Espandi menu

    Trama

    Americano figlio di immigrati italiani, Louis Zamperini ha trovato nell'atletica leggera il suo riscatto ma, mentre si prepara per le sue seconde Olimpiadi, lo scoppio della Seconda guerra mondiale lo costringe ad arruolarsi nell'aviazione. Precipitato nell'oceano Pacifico con un bombardiere americano, nel 1943 Louis si salva e riesce a raggiungere la costa dopo un difficile viaggio a bordo di un piccolo canotto alla deriva. Al suo arrivo su un'isola in mano ai giapponesi ad attenderlo troverà la prigionia in mano a sadici aguzzini.

    Note

    Fornita di maestranze di lusso, Angelina Jolie confeziona un biopic educato e patinato, con dosi di mite violenza e azione spettacolare calibrate sul gusto del più vasto pubblico possibile. In questa scelta, pur cauta, sta il merito della Jolie: attrice passata dietro la macchina da presa, stringe l’obiettivo sui suoi interpreti e mette corpi e sguardi al centro della storia. Ispirata a una storia vera, la sceneggiatura porta la firma dei fratelli Coen.

    Commenti (2) vedi tutti

    • Seppur con eccessiva "patina hollywoodiana", questo film riesce comunque a colpire per i contenuti e le riflessioni che scaturisce nello spettatore. Voto 7-

      leggi la recensione completa di cinefox
    • Film di guerra patinatissimo, nel quale la cura maniacale dello stile travolge i contenuti ed i significati più profondi. Affascinanti scenografia e fotografia, ma le azzimature dei protagonisti fanno apparire il tutto posticcio. Ed il trasporto emotivo crolla.

      leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    GARIBALDI1975 di GARIBALDI1975
    7 stelle

                         Dopo aver raccontato il dramma bosniaco con il titolo "Nella terra del sangue e del miele", Angelina Jolie ritorna dietro la telecamera con un biopic, la storia vera di un prigioniero della II guerra mondiale, un americano figlio di emigrati italiani, Louis Zamperini, un uomo che... leggi tutto

    6 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    dollyfc di dollyfc
    6 stelle

    Per quanto rischioso possa essere  raccontare storie biografiche,  evidentemente ogni regista ne è attratto e prima o poi deve dire la sua .   Per chi conosce già la  " vera " storia  del protagonista ogni piccolo particolare è sotto la lente d'ingrandimento , in questo caso poi , c'è tutta la parte storiografica pregna di momenti... leggi tutto

    9 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    mc 5 di mc 5
    4 stelle

    Giusto poche settimane fa, a proposito del bellissimo "Imitation game" si scatenò una piccola diatriba nella quale i detrattori sostenevano che quel film era stato studiato a stavolino per fare incetta di Oscar. Da tale posizione io mi sono già dissociato, anzi diciamo che in ogni caso (ammesso e non concesso) quel film raccontava la vicenda appassionante di uno scienziato che... leggi tutto

    4 recensioni negative

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Recensione

    cinefox di cinefox
    7 stelle

    "Un incredibile storia vera" recita la locandina. Giá, perché più che la realizzazione di questo film di guerra patinato, a colpire davvero é proprio la storia che racconta. L' epilogo nelle foto e nel video finale riesce anche ad emozionare!      Angelina Jolie regista e produttrice per questa trasposizione cinematografica del libro...

    leggi tutto

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Recensione

    Guidobaldo Maria Riccardelli di Guidobaldo Maria Riccardelli
    4 stelle

    Un film trifasico, diviso in tempi e svolgimenti, dall'azione di guerra alla prigionia, passando per la sopravvivenza, con tagli tanto netti da farne quasi tre racconti separati.  La regia crea un qualcosa che appare più che essere, rendendo il film affascinante per scenografia e fotografia, ma magro nel contenuto, se non per la storia vera che cerca di...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Recensione

    dollyfc di dollyfc
    6 stelle

    Per quanto rischioso possa essere  raccontare storie biografiche,  evidentemente ogni regista ne è attratto e prima o poi deve dire la sua .   Per chi conosce già la  " vera " storia  del protagonista ogni piccolo particolare è sotto la lente d'ingrandimento , in questo caso poi , c'è tutta la parte storiografica pregna di momenti...

    leggi tutto

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    GARIBALDI1975 di GARIBALDI1975
    7 stelle

                         Dopo aver raccontato il dramma bosniaco con il titolo "Nella terra del sangue e del miele", Angelina Jolie ritorna dietro la telecamera con un biopic, la storia vera di un prigioniero della II guerra mondiale, un americano figlio di emigrati italiani, Louis Zamperini, un uomo che...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 12 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 26 gennaio 2015

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    giuliobonfante di giuliobonfante
    6 stelle

    Una sceneggiatura basata su una storia vera come quella di Zamperini è al tempo stesso semplice e insidiosa, ma già il fatto che sia stata scritta a otto mani ha complicato le cose, nonostante quattro delle otto mani siano dei fratelli Coen, due di LaGravanese (La leggenda del Re Pescatore), e due di William Nicholson (Il gladiatore e Les Miserables). Non ne guadagna...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Il meglio del 2013

    2013

    Il meglio del

    Unbroken valutazione media: 5.7 19 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito