale. La trama "gialla" è sviluppata con perizia e lascia...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 16 utenti

    Il meglio del 2010

    2010

    Buon compleanno Maestro!

    maghella di maghella

    Il 7 settembre è il settantesimo compleanno del Maestro Dario Argento,se aprite la pagina di Wikipedia riferita a Lui,troverete la famosa frase di Hitchcock che disse dopo aver visto L'uccello dalle piume di...

    leggi tutto

    Il meglio del 2009

    2009

    Recensione

    hallorann di hallorann
    10 stelle

    Nel 1970 lo sceneggiatore (C’ERA UNA VOLTA IL WEST, UN ESERCITO DI CINQUE UOMINI) ed ex giornalista e critico di “Paese sera” Dario Argento esordisce alla regia con L’UCCELLO DALLE PIUME DI CRISTALLO, fin dal titolo qualcosa di nuovo, di innovativo, di inedito nel panorama cinematografico italiano. Un giallo hitchcockiano si è detto, ma decisamente più...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 9 utenti

    Madri terribili

    Scotty di Scotty

    Di mamma ce n'è una sola, dice il proverbio. E meno male, verrebbe da aggiungere, soprattutto se si pensa ad alcune tipologie di madri che il cinema ci ha più volte proposto. Madri che sono la causa...

    leggi tutto

    Il meglio del 2008

    2008

    Recensione

    Riccardo Fogli di Riccardo Fogli
    10 stelle

    Sarò poco originale, ma è un vero cult del suo genere. Volete scommettere che prima o poi ne faranno un remake gli americani ?

    leggi tutto

    Il meglio del 2007

    2007

    IL POLIEDRICO TALENTO DI DAVID HEMMINGS

    spopola di spopola

    David Hemmings è stato un personaggio singolare che ha cavalcato abbastanza trasversalmente il mondo dello spettacolo. Più volte baciato da circostanze eccezionali che lo hanno portato al clamore della ribalta...

    leggi tutto
    Playlist

    Recensione

    RageAgainstBerlusca di RageAgainstBerlusca
    4 stelle

    Se questo è il migliore DarioArgento figuratevi gli altri film... una porcata colossale con trama che non sta in piedi e finale copiato spudoratamente da vari film... la regia banale e ridicola per gli effetti speciali fa ridere in più di un momento... ma mai come la recitazione degli attori (ma questa è una costante degli attori di Argento).... si salva solo la fantastica colonna sonora!

    leggi tutto

    Il meglio del 2005

    2005

    Il meglio del 2004

    2004

    Recensione

    scapigliato di scapigliato
    8 stelle

    Difficile parlare di un capolavoro. Le difficoltà stanno nell'impossibilità di essere possibili. Di descrivere il possibile come se fosse una scienza certa, una verità assoluta. Il grande Maestro del nero cinematografico italiano con "Profondo Rosso", non solo sigla l'abbandono dello psyco-movie puro (che riprenderà solo dopo più di dieci anni con "Opera") per l'horror enigmatico e...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2003

    2003

    Recensione

    freccia di freccia
    4 stelle

    Madonna, che schifezza! Uno dei film più brutti che abbia mai visto... L'unico pregio di questo film è che riesce a spaventare, ma tolta la suspance non rimane nulla a sorreggere il film. Recitato obrobriosamente (la scena in cui la medium ha una visione che la turba faceva ridere, sembrava che il suo cane le stesse procurando un orgasmo mal riuscito...), accompagnato da musiche per tamarri...

    leggi tutto

    Tutti gli incubi di Dario Argento

    Ethan79 di Ethan79

    Esempio di come vedere un film basti per avere paura del buio... un occhio guarda nella notte e una lama bagnata di rosso colpisce ripetutamente un corpo... nei quadri vive il terrore e nelle mani guantate di nero la...

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2002

    2002
    Profondo rosso valutazione media: 8.1 124 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito