Gli spietati

Regia di Clint Eastwood

Con Clint Eastwood, Gene Hackman, Morgan Freeman, Richard Harris Vedi cast completo

altre VISIONI

Trama

Un gruppo di prostitute vuole vendicarsi di due cowboy che hanno sfregiato una di loro. Si fa avanti il Kid che convince l’ex pistolero arrugginito dall’età e dal dolore per la perdita dell’amata moglie William Munny. Si aggiunge anche l’amico fidato di Munny il nero Ned Logan. Quest’ultimo viene ucciso e Munny pestato a sangue. Ma l’animo del killer ha il sopravvento, e l’ex pistolero si scontra con il nemico di un tempo...

Note

Eastwood ha realizzato un film nel quale le tematiche forti del genere western sono decantate nel gelo e nella disperazione della tragedia. È per questo che il film assomiglia a un "noir" dove non possono più esistere eroi. Oscar al miglior film, alla regia, a Gene Hacman come non protagonista e al montaggio.

Commenti (26) vedi tutti

  • Non è male. Molto diverso dal mondo dei duri e puri. E' proprio vero che il coraggio... ammazza... gli altri! Forse un po' troppo facile il recupero di un CE che già prima di partire aveva problemi a rimanere persino in piedi. 7

    commento di Brady
  • Film da dedicare ai Maestri .

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Ne ho visti di western ma questo è un po' troppo morbido per i miei gusti.

    commento di sticazzi
  • Nn so come si faccia a discutere un capolavoro del genere.....film perfetto in tutto azzeccato il cast.....la regia.....poesia in movimento. .....

    commento di Jacklint
  • Pessimo. Clint Eastwood grande attore, bell'uomo(beato lui) ma i film che dirige non mi convincono per niente.

    commento di stokaiser
  • Indubbiamente una delle fonti di Tarantino. Dialoghi surreali, a volte grotteschi. Splendida fotografia, grandi attori. Un film senza salvezza.

    commento di ENNAH
  • Clint Eastwood, Richard Harris, Morgan Freeman, Gene Hackman… che bel gruppo! Qualcuno ha scritto che qui "si racconta il West (era ora) come fu". Anche dietro la macchina da presa c’è il maturo Clint Eastwood che reinterpreta egregiamente il genere demitizzandolo... non è più tempo di eroi. Ha conquistato ben quattro premi Oscar.

    commento di marco bi
  • Clint, colonna portante della storia del cinema!Ma quale colonna e colonna… Tutti gli altri sono ai piedi del tempio.

    commento di eschilo
  • Troppo forte! Grande,anzi grandissimo Clint Eastwood! Voto 8,5

    commento di Blue Velvete
  • Spietatamente sublime.

    commento di Tex Murphy
  • Capolavoro western moderno, cerpuscolare e disilluso. La scena finale in cui il vecchio clint va a cercare giustizia è da birivido.

    commento di TommyElettrico
  • Splendido western diretto ormai da un esperto del genere. Il tema della vendetta è classico per il western, ma Estwood lo tratta in maniera asciutto e ritmico. Attori brillantissimi per il miglior western degli ultimi 30 anni.

    commento di IGLI
  • I rancori e le lotte nei paesini di frontiera come teatro della vita. Ed un epilogo, quasi apocalittico, che chiarifica il defluire del suo senso. Capolavoro su cui riflettere.

    commento di Dalton
  • Splendido,crudo western di un'ispiratissimo Eastwood.Tra i film + belli degli ultimi anni.Cast magnifico.

    commento di GREENY
  • voto 10

    commento di alice89
  • Splendido western senza eroi magistralmente interpretato da tutti i protagonisti. Ottime in particolare le interpretazioni di Richard Harris, Gene Hackman, Morgan Freeman e ovviamente Clint Eastwood. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • la narrazione ci porta indietro nel tempo,la malinconia ci spacca il cuore.per questo grande, grande film.

    commento di emil
  • VOTO : 7 Western molto riuscito dove tutto o quasi funziona al meglio, dove nessuno è completamente buono o cattivo. Fotografia esosa cast di grandissimo livello.

    commento di supadany
  • Alle origini della storia dell’America. Bravacci da Far West offendono una prostituta, in tre la vendicano e uno muore per le torture di un cattivissimo sceriffo. Pensoso,catartico, violento

    commento di amalteo
  • Prima della notte degli OSCAR. Geniale il CLINT. Ammazza lo sceriffo

    commento di bickle
  • Un film assolutamente normale.

    commento di brando
  • uno dei più bei western (anche se è dura dargli un genere, può essere un drammatico o un noir) degli ultimi anni…

    commento di Dr.Lynch
  • Un bel film, anche se tirato un po' via nel finale ed effettivamente senza una trama consistente… gli attori però sono ovviamente bravissimi!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Voto: 8

    commento di alex77
  • siceramente mi aspettavo di più, ma certi il western non è il mio genere preferito.

    commento di florentia viola
  • un buon, film, niente di piu'…

    commento di David Cronenberg
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
10 stelle

Voto10/10 Ammetto di aver frainteso il film alle precedenti visioni, dato che all'inizio ne avevo scritto una recensione di contenuto piuttosto negativo rimproverandogli diversi passaggi che avevo bollato come "retorici" o incongruenze narrative, soprattutto quello dello sfregio alla prostituta e della conseguente vendetta sul cow-boy innocente Davey, che in effetti non aveva partecipato... leggi tutto

56 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

kotrab di kotrab
6 stelle

Non c'è più mito in questo western disperato di C. Eastwood, il peso del passato non si può rimarginare, la tentazione dell'omicidio e lo sfruttamento di un'occasione sono sempre pronti a rifarsi vivi (però non certo quello di un orgasmo). Il regista ci mette di fronte ad un gruppo di antieroi (meglio dire meri coprotagonisti) confusi, smarriti, insicuri,... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

LAMPUR di LAMPUR
4 stelle

Eccessivamente preambolato, l'atipico western eastwoodiano contiene in embrione tutto il futuro cinema della Moral Guidance di FilmTv. Lo sguardo attonito che viene lanciato su un decadente West attraverso le gesta di protagonisti al tramonto, fuori tempo massimo, dallo sguardo spento, le mosse scricchiolanti, la mira sbilenca, i cavalli disarcionanti, e tutto un campionario di luoghi comuni... leggi tutto

7 recensioni negative

Trasmesso il 6 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 5 dicembre 2017 su Iris
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 13 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 7 novembre 2017 su Iris

Recensione

daniele64 di daniele64
8 stelle

Accidenti , chi l'avrebbe detto ! Il vecchio Clint , che aveva due sole espressioni ( quella con il cappello e quella senza ! ) , crescendo ha imparato non solo a recitare piuttosto bene , ma è diventato un cineasta con i fiocchi ! Questo bel film ci racconta come probilmente era nella realtà il vecchio West di fine Ottocento , dove la legge ( quando c'era ! ) era un'opinione ed...

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 maggio 2017 su Rete 4
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

La vendetta al femminile

Immorale di Immorale

Richard Francis Burton (non l’attore), chi era costui ? Nato in Inghilterra nel 1821 e morto a Trieste nel 1890 fu un esploratore, geografo, traduttore, scrittore, soldato, orientalista, cartografo, etnologo,...

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

I MIGLIORI FILM WESTERN

marco bi di marco bi

  1) Sentieri selvaggi di John Ford (The Searchers - 1956). 2) Ombre rosse di John Ford (Stagecoach - 1939). 3) Sfida infernale di John Ford (My Darling Clementine - 1956). 4) Mezzogiorno di fuoco di Fred...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

AgentCooper di AgentCooper
10 stelle

Durante la visione di questo film ho provato un immensa nostalgia. Sia chiaro il western non è tra i miei generi preferiti ma questo film va oltre la canonicità. I personaggi godono di una costruzione psicologica degna di nota, non sono le solite macchiette che uccidono a colpi di pistola o entrano all'interno dei saloon a fare casino.  Andiamo con ordine, una...

leggi tutto
Disponibile dal 2 febbraio 2015 in Dvd a 8,26€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Non ho visto il capolavoro che tanti decantano, ma mi è piaciuto perché insolito. Mi unisco al coro di coloro i quali sottolineano la particolarità della fotografia, crepuscolare al pari di tono e trama. A sorpresa non ci si abbandona ai soliti cliché dei buoni contro i cattivi (in apparenza si potrebbe pensare il contrario) e questo è uno dei pregi di originalità che più ho apprezzato....

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

GARIBALDI1975 di GARIBALDI1975
4 stelle

Un cast davvero eccezionale d'interpreti (Gene Hackman, Morgan Freeman, Richard Harris e lo stesso Eastwood) sprecato in un film spietatamente noioso e dalla sceneggiatura insipida. Tutta la colpa l'assegno al regista, Clint Eastwood, che mai come in questo caso mi ha deluso.  Un film con tantissime scene buie, in un western?!? Ma perchè? Film totalmente rilassato, anzi prolassato, nella...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

Voto10/10 Ammetto di aver frainteso il film alle precedenti visioni, dato che all'inizio ne avevo scritto una recensione di contenuto piuttosto negativo rimproverandogli diversi passaggi che avevo bollato come "retorici" o incongruenze narrative, soprattutto quello dello sfregio alla prostituta e della conseguente vendetta sul cow-boy innocente Davey, che in effetti non aveva partecipato...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

kotrab di kotrab
6 stelle

Non c'è più mito in questo western disperato di C. Eastwood, il peso del passato non si può rimarginare, la tentazione dell'omicidio e lo sfruttamento di un'occasione sono sempre pronti a rifarsi vivi (però non certo quello di un orgasmo). Il regista ci mette di fronte ad un gruppo di antieroi (meglio dire meri coprotagonisti) confusi, smarriti, insicuri,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

bukowski91 di bukowski91
10 stelle

Sono ormai passati 24 anni da "C'era una volta il west", il film di Leone che ha decretato la fine di questo genere. Infatti tutti i film successivi, nonostante ci siano buoni lavori, sono andati avanti per inerzia e venivano denominati "tardi-western". Ebbene "gli spietati" dovrebbe essere dunque un "tardissimo-western" ma in realtà è forse il più crepuscolare. Eastwood...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
10 stelle

Quando ad inizio degli anni Novanta ormai quasi nessuno, tranne rare eccezioni, girava più western decenti, ecco giungere la classe sopraffina di Clint Eastwood a rinverdirne i fasti dell'epoca d'oro, firmando uno dei suoi vertici assoluti dell'intero decennio, dedicato a Sergio Leone e Don Siegel, suoi indimenticati mentori cinematografici. Epico e crepuscolare, di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

glm di glm
10 stelle

Certo che star qui ad allevare maiali è propio una vitaccia,a william Munny non sta andano granchè bene,una volta era un killer spietato che ammazzava senza troppi complimenti anche donne e bambini,messo la testa a posto si è sposato,ma ora vedovo si sente inadeguato,fortunatamente per lui sembra che qualcuno abbia fatto del male ad una donna mentre esercirtava l'antica...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007

Il Tramonto inesorabile del Western

BobtheHeat di BobtheHeat

Duro a morire. No, non mi riferisco all'eroe John McClane interpretato da Bruce Willis, a breve nuovamente in arrivo anche in Italia con l'ultimo episodio "Die Hard - Vivere o morire". Parlo invece del genere...

leggi tutto
Playlist

Recensione

scapigliato di scapigliato
10 stelle

“Tutti lo meritiamo, Kid”. Prendiamo la pulizia, il rigore e la bellezza delle inquadrature, accostiamoli alla purezza epica e alla commozione mitica del western, e affianchiamoli al contenuto disperato, pessimista e a tratti maledetto della storia e della poetica tutta eastwoodiana di Unforgiven, e troveremo il capolavoro. Il vecchio Clint - vecchio in accezione affettiva - firma il...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

The Best of All TIme

Spielbergman di Spielbergman

Questi sono i film che più rispecchiano il mio carattere ed i miei valori: combatti per avere ciò che vuoi! Che sia Horror, che sia storico, che sia western, fantasy, gangster-story, fantascienza o altro, tutti...

leggi tutto
Playlist

Recensione

montelaura di montelaura
10 stelle

Con quest’opera, Clint Eastwood non raggiunge soltanto la vetta del proprio cinema western (a voler essere relativistici), ma approda soprattutto alla tappa finale del genere: l’evoluzione del mitico West in disillusione della Frontiera cominciata con Leone e proseguita per Peckinpah e Siegel, raggiunge con Eastwood la sua conclusione ideale. Questo Western, anziano, crepuscolare,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

sporco,cattivo e geniale.queste sono le migliori definizioni per un western per niente affascinante (non il film ma il selvaggio west come tale)od affascinato dal periodo.eastwood e' grandioso e questo e' uno dei pochi film meritevoli degli oscar guadagnati.tutto e' perfetto,dalla sceneggiatura alla fotografia. *****

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2002
2002

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

"Gli spietati" è praticamente agli antipodi di pellicole come "Balla coi lupi",non c'è niente di epico nelle scorribande di Eastwood & soci,si potrebbe parlare di "western minimalista" per il metodo di narrazione adottato dall'autore.I calci e i pugni che si vedono in questo film fanno un rumore fastidiosamente realistico e ogni carattere è ben definito,cosi'come ogni scena è devoluta al...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

serata in solitudine

pongosbronzo di pongosbronzo

Prendete uno qualunque di questi film. Spegnete le luci. Accomodatevi in poltrona, preferibilmente soli... Risate e lacrime non sono poi così distanti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1993
1993
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito