I tre volti della paura

Trama

Film in tre episodi: Nel "Telefono" (tratto da F.G. Snyder, anche se dichiara di esser tratto da Maupassant) una donna minaccia un'amica con telefonate anonime. L'amica chiede aiuto proprio a lei. In "I Wurdalak" (tratto da Aleksej Tolstoj) si narra di una famiglia che cade preda di una forma di vampirismo: uccidono chi hanno amato di più. Nella "Goccia d'acqua" (che risulta tratto da Cechov) un'infermiera ruba l'anello a una morta ignorando che la defunta era una medium: il furto le sarà fatale.

Note

Episodi in realtà quasi apocrifi. Bava realizza un film inquietante e sorprendente anche per lo svelamento finale del cinema come "trucco". L'episodio del telefono è un concentrato di suspence. L'episodio più bello è quello con Karloff, che fa anche da ironico narratore. In America fu initolato "Black Sabbath", e da qui prese nome il famoso gruppo musicale.

Commenti (6) vedi tutti

  • Antologia del terrore di un maestro, che non vi farà rimpiangere l'ora e mezzo impiegata per visionarlo.

    leggi la recensione completa di lino99
  • Episodio 1 voto 6Episodio 2 voto 5Episodio 3 voto 7

    commento di wang yu
  • Bava dirige tre episodi che dovrebbero terrorizzarci. Non sono male. Il grottesco vince sulla paura, ma non è necessariamente un’analisi negativa.

    commento di daveper
  • Buono l'episodio del telefono, discreto quello dell'anello, scadente quello dei vampiri. Matematico il voto medio.

    commento di movieman
  • dico solo una cosa sopravvalutato,mi è piaciuto solo l'episodio dei vampiri,forse il peggior film di bava

    commento di dusso
  • Questo grande film a episodi dimostra il genio di Bava.Attori in gran forma ,tensione a mille effetti speciali artigianali (svelati nello stesso finale) per un CAPOLAVORO del cinema.Elettrizzante come pochi.Un' esperienza.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lino99 di lino99
10 stelle

Diciamoci la verità: andando a chiedere a caso alla gente chi è Mario Bava, secondo voi la maggioranza lo conosce? Ma potrei anche chiedere chi è Lucio Fulci, Antonio Margheriti,Riccardo freda,Joe D'Amato (oddio, forse qualcuno che ha vissuto negli anni 70/80 se lo ricorda...). Quelli che li conoscono, tra cui io, siamo debitori di Quentin Tarantino: nelle sue varie... leggi tutto

13 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Film ad episodio scenggiato da Marcello Fondato (poi divenuto regista, con un buon esordio, ma poi finito nella più melensa commedia..) con l'apporto di Bevilacqua e lo stesso Bava.La pecca di Bava di servirsi di attori poco professionali a tratti cade, anche se il doppiaggio fa scempio (Lydia Alfonso proprio improbabile nella voce, anche per chi non la conosce), rimane il commento musicale... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Non sono mai riuscito ad apprezzare granché Bava. Molti lo considerano il maestro del thriller italiano, ma (a parte qualche eccezione) a me il più delle volte annoia. Questo è uno dei casi in cui mi sono annoiato. Ho trovato "I tre volti della paura" datato ed a mio parere solo il secondo episodio può dirsi minimamente inquietante. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:2 tensione:2 leggi tutto

1 recensioni negative

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Marione!

lino99 di lino99

Solo ora mi accorgo che ieri avrebbe compiuto 102 anni uno dei miei registi preferiti, nonché uno dei migliori italiani: Mario Bava, re dell'horror, ispiratore di Dario Argento, maestro del gotico, ma...

leggi tutto

Recensione

lino99 di lino99
10 stelle

Diciamoci la verità: andando a chiedere a caso alla gente chi è Mario Bava, secondo voi la maggioranza lo conosce? Ma potrei anche chiedere chi è Lucio Fulci, Antonio Margheriti,Riccardo freda,Joe D'Amato (oddio, forse qualcuno che ha vissuto negli anni 70/80 se lo ricorda...). Quelli che li conoscono, tra cui io, siamo debitori di Quentin Tarantino: nelle sue varie...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Texano98 di Texano98
8 stelle

Mario Bava è un regista che ha avuto molto meno di quello che meritava. Fa sorridere come alla fine del film egli ci mostri il "trucco" dietro tutto, e fa senso pensare come con cosí pochi mezzi riuscisse a creare certi pezzi di cinema che hanno influenzato molti registi a venire. Il primo episodio è pura suspence Hitchcockiana, mentre il secondo è l'arte...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
10 stelle

Quando il cinema italiano fa scuola. Bava realizza un lavoro che in realtà si basa su tre racconti i quali sfruttano diversi aspetti dell'ambito horror. Il primo è un concentrato di suspance basato in realtà su pochissimi elementi che saranno poi ripresi in una quantità immensa di film (la voce roca ed alterata, il telefono che squilla in continuazione, il molestatore che sembra essere...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

cheftony di cheftony
8 stelle

"Signore e signori, io sono Boris Karloff e sono qui per presentarvi tre brevi racconti del terrore e del soprannaturale. Spero che non siate venuti al cinema da soli; come vi renderete conto vedendo questo film, gli spiriti, i vampiri...sono presenti ovunque. Forse ora ce n'è uno seduto accanto a voi!". Così il grande Boris Karloff, su rocce viola e sfondo bluastro, introduce I...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Mr. Terror

Considero la filmografia di Mario Bava una vera e propria stella, un po' come Betelgeuse tanto per rimanere in tema, che brilla nell'intero cosmo cinematografico. Nata da budget molto ridotti, da ottuse stroncature...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

EPISODI DI TERRORE

Gulyo di Gulyo

La narrazione episodica ha sempre affascinato la letteratura (Le Mille e una Notte, Decameron) e il cinema: e quando il filo rosso è il terrore...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

undying di undying
8 stelle

Una pietra miliare del cinema horror italiano. I tre volti della paura presenta una struttura ad episodi tipica delle produzioni Hammer o AIP. Ciò non preclude ai singoli episodi una forza narrativa ed una potenza visiva pari a quelle di un lungometraggio. Tutt'altro: dall'episodio i Wurdalak (quello con Boris K.) nel 1972 Giorgio Ferroni trarrà ispirazione per girare il riuscito La notte...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002

Un cinema a forti tinte

undying di undying

I film che rimangono impressi nel nostro inconscio. Che a distanza di anni, riaffiorano nei nostri... incubi. Adesso che gli incubi hanno purtroppo ben altro aspetto!

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito