Trama

Dom Kobb (Leonardo Di Caprio) è decisamente il miglior ladro in circolazione nel suo campo. Stiamo parlando di un molto particolare tipo di furto, però: la pericolosa e difficile arte di estrarre segreti rilevanti dall'inconscio durante la fase onirica, il momento in cui la mente abbassa tutte le sue difese e diventa vulnerabile. Questa abilità ne ha fatto un personaggio di rilievo nel mondo dello spionaggio industriale, ma il prezzo che ha dovuto pagare per la sua notorietà è di essere stato condannato a un'eterna fuga. Egli dunque è privato della possibilità di amare e di essere amato, finché non gli viene offerta una possibilità di redenzione e di uscita dal circolo vizioso. Questa volta però, Cobb e il suo team di specialisti, dovranno operare un totale ribaltamento di fronte e invece di sottrarre informazioni dovranno riuscire a crearne: invece di rubare semplicemente un'idea dovranno farla nascere, generarla da zero. La perfezione, applicata al crimine.

Curiosità

Il primo abbozzo della sceneggiatura di Inception data al 2002, quando, dopo aver completato Insomnia, Nolan presentò alla Warner Bros un trattamento di 80 pagine su un film horror basato sui sogni lucidi. Dopo aver chiuso Il Cavaliere oscuro, nel 2008, Nolan lo ripresentò alla Warner, con molte modifiche, che decise di acquistarlo.

Le riprese si sono compiute in sei stati e sono iniziate a Tokyo nel giugno del 2009 per concludersi in Canada nel novembre dello stesso anno.

Inception è stato un grande successo commerciale e ha totalizzato 800 milioni di dollari in tutto il mondo: il budget ufficiale è stato di 180 milioni di dollari.

Oltre ai quattro Oscar vinti - tutti premi cosiddetti "tecnici" - Inception ricevette altre quattro nomination: all'Oscar per il miglior film, all'Oscar per la miglior sceneggiatura originale, a quello per la miglior colonna sonora originale e a quello per la migliore scenografia.

La colonna sonora porta la firma di Hans Zimmer - già vincitore del premio Oscar per la musiche di Il Re Leone - che iniziò la sua carriera suonando le tastiere con il gruppo Buggles, che divenne celebre per la hit del 1979 Video Kills The Radio Stars. Zimmer aveva già collaborato con Nolan scrivendo le musiche per Il Cavaliere oscuro. Nel 2014 ha poi firmato quelle di Interstellar.

 

Leggi tuttoLeggi meno

Note

A non convincere è l’idea di cinema, troppo concentrata sul congegno (nel caso di Inception, ben cinque livelli narrativi) a scapito dei personaggi, e quindi mai emozionante. Come al solito con Nolan, manca il passaggio successivo, dalla “fantastica trovata” alla filosofia.

Commenti (24) vedi tutti

  • Un film immaginifico, assai emozionante, a tratti disturbante, complicatissimo e non privo di ambizione.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Mi dispiace, forse è colpa della mia mente "limitata" ma non ci ho capito nulla dall'inizio alla fine. Voto: "0"

    commento di Antofroncy
  • Difficile da capire pienamente, ma molto suggestivo e coinvolgente. Rimangono vuoti di comprensione, ma assume più importanza il quadro generale, che è chiaro. Idea molto originale. Resa filmica ottima. Attori anche.

    commento di Zarco
  • Film che all'inizio potrebbe sembrare troppo complicato da seguire ma poi quando si entra nella struttura della trama non solo ci si riesce molto bene ma ci si appassiona sempre di più

    commento di Controvento
  • Lo guardai sognando. Quando mi addormentai lo sognai. Era Matrix.

    commento di sticazzi
  • Bello 7

    commento di eros7378
  • Da vedere molto concentrati ma bello

    leggi la recensione completa di Piso182
  • Interessante indagine psicologica sulla dimensione onirica e le sue controverse nuance; "Inception" è logorato da un ritmo poco controllato nelle venature della narrazione e un modulo testuale verboso, ma è compensato in parte da effetti visivi affascinanti e uno sviluppo bizantino che porta a vederlo più volte, seppur non appassionando.

    commento di Stefano L
  • “The dream is real” dice la locandina, ed infatti Nolan ci ha regalato un sogno che ammiriamo ad occhi aperti, una magnifica esperienza onirica, un Capolavoro reale. Qui il link sull'articolo completo: http://mgrexperience.blogspot.it/2016/02/inception-di-christopher-nolan.html

    commento di MrGiov7
  • Sicuramente un film bellissimo, interessante come pochi, l'inizio è spettacolare però negli ultimi 20 minuti ci si confonde un bel pó sul dove siamo. Il finale con la trottola che continua a girare é "woooow"

    commento di silhouettes
  • Non so come sia rimasto sveglio sino alla fine!!

    commento di ironsax
  • molto bello e molto articolato. da vedere bene con calma senza disturbi.

    commento di serac19
  • Voto al Film : 5

    commento di ripley77
  • Film sconsigliato a chi ama le cose semplici. Difficile da seguire, ma per me questo è il bello del film! ricco di effetti speciali, con una trama fondata sul concetto del sogno, da cui sono affascinato.

    commento di Utente rimosso (metallopesante)
  • Niente di "originale"…appena ho visto la prima mezz'ora mi sembrava una copia di "eXistenZ" e "Matrix"…L'idea non convince…Leonardo di Caprio non raggiunge la meta…Carini solo gli effeti speciali…

    commento di ROBERTO800
  • Mastodontico labirinto mentale, difficile…con un grande cast…un filmone.The prestige resta ancora il suo capolavoro però…

    commento di GoonieAle
  • il film è fatto bene, di caprio è molto bravo; io però sono uscito dopo 10 minuti del secondo tempo.la storia mi sembrava troppo inverosimile e complicata.

    commento di juil789
  • Bellissimo, ma… rivedendo Paprika - Sognando un sogno, ho notato che il film non spicca per originalità. Anzi.

    commento di Aldl20
  • originale ma nulla più che un film da incasso, guardabile, trama troppo articolata che necessiterebbe una seconda visione ma non lo rivedrò una seconda volta, non mi ha per niente emozionato, filmotto da multisala

    commento di shiten
  • Belle premesse non mantenute.Rileggere il racconto "Le rovine circolari" di Borges per accorgersi che Nolan non ha molto da dire.

    commento di Hari Seldon
  • Praticamente impossibile fare di meglio!

    commento di loreAHX
  • Semplicemente il più bel film del 2010

    commento di gas421
  • Ununguardable (pron: ananguàrdabol).

    commento di leporello
  • Voto 7. [25.09.2010]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

pazuzu di pazuzu
10 stelle

Dom Cobb è il più abile estrattore di idee in circolazione: insieme al suo socio Arthur entrano nei sogni delle persone per carpire i segreti celati nel loro subconscio. Ma Cobb è in grado anche di operare il processo inverso, ossia l'innesto delle idee stesse (l'inception, appunto). Riceve quindi da Saito, un uomo d'affari giapponese, l'incarico di innestare nella mente... leggi tutto

97 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

riverworld di riverworld
6 stelle

Che film è "Inception"? Sono letteralmente diviso nel giudicare questo film. Se lo vedo per quello che è, alla luce della macchina da proiezione, ovvero un film d'azione a tratti decisamente adrenalinico e travolgente, allora posso vederlo come un grande film d'azione, con tutti i requisiti necessari per non sfigurare di fronte a tanti altri film del genere, con quelli di Michael... leggi tutto

31 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Lina di Lina
4 stelle

Thriller celebrale confusionario e fracassone che pur basandosi su degli spunti abbastanza originali ed assai interessanti (l'argomento dei poteri sprigionati dal subconscio affascina sempre e comunque), osa più di quanto possa permettersi di fare e non riesce ad emozionare veramente perchè troppo impegnato a girare attorno alla produzione o all'analisi di fenomeni... leggi tutto

29 recensioni negative

Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 19 voti
vedi tutti
Trasmesso il 9 gennaio 2017 su Iris
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Piso182 di Piso182
8 stelle

Scordatevi di vedere Inception come semplice thriller o film d'azione mezzi assonnati sul divano...Devo ammettere che la prima volta vidi Inception al cinema mezzo assonnato e con scarsa attenzione e non ho capito proprio nulla. Chi dice che Inception sia brutto per la maggior parte è  gente che pensava di vedere un film leggero e più comprensibile senza sforzo.Se starete...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Ferro 3 di Ferro 3
8 stelle

Espressione massima di un cinema magniloquente il film che, più di tutti, si erge a significativo manifesto del pensiero dell'artigiano e prestigiatore Nolan. Diametralmente opposto agli intenti che avevano preceduto gioielli come Following e Memento, supportati da budget ridott(issim)i (nel caso del primo si ebbero a disposizione attori semiprofessionisti e soltanto poco più di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Disponibile dal 2 febbraio 2015 in Dvd a 8,76€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Compleanno di Sara95

Sara95 di Sara95

Ieri hanno assegnato gli Empire Awards e i Kids' Choice Awards mentre oggi Ewan McGregor celebra il suo 43esimo compleanno. Ma cosa più importante festeggio il mio primo anno di iscrizione a FilmTV! :) A proposito...

leggi tutto

Recensione

champagne1 di champagne1
6 stelle

"Qual è il parassita più resistente? Un virus, un batterio? Un'idea!..." Condividire i sogni è una pratica proibita, per certi versi mistica: significa aprire la mente nella fase in cui è più creativa (quella del sogno) e costruire un universo parallelo, diverso e infinitamente migliore di quello quotidiano, ma che si può trasformare in un incubo se il nostro subconscio ha dei lati...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
6 stelle

Che Nolan è bravo lo sappiamo tutti, e sappiamo anche come riesca a infilare grigiore e mistero in qualunque storia. Qui verte verso la fantascienza, e riesce a non risultare soffocato di fronte a sbalorditivi effetti speciali. I suoi labirinti di sogni appaiono affascinanti e accattivanti fin dall'inizio, di quella genialità che potevamo trovare solo in "Matrix", se non in altri suoi film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
10 stelle

Allibisco un poco nel leggere certi attacchi al cinema di Nolan e nello specifico a quel grandissimo film che è "Inception". Mi domando se ad indispettire molti utenti non sia stata la prima visione su Italia 1 con quelle infinite pause pubblicitarie buttate lì nei momenti meno opportuni e con una frequenza crescente nella seconda parte. Gli estremi per perdere la pazienza c'erano tutti ma...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

"Qualcuno non poteva sognare una merdosissima spiaggia?". [Cillian Murphy a Leonardo Di Caprio] 1. Incroci obbligati (possibilmente del Mago Egizio) e nessuno spoiler Niente spoiler: come per quei celeberrimi titoli della storia del cinema in cui i grovigli del plot si rivelano parte integrante e fondamentale nel godimento della visione, anche per Inception...

leggi tutto

Addio Giuseppe

sasso67 di sasso67

Padre terribile in Voci lontane... sempre presenti (1988) di Terence Davies, avvocato Kobayashi in I soliti sospetti (1995) di Bryan Singer, Pete Postlethwaite, deceduto domenica 2 gennaio 2010, resterà...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

pazuzu di pazuzu
10 stelle

Dom Cobb è il più abile estrattore di idee in circolazione: insieme al suo socio Arthur entrano nei sogni delle persone per carpire i segreti celati nel loro subconscio. Ma Cobb è in grado anche di operare il processo inverso, ossia l'innesto delle idee stesse (l'inception, appunto). Riceve quindi da Saito, un uomo d'affari giapponese, l'incarico di innestare nella mente...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 20 settembre 2010
Il meglio del 2009
2009

Sogni

Redazione di Redazione

Della relazione tra cinema e sogno si è sempre parlato tantissimo: il rapporto è quasi destinale, forse anche perché la nostra memoria onirica è a tal punto immaginifica. Per molti registi poi riuscire a...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito