Espandi menù

    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    alan smithee

    Iscritto dal
    • Nato il:
    • Sesso:
    • Provincia:
    • Nome:
    Modifica

    Tu nella rete

    Nella rete

    Sesso
    non verrà mostrato nel profilo
    Cambia password
    Avvisami con una mail se:
    Ricevo messaggi privati
    Ricevo commenti a miei contributi (recensioni, playlist, post)
    Ricevo risposte a miei commenti
    Ho nuovi seguaci
    Desidero ricevere la vostra newsletter settimanale:
    Segnala sulla mia bacheca Facebook: (occorre aver collegato il profilo Facebook)
    Le mie recensioni
    Le mie playlist
    I miei post
    I miei voti
    Cancellami da Film.Tv.it
    • Mantenendo le mie opinioni e i miei contributi al sito collegati al mio nick che però sarà presentato senza dati, con icona anonima e con la dicitura "utente non più iscritto al sito". Ogni tuo dato personale in nostro possesso sarà comunque cancellato.

    • Cancellando tutte le mie opinioni e gli altri miei contributi al sito (anche qui naturalmente tutti i dati personali saranno cancellati).

    • Nota bene: nel caso della seconda opzione non verranno comunque cancellati i commenti, i messaggi personali inviati (presenti nel sistema di messaggi dell'utente che ha li ha ricevuti) e gli inserimenti di film a playlist altrui.

      Nel caso tu abbia contribuito alla vita del sito scrivendo opinioni o playlist o altro (e indipendentemente dai motivi che ti spingono a cancellare il tuo account), per il bene della community e del nostro progetto ti consigliamo vivamente di valutare di lasciare a disposizione di tutti i tuoi contributi, scegliendo la prima opzione.

    Hai detto di te modifica

    Ha detto di sé

    Sono fondamentalmente un innocuo brontolone, un insicuro pasticcione che trova ogni pretesto per prendersi in giro...un "woodyallen" prima maniera imprigionato in un fisico massiccio alla Christopher Reeve, che non ho mai saputo (o voluto) valorizzare appieno.
    "Gemello dei gemelli", credo nei segni zodiacali solo quando mi fa comodo e mi piace pensare di poter convivere con la doppia personalita' che sono sicuro di possedere.
    Amo i supereroi problematici, coloro che celano una doppia identita' difficoltosa da gestire, amo Brian De Palma per come ha saputo trattare magistralmente le ambiguita' delle personalita' multiple (penso soprattutto a Le due sorelle, ma anche a Vestito per uccidere e Raising Cain) ed inserisco volentieri tra i miei cult assoluti Inseparabili di Cronemberg, Lo zoo di Venere di Greenaway e, naturalmente, La donna che visse due volte di Hitch.
    Spesso mi trovo a "vivere nei panni di un alieno che non vola"....

    I suoi magnifici film

    Botta e risposta

    • Dalla mia finestra vedo:

    • Nel mio frigo trovi:

    • E invece non troverai mai...:

    • I libri sul mio comodino:

    • I cd sempre nel lettore:

    • Vorrei essere nei panni di:

    • Non vorrei essere nei panni di:

    • Dicono che somiglio a:

    • Vorrei trovarmi a:

    • Non vorrei trovarmi a:

    • Il mio computer è:

    • La mia ora preferita è:

    • Animale:

    • I miei link:

    • Mi vesto:

    • La mia coperta di Linus:

    • Zodiaco (per chi ci crede):

    2014

    2014

    alan smithee ha commentato la recensione di alan smithee su Eden (2014)

    Ma che ne sapete voi due giovincelli degli Eiffel 65!!!!! eravate già nati per caso? eheh :-) segue

    alan smithee ha commentato la recensione di alan smithee su Eden (2014)

    Gli Eiggel 65 non sono stati nulla di meno...solo che i francesi come sempre si sanno vendere meglio di qualunque altro al mondo :-) segue

    alan smithee ha commentato la recensione di Kurtisonic su Riflessi sulla pelle (1990)

    Kurti un po' troppo avaro su un cult eccezionale....almeno x me. Ciao :-) segue

    alan smithee di alan smithee
    5 stelle

    Escobar: Paradise Lost (2014)

    locandina di Escobar: Paradise Lost
    Recensione

    FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - GALA   ESCOBAR: LOST PARADISE segna l'insolito esordio del noto attore italiano Andrea Di Stefano (Il principe di Homburg di Bellocchio, Angela di Roberta Torre, Cuore...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti
    alan smithee di alan smithee
    8 stelle

    Eden (2014)

    locandina di Eden
    Recensione

    FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - GALA   EDEN è il più recente film della valida giovane regista francese Mia Hansen-Love: un'opera che andrebbe vista in una sala sgombrata di poltrone:...

    leggi tutto
    alan smithee di alan smithee
    7 stelle

    Song of the Sea (2014)

    locandina di Song of the Sea
    Recensione

    FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - ALICE NELLE CITTA' Un cartoon irlandese delicato e piacevole dal titolo SONG OF THE SEA, è quello che ci vuole per tornare un pò bambini e farsi...

    leggi tutto
    Utile per 1 utenti
    alan smithee di alan smithee
    8 stelle

    Lucifer (2014)

    locandina di Lucifer
    Recensione

    FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA - CINEMA D'OGGI   Il controverso LUCIFER, del belga Gust Van Der Berghe, è ambientato in un messico rurale anch'esso senza tempo come il texas posticcio del film...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito