Espandi menu
cerca
WeCrashed

1 stagioni - 8 episodi vedi scheda serie

Serie TV Recensione

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 394
  • Post 189
  • Recensioni 5775
  • Playlist 118
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su

di supadany
7 stelle

Non è tutto oro quello che luccica e il risveglio susseguente a una tardiva presa coscienza, che permette di aprire gli occhi per rilevare come realmente stanno i fatti, comporta deleteri effetti collaterali, riempiendo il campo di morti e feriti. Usualmente, i danni colpiscono seguendo una formula inversamente proporzionale alla classe sociale di appartenenza: chi risiede ai vertici, riesce sempre ad assicurarsi una scappatoia (il classico modo di dire, a farla franca) o addirittura un immeritato ritorno economico, mentre chi sta sotto è investito da un’ondata di liquame, dalla quale non può in nessun modo estromettersi o difendersi, che spazza via – in un colpo solo – tutto quanto trova lungo il suo percorso, comprese le aspirazioni (lavorative) e i sogni (di benessere).

Una prassi che nella galassia della finanza vediamo verificarsi e confermarsi con sconvolgente regolarità (per rimanere dalle nostre parti, basti ricordare il caso Parmalat o i ricorrenti collassi di Saipem). La vicenda raccontata in Wecrashed – una serie targata Apple Original – riporta questa congiuntura disgraziata sotto una delle sue infinite spoglie, con tutte le variabili del caso, come la descrizione di una personalità eccentrica e incontrollabile, ambizioni fuori dalla portata di chiunque sia dotato di un minimo di senno, deficit imperdonabili e poi una questione privata che, in qualche modo, (in)segue, intralcia, sovrasta e affianca, a seconda del momento, quella economica.

Dopo anni passati a sbattere la testa da una parte all’altra senza cavare un ragno dal buco, Adam Neumann (Jared LetoDallas buyers club, Requiem for a dream) sposa Rebekah Paltrow (Anne HathawayRachel sta per sposarsi, Amore & altri rimedi). Insieme al fidato Miguel McKelvey (Kyle MarvinLa salita) e utilizzando il generoso regalo di nozze offerto dal padre della ragazza, fondano WeWork, con il proposito di fornire spazi di lavoro condivisi seguendo una visione sostenibile e spirituale.

Nel giro di pochi anni, WeWork assume le dimensioni di un impero globale e Adam non si pone alcun freno. Più ingrandisce l’azienda, più i passivi di bilancio aumentano, mettendo in serio allarme il consiglio di amministrazione e i suoi principali sostenitori finanziari.

Nel 2019, quando vengono avviate le pratiche per iscrivere WeWork a Wall Street, Adam si trova incastrato in un vicolo senza uscita né ritorno. Spinto a farsi da parte, abbandonato da chi lo aveva sempre assecondato, rischia di mandare in frantumi anche lo stretto legame con Rebekah, che vacilla paurosamente.

 

Jared Leto, Anne Hathaway

WeCrashed (2022): Jared Leto, Anne Hathaway

 

Tratta dall’apprezzato podcast Wecrashed: The rise and fall of WeWork, la miniserie ideata da Drew Crevello e Lee Eisenberg (Bad teacher, Hello ladies) si addentra nei pozzi contaminati – a questo punto, avvelenati, talvolta irrecuperabili - del sogno americano, navigando – andata e ritorno - dalle stalle alle stelle, laddove non vi è penuria di occasioni ma dove, alla fine, conviene agire con tracotanza, posando lo sguardo altrove, agendo senza pescare nella saggia oasi delle mezze misure.

Il protagonista (in rete, potete trovare numerosi video che lo riguardano in prima persona) professa una mission, parla dichiaratamente di cambiare il mondo. Tuttavia, non è altro che fumo negli occhi, lanciato a grappoli per occultare il quadro effettivo, uno specchio per le allodole abitato da manie di gigantismo, dove l’unico stile di vita che conta non ha niente a che vedere con quanto offerto in pasto alla tribù, a sua volta in visibilio, in tracotante adorazione del suo guru.

Dunque, Wecrashed segue un binario costituito da un’ascesa verticale e da un crollo rovinoso, entrambi caratterizzati da un accelerazione forsennata, smarcando progressivamente le sorti dell’azienda da quelle del suo creatore. Inoltre, si focalizza soprattutto sulla fase più controversa e accidentata (dal quinto episodio in poi), pertanto cresce fino a individuare le sue sembianze migliori nel peggioramento/aggravamento della situazione complessiva, nutrendosi dei primi scricchiolii per poi consolidarsi sui cedimenti successivi e dal marasma multimediale che ne scaturisce.

Un altro punto di forza è riscontrabile nelle cangianti e trasversali interpretazioni plasmate dai due protagonisti, che forniscono spessore a due personaggi sfaccettati nell’animo ed eccedenti nelle esternazioni. Se Jared Leto calza come un guanto ad Adam, sfogando un ego traboccante da trascinatore nato che sembra vivere fuori dal mondo, marcando a fuoco tutti i momenti chiave del viatico, Anne Hathaway tratteggia per intero l’arcobaleno emotivo, con sfumature che vanno dal leggiadro al rabbioso, attraversando la frustrazione e l’esaltazione, la preoccupazione e la distensione, la rassegnazione e la convinzione nei propri mezzi.

 

Anne Hathaway, Jared Leto

WeCrashed (2022): Anne Hathaway, Jared Leto

 

Volendo redigere un computo definitivo di Wecrashed, possiamo affermare che non possiede - per ritmo e spunti d’interesse - un passo uniforme e pienamente convincente. Detto questo, descrive con buona lena e molteplici disposizioni, cosa può accadere quando la potenza di fuoco delle capacità personali è espressa senza essere coadiuvata da alcun tipo di controllo, nessuno si permette di proferire un no e tutti sono sul carro a festeggiare con le braccia rivolte al cielo, senza rendersi conto di cosa si stia materializzando.

Tra storture clamorose e progetti megalomani, idee vincenti e applicazioni improduttive, sfizi stravaganti ed eccessi costosi, perseveranza incrollabile e cieca protervia, bocconi amari da deglutire e frontespizi scintillanti, ossessioni che da magnifiche diventano distruttive, sogni di gloria e bagni di sangue.    

Altalenante, comunque incisivo quando i nodi vengono al pettine.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati