Espandi menu

    Noi siamo infinito

    • The Perks of Being a Wallflower

    • USA
    • Genere: Drammatico
    • durata 103'
    play

    Regia di Stephen Chbosky

    Con Logan Lerman, Emma Watson, Nina Dobrev, Paul Rudd, Dylan McDermott, Mae Whitman, Melanie Lynskey, Kate Walsh, Ezra Miller... Vedi cast completo

    • In TV
    • Sky Cinema 1
    • Ore 10:10
    altre VISIONI

    Trama

    Emotivo e timido, matricola delle scuole superiori che frequenta negli anni Novanta, Charlie (Logan Lerman) sta cercando di superare il trauma derivante dal recente suicidio dell'amico Michael, a cui continua a scrivere lettere in cui gli racconta come si sta evolvendo la sua vita. Bill (Paul Rudd), il suo insegnante d'inglese, cerca in tutti i modi di farlo uscire dalla situazione di stallo ma per Charlie non è facile dimenticare gli anni di una difficile infanzia. Divenendo il confidente ideale per i nuovi compagni e frequentando le prime feste, Charlie vede per la prima volta un mondo fatto di droga, aborti, sesso e in cui l'omosessualità potrebbe essere argomento di derisione e pesanti giudizi. La speranza di un futuro più roseo, però, non tarda ad arrivare quando si scopre per la prima volta innamorato di Sam (Emma Watson).

    Commento

    Tratto dal romanzo Ragazzo da parete, scritto da Stephen Chbosky, regista anche del film. Sensibile, sincero, composto anche quando parla coi fantasmi di un passato in cicatrizzazione, non offre il comodo posto a tavola alla retorica, ma neanche appanna lo splendore dell’epifania. Emma Watson, con il vissuto di una donna e l’elettricità di una bambina, chiude gli occhi e allarga le braccia come un angelo al neon, mentre nell’autoradio esplode Heroes di Bowie srotolata tra i cartelli di un’autostrada che ci appare, semplicemente, infinita.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    M Valdemar di M Valdemar
    8 stelle

    L'infinita purezza del momento. Di quando gli incubi si dissolvono, e gli stati di allucinazione abbandonano la loro logorante opera tormentosa, i fantasmi del passato paiono dolci ricordi, gli affanni dell’angoscioso quotidiano mutano in respiri pieni e vasti quanto l’universo, le pareti dell’autoisolamento e del tombale sopore crollano, l’aria si colora di un profumo inebriante che... leggi tutto

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    astridb di astridb
    2 stelle

    Il film è tratto dal successo editoriale The Perks Of Being A Wallflower (ed. it.: Ragazzo da parete) scritto dallo stesso Chbosky, il quale in un delirio di onnipotenza ne ha firmato regia, sceneggiatura e soggetto (oltre a esserne il produttore esecutivo). Non ho letto il libro, forse lo farò per dovere di cronaca, forse no per risparmio energetico. Detto ciò, è un film sugli... leggi tutto

    Che Sound!

    luca826 di luca826

    E rieccomi con una play a sfondo musicale... Mi è venuta in mente risentendo The End dei Doors, quanto alcuni film sfruttando al meglio il connubio immagini-canzone pop/rock, abbiano regalato una nuova...

    leggi tutto

    Trasmesso l'11 aprile 2014 su Sky Cinema 24

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 13 voti

    vedi tutti

    Recensione

    Lord Holy di Lord Holy
    8 stelle

    Non ho ancora avuto l'occasione di leggere l'omonimo romanzo epistolare, in Italia uscito altresì sotto il titolo Ragazzo da parete, scritto da Stephen Chbosky, il quale ne è qui persino il regista. Ma credo che potrei recuperarlo, presto o tardi, pungolato nell'interesse dalla visione della sua trasposizione, che colpisce l'attenzione per diversi aspetti. Ho apprezzato la serietà e la...

    leggi tutto

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Disponibile dal 2 gennaio 2014 in Dvd a 9,99€

    Acquista

    Che Sound!

    luca826 di luca826

    E rieccomi con una play a sfondo musicale... Mi è venuta in mente risentendo The End dei Doors, quanto alcuni film sfruttando al meglio il connubio immagini-canzone pop/rock, abbiano regalato una nuova...

    leggi tutto

    Recensione

    Lord Holy di Lord Holy
    8 stelle

    Non ho ancora avuto l'occasione di leggere l'omonimo romanzo epistolare, in Italia uscito altresì sotto il titolo Ragazzo da parete, scritto da Stephen Chbosky, il quale ne è qui persino il regista. Ma credo che potrei recuperarlo, presto o tardi, pungolato nell'interesse dalla visione della sua trasposizione, che colpisce l'attenzione per diversi aspetti. Ho apprezzato la serietà e la...

    leggi tutto

    Disponibile dal 2 gennaio 2014 in Dvd a 9,99€

    Acquista

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    M Valdemar di M Valdemar
    8 stelle

    L'infinita purezza del momento. Di quando gli incubi si dissolvono, e gli stati di allucinazione abbandonano la loro logorante opera tormentosa, i fantasmi del passato paiono dolci ricordi, gli affanni dell’angoscioso quotidiano mutano in respiri pieni e vasti quanto l’universo, le pareti dell’autoisolamento e del tombale sopore crollano, l’aria si colora di un profumo inebriante che...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane l'11 febbraio 2013

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    Deiv90 di Deiv90
    8 stelle

    Stephen Chbosky porta sullo schermo una storia tratta dal suo omonimo romanzo epistolare, dopo qualche esperienza in campo cinematografico, ma è prima di tutto uno scrittore e la cosa si evince benissimo dal modo di trattare la materia cinema e di come adattare quella scritta; il risultato è un film che ha molti lati positivi e che sorprenderà non poco il pubblico per la naturalezza e...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Il meglio del 2002

    2002

    Il meglio del 2000

    2000

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito