Notte prima degli esami

Trama

Luca e i suoi amici si preparano ad affrontare il vecchio esame di maturità degli anni '80. La fortuna sembra voltare loro le spalle: in particolare a Luca, che litiga con il professore di lettere, poi membro interno della commissione esaminatrice; quindi conosce Claudia e se ne innamora, ma lei è già fidanzata con un giovane energumeno...

Note

Dietro le "inquietudini" dei fanciulli, figli della media borghesia romana, non ribolle nulla, solo qualche disincantata disillusione. Brizzi e i suoi collaboratori manifestano intenzioni "serie": contaminare la commediola vanziniana con striature "alte", ma non si esce dai modelli televisivi e sociali degli ultimi venticinque anni.

Commenti (38) vedi tutti

  • Decisamente buffo e gioioso. Un gruppo di ragazzi che nell'89 devono affrontare la maturità.

    commento di ENNAH
  • Piacevole digressione adolescenziale. Voto 7,5

    commento di Brady
  • Mi è piaciuto moltissimo nonostante i personaggi abbiano una vita incasinata , proprio per questo il film è reale e descrive molto bene la fine degli anni 80 . Giorgio Faletti è mitico , manca molto

    commento di arwen88
  • Commedia nostalgica

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Commediola, poco altro da dire.

    commento di near87
  • Forse l'unico film passabile del pessimo Fausto Brizzi.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Adoro questo film. Divertente.

    commento di oliver79
  • Ho preferito questo rispetto al secondo, l'ambientazione di fine anni'80 si è dimostrata efficace. Non è un film da ricordare, ma tuttavia è piacevole, il che non guasta.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • il film è stata una bella invenzione di una storia d'amore…però per avere una buona idea del film bisogna essere amante del genere!

    commento di picciotto
  • meno peggio di quanto pensassi.molto bene Faletti

    commento di antonio de curtis
  • 7

    commento di arcarsenal79
  • non ho visto il film con preconcetti o pregiudizzi, però purtroppo non mi è piaciuto sebbene sia stato un successone… non sò; l'ho trovato "vuoto" e basato su luoghi comuni abbastanza evidenti e battute che non mi hanno fatto ridere… boh!

    commento di Bellociuffo
  • 6

    commento di okkio
  • se hai vissuto quegli anni, se sai ancora ridere, se ti ricordi ancora cosa hai combinato l'anno della maturità, se andavi sul motorino senza casco, se hai avuto il commodore64, beh, allora dirai… buono! sennò, cambia canale!

    commento di simonz
  • Ma che accidente di opinione? Per far cultura "i soliti tre pallosissimi film"? Sono d'accordo con dying theatre e opinioni (inquietanti) del genere dimostrano che se ne ha fin troppo lucidamente motivo!

    commento di Charlus Jackson
  • Bel film, niente da dire. Commedia leggera ma ben pensata.

    commento di sillaba
  • RIPUGNANTE, IDIOTA E NAUSEANTE…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • piacevole sorpresa..simpatico e leggero..

    commento di edgard
  • commento di Dalton
  • Carino,una commedia americana all'italiana direi..

    commento di Tom Bishop
  • il film è abbastanza guardabile. certo, i riferimenti agli anni 80 sono così tanti da renderlo quasi ridicolo e la storia è un po' scontata ma nell'insieme la pellicola scorre disimpegnata e piacevole

    commento di Bellatrix
  • Divertente…che palati fini quelli di Film TV,sono tutti intellettuali qui ma al cinema si va anche per divertirsi e rilassarsi.

    commento di primavera63
  • Assolutamente geniale nella scena iniziale… ma è una lenta ed inesorable discesa di tono e di stile… alla fine si salva solo Faletti.

    commento di RageAgainstBerlusca
  • 4/10

    commento di alex77
  • Una presa per il c**o a doc dei professori. Il protagonista una mito nelle prime scene e nelle ultime, insignificante il personaggio di claudia. La colonna musicale beh che dire… Inimitabile, venditti si fa sempre distinguere.

    commento di Aksal
  • Non capirò mai come facciano a piacere film di questo tipo.Recitato da cani,scontato come pochi e finto all'inverosimile.Meglio un Beverly Hills o un Dawson Creek,preoccupante che sia stato uno dei più grandi successi italiani dell'ultimo periodo

    commento di vis
  • premetto che a quel tempo frequentavo le medie, ma anche senza immedesimarmi appieno nel contesto del film mi sono divertito, mi ci sono ritrovato ed ho passato una bella serata. non basta per poterlo definito un bel film?

    commento di piper75
  • Un film piacevole, che riporta in dietro la mente. Se piace il genere, film dignitoso. Buone le interpretazioni

    commento di figaro
  • dpo una seconda visione l'ho rivalutato parecchio

    commento di dusso
  • Finito di vedere mezz'ora fa in dvd…già dimenticato.

    commento di Tex Murphy
  • Spensierato e piacevole ritratto degli esami di maturità.Si torna un pò indietro agli anni d'oro del liceo,ed è sempre un piacere..

    commento di brucebo
  • Film divertente con un solo piccolo difetto…non ha trama.Lascia comunque un quadro molto nitido e simpatico degli anni '70, e le paure dei giovani sono mischiate all'ironia di una commedia simpatica che nn aspira ad essere niente di più..

    commento di Strange
  • un film molto bello, teneramente commovente…mi riporta indietro a quella fatidica notte! Complimenti, successo meritatissimo!

    commento di aquila79
  • molto carino. storia adolescenziale…ma molto carino

    commento di marinobg
  • Riporta in primo piano quello che qualcuno a volte si scorda di essere…

    commento di matruh
  • si passano 2 ore tranquille e divertite per un film sempliciotto e contornato di stereotipi. Anche io ho ascoltato la canzone di Venditti la notte prima degli esami.

    commento di sigourneyrules
  • Un filmetto consigliato esclusivamente a tutti gli adolescenti di fine anno scolastico..Poca sostanza, qualche battuta azzeccata, spicca solo Giorgio Faletti..

    commento di battista82
  • un bel modo per esorcizzare gli anni scolastici, un tuffo dolceamaro nel passato che tutti abbiamo vissuto e che a distanza di tempo si rivede con un sorriso

    commento di Ironflower
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Lina di Lina
5 stelle

Davvero non capisco il motivo per il quale a molti sia piaciuto questo film. Ne ho sentito parlare come se fosse quasi un piccolo cult nel mondo giovanile, ma francamente di memorabile non ci ho visto proprio nulla. Ok, è una commedia simpatica, ma di una simpatia che rientra nella media, nulla di veramete eccezionale insomma e purtroppo viene penalizzata dal fatto di essere assai... leggi tutto

26 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Viola96 di Viola96
8 stelle

Chiunque si chieda perché il cinema italiano viene invaso da commedie/trash spacciate per romantiche, con protagonista quasi sempre Nicolas Vaporidis, deve partire per forza da Notte prima degli esami. Eppure, questo film di Fausto Brizzi non è un brutto film, anzi. Bisogna senza dubbio cominciare col dire cosa il film non è: Non è un capolavoro, su questo non ci piove; Non è una commedia... leggi tutto

45 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Baliverna di Baliverna
4 stelle

L'unica ragione per la quale ho guardato questo film è che nel 1989 frequentavo anch'io la scuola superiore, benché non facessi ancora l'esame di maturità. E questo è rimasto il solo motivo anche dopo averlo visto. La regia mi è sembrata scolastica e piatta; non nel senso che non ha virtuosismi o artifici tecnici, poiché io non li pretendo mai, ma nel senso che mi sembra priva di... leggi tutto

26 recensioni negative

Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Esilarante questa sorta di manifesto generazionale,disimpegnato, scanzonato  ma verosimile, estrapolato da uno dei momenti più critici nella vita di uno studente.L'esame di maturità.Fotografia di palpitazioni,spasmodiche attese,feste di 18 anni, languidi innamoramenti, amicizie tradite e riconquistate.L'ambientazione negli anni ottanta lo fa sentire...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016

Addii

supadany di supadany

Tutto ciò che è bello è destinato ad avere una fine. Quando rimane fuori dalla nostra visuale non è (sempre) un problema, ma il più delle volte ci ritroviamo a doverci fare i conti,...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 1 aprile 2015 in Dvd a 8,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Lina di Lina
5 stelle

Davvero non capisco il motivo per il quale a molti sia piaciuto questo film. Ne ho sentito parlare come se fosse quasi un piccolo cult nel mondo giovanile, ma francamente di memorabile non ci ho visto proprio nulla. Ok, è una commedia simpatica, ma di una simpatia che rientra nella media, nulla di veramete eccezionale insomma e purtroppo viene penalizzata dal fatto di essere assai...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

End of Summer

GIANNISV66 di GIANNISV66

Seduto sulla panchina del parco percepisco il vento, e quest'aria carica di acqua, che preannuncia l'arrivo di settembre, e mi sento calato in una atmosfera dai toni surreali. E' la fine dell'estate. L'estate è una...

leggi tutto

Recensione

steno79 di steno79
6 stelle

Commediola leggerina e nostalgica sugli anni'80 e il solito gruppo di liceali alle prese con l'esame di maturità: lo sguardo del regista è un pò troppo appiattito su modelli da fiction televisiva (in fondo non siamo troppo lontani da I ragazzi della 3C, che furoreggiava quando io ero ancora bambino), la sceneggiatura offre poco di originale, ma almeno gli attori hanno le facce giuste e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Viola96 di Viola96
8 stelle

Chiunque si chieda perché il cinema italiano viene invaso da commedie/trash spacciate per romantiche, con protagonista quasi sempre Nicolas Vaporidis, deve partire per forza da Notte prima degli esami. Eppure, questo film di Fausto Brizzi non è un brutto film, anzi. Bisogna senza dubbio cominciare col dire cosa il film non è: Non è un capolavoro, su questo non ci piove; Non è una commedia...

leggi tutto

Sempre sulla mia strada

GIANNISV66 di GIANNISV66

Oggi compio 45 anni......traguardo importante? Giro di boa nella regata della vita? Mah!?! Questo non credo proprio di saperlo (e chi lo sa?). Però mi voglio fare un piccolo regalo. Data la mia passione per il...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Scuola

Redazione di Redazione

"La scuola è il luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l'acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica". E' l'istituzione sociale responsabile dell'istruzione e dell'educazione...

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Un film assolutamente evitabile: sia perchè a raccontare la vivacità delle giornate estive dei diciotto-diciannovenni ci hanno già pensato in tanti altri, e l'hanno fatto decisamente meglio di quanto Brizzi possa sperare di fare, sia perchè celebrare gli anni '80 dovrebbe essere reato, punto e basta. Di vedere vecchi spezzoni della tv decerebrata di quegli anni (in...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

chribio1 di chribio1
8 stelle

film che riporta indietro nei mitici anni '80,come altri films hanno fatto prima,pero' in questo caso la storia risulta interessante e ben impostata.Peccato secondo me,visto il finale,si poteva pensare anche ad una specie di continuum tipo in una mini-serie con la Capotondi che si mette alla fine con chi la amava veramente...cmq interessante lo stesso anche se il finale mi ha un po' lasciato...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Disponibile dal 6 novembre 2008 in Dvd a 14,42€
Acquista

La mia generazione

LorCio di LorCio

La mia è una generazione strana. Senza riferimenti ai quali ispirarsi, priva di valori, principi, sentimenti comuni, coscienza civile, interessata solo all'apparire e all'avere (sono in quanto appaio, appaio in...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

Dying Theatre di Dying Theatre
4 stelle

Perchè? Perchè, mi chiedo, si è arrivati a tanto? nel cinema come nella comunicazione in genere, nelle forme espressive musicali come in quelle letterarie.. PERCHE', in occidente e da un buon ventennio, non si è più capaci di f-a-r cultura!? Di smarcarsi dal clichè televisivo edonista e depensante.. di comunicare qualsivoglia idea o suggestione utilizzando registri "altri", innovativi,...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

superficie 213 di superficie 213
1 stelle

Finalmente vedo questo film opera prima di Brizzi che ha sbancato i botteghini grazie al suo facile mix di nostalgia e "giovanilismo". Brizzi scrive una storiella trita e ritrita che sta a meta'' tra un CHE NE SARA' DI NOI ed una puntata de I RAGAZZI DELLA 3 C. Parliamo delle cose positive di questo filmetto,che sono davvero poche, e cioe' la bravura di un Faletti, credibile neri pannai de...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 13 febbraio 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito