Trama

Durante il primo conflitto mondiale, il giovane Albert si arruola per provare a recuperare l’amato cavallo Joey, venduto in un momento di difficoltà economiche dal padre all’esercito britannico. Tra l’animale e il ragazzo c’era un forte rapporto simbiotico: nell’addomesticarlo, Albert aveva vinto la timidezza che gli derivava dai problemi di balbuzie. Il quadrupede, mandato in giro per l’Europa, entrerà in contatto con diverse persone cui cambierà il corso della vita. La giovane fattrice Devon, un ufficiale della cavalleria britannica, un soldato tedesco e un nonno francese con la sua nipotina troveranno conforto e benefici dalla vicinanza con Joey. 

Note

I coprotagonisti umani restano sullo schermo per poche manciate di minuti, e nessuno lascia il segno (eccetto il grande Niels Arestrup): Spielberg li mette in scena con precisione teatrale (il film è basato sul romanzo di Michael Morpurgo ma anche sulla pièce che ne è derivata), su sfondi di nitore fordiano, ma il suo cuore batte solo per Joey. La noia lambisce le belle inquadrature, finché War Horse non si riaccende di meraviglia nella mezz’ora finale, vero e proprio film nel film che lancia il cavallo a perdifiato contro ogni barriera (letteralmente), verso un miracolo di umanità nella no man’s land.

Commenti (3) vedi tutti

  • Stefano Spilimbergo e i suoi film piacioni

    commento di sticazzi
  • Bellissima storia di amicizia strappa lacrime.

    commento di Lady1
  • Essendo un film drammatico e di guerra non avrei mai detto che sarei riuscita a vederlo, e tutto anche.Non ci sono parole che possono descrivere l'amore che può nascere tra una persona e un cavallo. 

    commento di bitta85
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

“War Horse” (id., 2011) è il ventisettesimo lungometraggio del regista americano di Cincinnati. In un biennio prolifico di riprese e nell’uscita contemporanea negli Stati Uniti (non in Europa) il cineasta è riuscito nell’intento di commisurarsi con la ricerca filmica con un laboratorio fra le proprie mani (“Le avventure di Tintin. Il segreto dell’Unicorno”) e di sviluppare i... leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

AtTheActionPark di AtTheActionPark
6 stelle

Credo che il problema di War Horse non risieda tanto nell’aver “tradito” John Ford – anche perché, a volte, è proprio “tradendo” il maestro che si contruisce qualcosa di bello. Così come il suo pregio non è nemmeno quello di aver recuperato “il classico” senza l’uso della citazione (Giona A. Nazzaro su Filmidee). Credo che i difetti (e anche i più rari pregi) del film... leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

C'è stato un periodo in cui Spielberg era il re Mida del cinema perchè tutto quello che toccava si tramutava in oro. E fino a qualche tempo fa non solo in termini di incassi al box office ma anche in qualità artistica. Ora, per quanto mi riguarda quel tempo è finito: l'ex golden boy del cinema per famiglie ormai fa cinema ombelicale ( ma devo ammettere che mi manca il suo ultimo Tin... leggi tutto

6 recensioni negative

Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 10 gennaio 2017 su Rete 4
Il meglio del 2016
2016

Prima Guerra Mondiale e Battlefield 1!

cinefox di cinefox

Agli armamenti... bisogna correre ai ripari e prepararsi!!! Quando i videogames fanno da richiamo al cinema! Una lista di film che raccontano episodi del Primo Conflitto Mondiale... per arrivare preparati e...

leggi tutto
Playlist

Recensione

luca826 di luca826
6 stelle

Premessa: ho sempre trascurato questo film, ma ora (Gennaio 2016) in pieno interesse ossessivo per la Prima Guerra Mondiale, mi sembrava un titolo da guardare e dunque... Con ordine:   - Dal punto di vista bellico/cinematografico mi aspettavo da Spielberg un impatto alla Salvate il Soldato Ryan, invece la scelta è stata più convenzionale per concentrarsi maggiormente sul...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Enrique di Enrique
8 stelle

Ecco, (anche) questo mi mancava. Non semplicemente un film che racconta di un rapporto speciale fra un cavallo (animale fotogenico per natura: manorti1) ed il suo giovane proprietario. Non semplicemente un film sulla barbarie della guerra. Non semplicemente (anzi; non tanto) un racconto di formazione od un film dove l’iniziazione è un rito demandato, anzitutto, al cavallo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

Questa volta il mix avventura straordinaria-sentimento-grande evento storico tanto caro a Steven Spielberg non riesce al meglio, infatti il film in questione, pur vantando indubbiamente alcune eccellezze, è troppo dilatato con alcune parti che durano fin troppo quando invece il racconto non offre soluzioni valide a sufficienza per giustificare dilungamenti del genere. Uno straordinario...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

lorenzodg di lorenzodg
10 stelle

“War Horse” (id., 2011) è il ventisettesimo lungometraggio del regista americano di Cincinnati. In un biennio prolifico di riprese e nell’uscita contemporanea negli Stati Uniti (non in Europa) il cineasta è riuscito nell’intento di commisurarsi con la ricerca filmica con un laboratorio fra le proprie mani (“Le avventure di Tintin. Il segreto dell’Unicorno”) e di sviluppare i...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 13 febbraio 2012
Il meglio del 2011
2011

Ragionevoli Aspettative PT1

Viola96 di Viola96

Questa è la prima parte di una serie di film che,per un motivo o per l'altro,io attendo moltissimo.Da Polanski all'anime giapponese "Arriety";da Sorrentino a Scorsese.Perchè aspettarsi tanto da codesti...

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito