Trama

Diverse storie raccontano come la vita di ognuno possa essere stravolta dall'incontro con un ex. Un politico (Vincenzo Salemme), appena eletto al parlamento europeo e pressato da una moglie rapace (Tosca D'Aquino), pensa solo a trarre beneficio economico dal suo nuovo status ma l'incontro con una premier balcanica (Natasha Stefanenko) cambia ogni suo prospettiva. Una donna (Veronika Logan) in procinto di separarsi dal marito (Alessandro Gassman) ricorre a un'avvocatessa (Anna Foglietta) che, nonostante ce l'abbia a morte con l'altro sesso, finisce con l'innamorarsi dell'uomo. Un banchiere (Enrico Brignano), appena sposatosi con una collega (Teresa Mannino), in aeroporto incontra una ex fidanzata mancata (Liz Solari) e, rendendosi conto che lei prova qualcosa nei suoi confronti, nega di avere una moglie e si finge libero. Una ragazza (Gabriella Pession), appena lasciata dal terzo fidanzato, ricorre alle sedute di un analista (Ricky Memphis) per cui, invece, perde la testa a dispetto del proposito di non interessarsi più agli uomini.

Note

Ex. Amici come prima zavorra verso il basso ciò che Brizzi, nel primo film, aveva elevato sopra il pattern della trivialità intellettuale cinepanettonara: i Vanzina riducono al sodo: cast meno colto o presunto tale, attori macchiette senza troppe fasulle sofisticazioni (alcuni non recitano, portano solo l’abituale maschera: Ruffini, Brignano, Salemme), il cancro del bozzetto dialettale riacquista un peso consistente nella costruzione delle gag, e situazioni già viste a profusione mascherano la mancanza di idee come omaggio alla tradizione. Le buone intenzioni rimangono una semplice posa, se si promulga il solito paludoso, putrefatto immaginario.

Commenti (6) vedi tutti

  • Solito Vanzina

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Sequel del film di Brizzi nel quale i Vanzina non riescono ad eguagliare né brio né tanto meno humour. Banale e volgare.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Divertente al punto giusto senza scendere mai in banalità o volgarità, non sono un amante di questo genere di film ma questo per farmi due risate lo rivedrei volentieri

    commento di PaoloMario
  • Il primo film se pure non essendo un "capolavoro" é decisamente meglio di questo.Il cast escluso il grande Gassman sempre impeccabbile,Ricky Memphis e qualche guizzo di Brignano fa quasi pena.Giudizio finale:3

    commento di Pietro1729
  • Seguito del già bruttino primo capitolo (diretto da Brizzi), il film è il solito prodotto vanziniano, nè più nè meno: storie che si intrecciano, gag ripetute all'infinito e personaggi macchiettistici senza caratterizzazione. Evitabile.

    commento di TheWarOfEcho
  • proprio un bel film, divertente, sorprendente nella parte centrale (il finale scontato), bravi gli attori e begli gli scenari!

    commento di angelobonny
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Lina di Lina
5 stelle

I Vanzina rielaborano, o per meglio dire riciclano, l'idea del film "Ex" di Fausto Brizzi e realizzano una sorta di secondo episodio non del tutto da buttare, ma comunque assai mediocre. Non c'è estro, non ci sono spunti veramente interessanti o giostrati con efficace ironia e lo stile da cinepanettone onnipresente ormai in un po' tutte le commedie italiane e quindi anche in questa,... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Effettivamente, l'immagine di Brizzi che passa il timone di qualcosa a Vanzina, non può lasciar presagire nulla di buono. E da un carrozzone come quello di "Ex. Amici come prima", uno non può e non deve aspettarsi nulla di che. L'ennesima commedia corale tutta cornini e rimpianti che inizia a starti stretta sin dalla presentazione dei vari personaggi. Tutti stereotipati, tutti al limite... leggi tutto

11 recensioni negative

Il meglio del 2017
2017

Recensione

Ascasubi di Ascasubi
3 stelle

La tecnologia permette da tempo di sorvolare da una parte all'altra di un film semplicemente premendo un tasto; tuttavia, più o meno recentemente, tale operazione può essere compiuta senza il fastidioso "tlac" del vetusto - ma, se consentite, fin troppo longevo - Vhs.  Ecco, appunto: la nostalgica quanto incomprensibile impresa di inscatolare quest'opera su celluloide nel...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

scandoniano di scandoniano
3 stelle

Film piatto, con personaggi abbozzati e stereotipati, storielle senza nerbo e ampiamente prevedibili. Come al solito i Vanzina costruiscono attorno al tema principale, l’amore finito o comunque in crisi, un film didascalico e che non ha nessun picco. È tutto monocorde, compresi gli attori, tutti a svolgere il loro compitino, con la parlata regionale spiccata e le manie...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

supadany di supadany
5 stelle

“Ex” di Fausto Brizzi è stata una delle migliori commedie da botteghino delle ultime stagioni italiane, ma questo seguito, affidato agli “industriali” fratelli Vanzina (che prenderebbero in mano qualsiasi lavoro), non riesce ad inverdire i fasti passati adagiandosi su di un andazzo fin troppo ovvio riuscendo giusto solo ad elevarsi appena al di sopra delle...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lina di Lina
5 stelle

I Vanzina rielaborano, o per meglio dire riciclano, l'idea del film "Ex" di Fausto Brizzi e realizzano una sorta di secondo episodio non del tutto da buttare, ma comunque assai mediocre. Non c'è estro, non ci sono spunti veramente interessanti o giostrati con efficace ironia e lo stile da cinepanettone onnipresente ormai in un po' tutte le commedie italiane e quindi anche in questa,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

kael80 di kael80
4 stelle

Il film é ruffiano forte. Carlo Vanzina azzecca qualche momento, qualche stacco, qualche ripresa, anche qualche cos'altro, ma il film è scontatissimo (le battute clou le potete recuperare da qualche raccolta di barzellette). Recitazione altalenante tra il buono (Tosca d'Aquino è una veterana) al pessimo (la Mannino è velleitaria forte). Brignano fa Brignano, Salemme fa Salemme, Ruffini fa...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 3 ottobre 2011
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito