Espandi menù

    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    sasso67

    Iscritto dal
    • Nato il:
    • Sesso: Maschio
    • Provincia: Pisa
    • Nome:
    Modifica

    Tu nella rete

    Nella rete

    Sesso
    non verrà mostrato nel profilo
    Cambia password
    Avvisami con una mail se:
    Ricevo messaggi privati
    Ricevo commenti a miei contributi (recensioni, playlist, post)
    Ricevo risposte a miei commenti
    Ho nuovi seguaci
    Desidero ricevere la vostra newsletter settimanale:
    Segnala sulla mia bacheca Facebook: (occorre aver collegato il profilo Facebook)
    Le mie recensioni
    Le mie playlist
    I miei post
    I miei voti
    Cancellami da Film.Tv.it
    • Mantenendo le mie opinioni e i miei contributi al sito collegati al mio nick che però sarà presentato senza dati, con icona anonima e con la dicitura "utente non più iscritto al sito". Ogni tuo dato personale in nostro possesso sarà comunque cancellato.

    • Cancellando tutte le mie opinioni e gli altri miei contributi al sito (anche qui naturalmente tutti i dati personali saranno cancellati).

    • Nota bene: nel caso della seconda opzione non verranno comunque cancellati i commenti, i messaggi personali inviati (presenti nel sistema di messaggi dell'utente che ha li ha ricevuti) e gli inserimenti di film a playlist altrui.

      Nel caso tu abbia contribuito alla vita del sito scrivendo opinioni o playlist o altro (e indipendentemente dai motivi che ti spingono a cancellare il tuo account), per il bene della community e del nostro progetto ti consigliamo vivamente di valutare di lasciare a disposizione di tutti i tuoi contributi, scegliendo la prima opzione.

    Botta e risposta

    • Dalla mia finestra vedo:

      gatti

    • Nel mio frigo trovi:

      uova

    • E invece non troverai mai...:

      salsicce di gatto

    • I libri sul mio comodino:

      "Addio a Berlino" di Christopher Isherwood; "Il ponte della Ghisolfa" di Giovanni Testori.

    • I cd sempre nel lettore:

      Deep Purple "Made in Japan"; Wishbone Ash "Argus"; Banco del Mutuo Soccorso "Darwin".

    • Vorrei essere nei panni di:

      una Giubba Rossa Canadese

    • Non vorrei essere nei panni di:

      un dipendente di Berlusconi

    • Dicono che somiglio a:

      Armand Assante

    • Vorrei trovarmi a:

      Toronto

    • Non vorrei trovarmi a:

      Bagdad

    • Il mio computer è:

      una porta-finestra sul mondo

    • La mia ora preferita è:

      il venerdì sera quando stacco la suoneria della sveglia

    • Animale:

      gatto

    • I miei link:

      http://isezero.blogspot.it/

    • Mi vesto:

      niente giacca e rigorosamente niente cravatta

    • La mia coperta di Linus:

      gli evidenziatori fluorescenti

    • Zodiaco (per chi ci crede):

      leone

    2014

    2014
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    L'amore il pomeriggio (1972)

    locandina di L'amore il pomeriggio
    Recensione

    Racconto morale nel vero senso del termine, anche perché alla fine il protagonista sceglie di rimanere fedele alla famiglia tradizionale: anche se ci si può domandare se il tradimento non sia davvero avvenuto,...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    L'amore buio (2010)

    locandina di L'amore buio
    Recensione

    È un film con qualche difetto, soprattutto nella descrizione del personaggio femminile, ma dimostra un certo coraggio nell'affrontare un paio di problemi gravi della nostra società, in particolare nell'ambito...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti
    sasso67 di sasso67
    6 stelle

    Il treno per il Darjeeling (2007)

    locandina di Il treno per il Darjeeling
    Recensione

    Credo che chi ama Wes Anderson apprezzi molto Il treno per il Darjeeling, un film che sintetizza - o comunque inizia ad esserne rappresentativo - lo stile del regista nella sua maturità. A me sembra un film da non...

    leggi tutto
    Utile per 5 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Un colpo da dilettanti (1996)

    locandina di Un colpo da dilettanti
    Recensione

    Commedia forse - com'è stato detto - un po' anemica (Callieri), nella quale l'esordiente Anderson si concentra sugli aspetti "formali" di un genere (commedia/noir) per darne una versione personale. Probabilmente in Un...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Diamante Lobo (1976)

    locandina di Diamante Lobo
    Recensione

    Film di produzione israeliana che, grazie alla regia di Gianfranco Parolini, cerca di raccogliere gli ultimi scampoli dello spaghetti western, mirando anche più in alto, con un occhio a Sergio Leone. Certo che vedere...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Stigmate (1999)

    locandina di Stigmate
    Recensione

    Poteva essere una sorta di Esorcista 2.0, ma i suoi presupposti sono troppo fragili per eventualmente sostenere simili ambizioni, poiché il cosiddetto Vangelo di Tommaso, benché non riconosciuto ufficialmente...

    leggi tutto
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Notte senza fine (1947)

    locandina di Notte senza fine
    Recensione

    Western nella cui struttura si inserisce la psicoanalisi: il trauma infantile, rappresentato dagli speroni visti ad altezza di occhi da un sottoscala, la perdita dei genitori e la loro sostituzione con una donna virago, ma...

    leggi tutto
    Utile per 6 utenti
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Io non sono qui (2007)

    locandina di Io non sono qui
    Recensione

    La poliedrica personalità artistica di Robert Allen Zimmerman, alias (proprio Alias era il nome del personaggio recitato in Pat Garrett & Billy the Kid) Bob Dylan, dà origine al racconto delle vite parallele...

    leggi tutto
    Utile per 4 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Eneide (1971)

    locandina di Eneide
    Recensione

    Diretta dal Franco Rossi che appena qualche anno prima aveva realizzato l'Odissea, sempre per la RAI, l'Eneide ha un tono sostanzialmente diverso. Laddove nell'Odissea dominava l'aspetto avventuroso, l'Eneide inizia quasi come...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Pontormo - Un amore eretico (2004)

    locandina di Pontormo - Un amore eretico
    Recensione

    Film che ha qualche merito, come una fotografia che ricrea i colori della pittura del protagonista, nonché l'inserimento dell'opera del pittore toscano nel clima controriformista (l'artista fa parte di un circolo in cui...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Brian di Nazareth (1979)

    locandina di Brian di Nazareth
    Recensione

    Una delle migliori parodie "cristologiche" della storia del cinema. Nonostante il surrealismo di fondo, l'operazione è talmente professionale che Brian di Nazareth può tranquillamente figurare in un'antologia del...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Superman III (1983)

    locandina di Superman III
    Recensione

    Inizio anni Ottanta, anni di baracconate: nel 1982 esce Rocky III, nel 1983 ecco Superman III. I due film hanno in comune, oltre al numero romano nel titolo, la loro essenza che consiste finalmente di rivelare che la...

    leggi tutto
    Utile per 1 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Alto basso fragile (1996)

    locandina di Alto basso fragile
    Recensione

    Interminabile pastiche cinematografico, che gioca con i generi, citando a più riprese il musical e la finzione teatrale, rimandando al noir e perfino a Peckimpah (un personaggio si chiama Alfredo Garcia). Il film...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    4 stelle

    Un'altra giovinezza (2007)

    locandina di Un'altra giovinezza
    Recensione

    Un'altra giovinezza, quanto meno cinematografica, servirebbe a Coppola, l'unico autore che mi abbia fatto andare al cinema due giorni di fila per vedere lo stesso film (era Dracula, visivamente travolgente, sul grande schermo,...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito