Espandi menù

    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    sasso67

    Iscritto dal
    • Nato il:
    • Sesso: Maschio
    • Provincia: Pisa
    • Nome:
    Modifica

    Tu nella rete

    Nella rete

    Sesso
    non verrà mostrato nel profilo
    Cambia password
    Avvisami con una mail se:
    Ricevo messaggi privati
    Ricevo commenti a miei contributi (recensioni, playlist, post)
    Ricevo risposte a miei commenti
    Ho nuovi seguaci
    Desidero ricevere la vostra newsletter settimanale:
    Segnala sulla mia bacheca Facebook: (occorre aver collegato il profilo Facebook)
    Le mie recensioni
    Le mie playlist
    I miei post
    I miei voti
    Cancellami da Film.Tv.it
    • Mantenendo le mie opinioni e i miei contributi al sito collegati al mio nick che però sarà presentato senza dati, con icona anonima e con la dicitura "utente non più iscritto al sito". Ogni tuo dato personale in nostro possesso sarà comunque cancellato.

    • Cancellando tutte le mie opinioni e gli altri miei contributi al sito (anche qui naturalmente tutti i dati personali saranno cancellati).

    • Nota bene: nel caso della seconda opzione non verranno comunque cancellati i commenti, i messaggi personali inviati (presenti nel sistema di messaggi dell'utente che ha li ha ricevuti) e gli inserimenti di film a playlist altrui.

      Nel caso tu abbia contribuito alla vita del sito scrivendo opinioni o playlist o altro (e indipendentemente dai motivi che ti spingono a cancellare il tuo account), per il bene della community e del nostro progetto ti consigliamo vivamente di valutare di lasciare a disposizione di tutti i tuoi contributi, scegliendo la prima opzione.

    Botta e risposta

    • Dalla mia finestra vedo:

      gatti

    • Nel mio frigo trovi:

      uova

    • E invece non troverai mai...:

      salsicce di gatto

    • I libri sul mio comodino:

      "Addio a Berlino" di Christopher Isherwood; "Il ponte della Ghisolfa" di Giovanni Testori.

    • I cd sempre nel lettore:

      Deep Purple "Made in Japan"; Wishbone Ash "Argus"; Banco del Mutuo Soccorso "Darwin".

    • Vorrei essere nei panni di:

      una Giubba Rossa Canadese

    • Non vorrei essere nei panni di:

      un dipendente di Berlusconi

    • Dicono che somiglio a:

      Armand Assante

    • Vorrei trovarmi a:

      Toronto

    • Non vorrei trovarmi a:

      Bagdad

    • Il mio computer è:

      una porta-finestra sul mondo

    • La mia ora preferita è:

      il venerdì sera quando stacco la suoneria della sveglia

    • Animale:

      gatto

    • I miei link:

      http://isezero.blogspot.it/

    • Mi vesto:

      niente giacca e rigorosamente niente cravatta

    • La mia coperta di Linus:

      gli evidenziatori fluorescenti

    • Zodiaco (per chi ci crede):

      leone

    2015

    2015
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Café Express (1980)

    locandina di Café Express
    Recensione

    Anche se a una prima impressione il film di Nanni Loy può sembrare d'impianto realistico, è la musa del grottesco che vi mena le danze. Si tratta soprattutto, infatti, di una metafora su un'Italia meridionale...

    leggi tutto
    sasso67 di sasso67
    5 stelle

    La finestra di fronte (2003)

    locandina di La finestra di fronte
    Recensione

    Özpetek non rientra tra le mie simpatie cinematografiche: mi sembra onesto ammetterlo subito, prima di commentare il suo lavoro. Il suo esordio (Hamam - Il bagno turco, 1997) non mi è dispiaciuto, ma nessuno degli...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Frammenti di paura (1970)

    locandina di Frammenti di paura
    Recensione

    Inizia in Italia, a Pompei, ma poi è tutto britannico questo strano giallo psicologico messo in scena da un regista interessante e irregolare come l'americano d'origine armena Sarafian (1930-2013), di cui rappresenta...

    leggi tutto
    Utile per 5 utenti
    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Cronaca di un amore (1950)

    locandina di Cronaca di un amore
    Recensione

    Primo lungometraggio di Antonioni, Cronaca di un amore è un affondo nei confronti della borghesia milanese (e settentrionale in genere) arricchitasi nei primi anni del dopoguerra, spesso dimenticando valori più...

    leggi tutto
    Utile per 4 utenti

    sasso67 ha commentato la recensione di sasso67 su Guerra e pace (1956)

    Notazione davvero interessante: qualcosa di simile, sempre per la musica di Nino Rota, dev'essere accaduta anche con il famoso tema del "Padrino",... segue

    sasso67 di sasso67
    5 stelle

    I baroni (1975)

    locandina di I baroni
    Recensione

    Onestamente si è visto di peggio, anche se alla fine dei conti si tratta più o meno della solita vecchia farsa d'ambiente siculo, con al centro questioni di corna, soldi e impotentia coeundi (ovviamente...

    leggi tutto
    Utile per 1 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Stato interessante (1977)

    locandina di Stato interessante
    Recensione

    L'aborto, o meglio il diritto d'aborto sancito per legge è uno di quegli argomenti che ancora oggi continua a dividere l'opinione pubblica e figuriamoci negli anni Settanta, nel fervere delle discussioni e...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Guerra e pace (1956)

    locandina di Guerra e pace
    Recensione

    È improbabile che, nonostante le tre ore abbondanti di film, Vidor sia riuscito a far filtrare il succo del fluviale romanzo di Tolstoj, tanto che gli autori (un imprecisato numero di soggettisti e sceneggiatori)...

    leggi tutto
    sasso67 di sasso67
    1 stelle

    Grunt! (1982)

    locandina di Grunt!
    Recensione

    Certo che agli inizi degli anni Ottanta bastava trovarsi elencati nelle liste dei "nuovi comici" per potersi fare il proprio film, in qualche caso perfino dirigerlo. Se qualcuno di questi comici provenienti soprattutto dal...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti

    sasso67 consiglia la recensione di emmepi8 su Bronte - Cronaca di un massacro che i libri di storia non ha (1972)

    sasso67 di sasso67
    8 stelle

    Un giorno da leoni (1961)

    locandina di Un giorno da leoni
    Recensione

    Narrazione picaresca di un episodio resistenziale, per la prima regia completamente affidata a Nanni Loy. La trama si snoda lungo una direttrice seria (salvare la pelle dai nazisti, compiere una missione per la Resistenza), ma...

    leggi tutto
    Utile per 4 utenti
    sasso67 di sasso67
    7 stelle

    Pugni di rabbia (1991)

    locandina di Pugni di rabbia
    Recensione

    Come qualmente a suon di pugni si può evitare di cadere nella spirale della droga. Film crudo sulla vita squallida delle periferie urbane (qui è Roma, come capita spesso nel nostro cinema, ma potrebbe essere...

    leggi tutto
    Utile per 3 utenti
    sasso67 di sasso67
    1 stelle

    Buona come il pane (1982)

    locandina di Buona come il pane
    Recensione

    Copione stolido, per un risultato patetico, unicamente finalizzato a mettere in bella evidenza le protuberanze anatomiche di Carmela (in arte Carmen) Russo. Tanta roba, si potrebbe dire, ma soltanto in senso fisico e purtroppo...

    leggi tutto

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito