Espandi menu
cerca
The Deuce - La via del porno

3 stagioni - 25 episodi vedi scheda serie

Serie TV Recensione

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 157
  • Post 116
  • Recensioni 415
  • Playlist 149
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su

di mck
9 stelle

Un angolo di mondo, nel tempo.

 

 

Intro - Titoli di Testa.

 

- Stagione 1 (1971/1972 - 8 ep., 2017): * * * * ½ (¾)

 

Curtis Mayfield: “(Don't Worry) If There's a Hell Below, We're All Going to Go” da "Curtis" del 1970.

 

Un senso del racconto scevro da sotterfugi/scorciatoie: l'umano [legalizzazione/industrializzazione del porno, prostituzione, traffico/spaccio di droga, legge e ordine: corruzione/collusione delle forze di polizia (potere esecutivo) e della politica (potere legislativo) col potere mafioso], solo l'umano, in inarrestabile progressione/deflagrazione.

 

«Tutti questi uomini sono cresciuti pensando che le donne possano prendere o lasciare quando si tratta di sesso. Che...possiamo scegliere, che non siamo schizzinose. Vedono una bella ragazzina bianca che scopa con un ragazzo nero, grande e forte, e pensano che le donne siano affamate di sesso proprio quanto loro. Che non abbiamo pudore né inibizioni, perché vorrebbero che non ne avessimo. “Ragazzi, cazzo, possiamo anche scopare il cane, quando non ci guardate!”. Voglio dire...è quello il sogno, no? È questa la merda che noi gli vendiamo.»     

 

 
- Stagione 2 (1977/1978 - 9 ep., 2018): * * * * ½

 

Elvis Costello: “This Year's Model” (vers. 2018) da "This Year's Model" del 1978. 

 

Da "the Candy Store" a "the Candy's Store".

 

“Stop using whores. They're dead around the eyes.”

 

 
- Stagione 3 [(1984) 1985 (2019) - 8 ep., 2019): * * * * ½ (¾)

 

Blondie: “Dreaming” da "Eat To the Beat" del 1979.

 

"They walked into the arms of time."

 

Nient'e nulla è banale s'è una storia vera.

 

 

Fil Rouge.                            

1: BareFoot in Puddle.

Una sequenza di frame sgranati, violenta e indelebile, con "Pozzanghera di Marciapiede Calpestata da Piede Nudo di Donna in Corsa con Riflesso di Grattacielo Rovesciato".

 

 

2. Outro - Titoli di Coda [1971-1985 (2019)].

Lafayette Gilchrist - "Assume the Position" (marchio di fabbrica dei e firma in calce ai lavori di David Simon, da "the Wire" a "Treme").

 

 

* * * * (½) ¾ – (9.25) 9.50          

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati