Quarto potere

Trama

Alla morte del magnate Kane (Welles), un giornalista (Cotten) indaga sulla sua vita: dalla sua infanzia alla sua ascesa nel mondo della stampa e della finanza, alla sua storia d'amore con una cantante lirica mancata alla solitaria fine nella lussuosa e sconfinata tenuta di Xanadu (o Kandalù).

Note

Sfolgorante film d'esordio del venticinquenne Orson Welles, pietra miliare nella storia del cinema per le innovazioni stilistiche (l'uso massiccio della profondità di campo) e narrative (i racconti incrociati e frammentati che cercano di pervenire a una impossibile verità sull'uomo Kane). Un film insuperato nel racconto del rapporto tra individuo e sistema capitalistico, nella barocca ricapitolazione dei generi artistici e spettacolari (il film inizia con un finto cinegiornale). La sceneggiatura è di Herman J. Mankiewicz (che vinse l'Oscar), e ripercorre da vicino la carriera del magnate William Randolph Hearst, che in effetti boicottò il film coi suoi mezzi.

Commenti (35) vedi tutti

  • Con "Quarto potere" Orson Welles esordisce nel mondo del cinema e ad esso consegna un'opera immortale. Un film che non smetterà mai di stupisci, innovazione e perfezione. Un capolavoro assoluto.

    leggi la recensione completa di VinsDepp
  • Citizen Kane-Quarto Potere: L'Indiscusso Capolavoro di Welles.

    leggi la recensione completa di Tyler__3664
  • CHE VEDO DIRE

    commento di Fiesta
  • Wow!! Ogni parola è superflua!!

    commento di Fra##
  • Magnifico, dovrei rivederlo, ma mi ha lasciato un vero e proprio sapore di panini al formaggio e patatine in bocca XD Un film rivoluzionario, a livello di narrazione ha un modo tutto suo, e le inquadrature sono arte, e il protagonista un personaggio a dir poco strepitoso.Un film eccezionale.

    commento di Utente rimosso (AlexVale)
  • Gigantesco capolavoro che ha cambiato la storia del cinema, anche o soprattutto in senso tecnico. L'uomo che ha tutto, il campione del sogno americano e il suo unico desiderio di tornare ai giorni della spensieratezza, identificati con un oggetto d'infanzia. Geniale.

    commento di near87
  • Un film unico, fredda e grottesca rappresentazione dell'ambiguità del "sogno americano". Solo Kubrick ne ha saputo eguagliare l'incredibile potenza visiva. Voto 10

    commento di BobtheHeat
  • E' e resta un film straordinario, profetico e anticipatore. Spettacolo visivo lucido, etico e morale. Va visto almeno una volta.

    commento di kael80
  • Merita tutti i complimenti che ha avuto. Artisticamente parlando, Welles è un genio

    commento di Kartika
  • bello,ma non e' tutto sto' capolavoro

    commento di danandre67
  • Voto al film: 7.5!

    commento di Mr Blonde
  • Avanti anni luce per tecnica, scelta dell'argomento e l'utilizzo di flashback per raccontare una delle storie piu famose di sempre.

    commento di bellahenry
  • Bellissimo…69 anni portati splendidamente…Voto:8

    commento di Thelma senza Louise
  • commento di Dalton
  • Grande regia, innovazioni spaventose per l'epoca, bella storia. Da vedere.

    commento di Ewan
  • un tempo poteva sorprendere, ma ora non suscita piu' granche', resta cmq una pietra miliare del cinema, ormai piu' da studiare che da guardare..

    commento di superbatto
  • Voto 8

    commento di alex77
  • Bellissimo per carità, ma nella maniera più assoluta NON il miglior film mai realizzato. Veramente bella la descrizione dell'ascesa al potere di Kane… Non dimentichiamolo

    commento di paloz
  • I "Mediocre" dati a quarto potere indicano che l'uomo non è poi tanto diverso dalla scimmia

    commento di Voodoomaster
  • 8

    commento di nico80
  • un film che mi ha annoiato dal primo all'ultimo momento da dimenticare, ne ho visti a migliaia di migliori

    commento di bagolaro
  • mediocre

    commento di bagolaro
  • un film che e' primatista mondiale. 9,5

    commento di teresa80
  • bellissimo film di Welles

    commento di bocchan
  • un film che giustamente è stato definito un capolavoro e uno dei film più belli e innovativi della storia del cinema. da far vedere e rivedere a molti contemporanei che si definiscono registi.

    commento di florentia viola
  • Il miglior film di sempre,avrei pagato oro per vederlo al cinema nel 41! C'è tutto ciò che si deve sapere sul cinema,passione,dramma,stile,una regia perfetta…che dire è IL CAPOLAVORO.

    commento di principessasofia
  • Guardando questo film mi son detto:ecco perchè amo il CINEMA.Ecco cos'è il cinema.Costruito sapientemente nei minimi dettagli.Welles è un mito.

    commento di gio83
  • Capolavoro indiscusso. Film che parla dell' anima più di quanto si possa spremere le meningi Bergman o chi per lui.

    commento di Ramito
  • Un sublime capolavoro, anche se, secondo me, non è il più bel film della storia del cinema, come dicono in molti.

    commento di ultrapaz
  • Film insuperabile dove pone il confronto tra uomo e sistema capitalistico.Grande anche per le innovazioni stilistiche.

    commento di IVANSELVA
  • Il capolavoro di Welles è uno straordinario esempio di che cosa significhi "regia cinematografica" e "sceneggiatura". Perché la regia e la sceneggiatura sono geniali.

    commento di valien88
  • uno dei film meglio costruiti che abbia mai visto fino ad ora. grazie soprattutto all'efficacia e alla bellezza di ogni inquadratura.

    commento di carpa
  • il miglior film della storia del cinema, lo diranno tutti ma e' la verita' e' una pellicola eccezionale…

    commento di David Cronenberg
  • C'è qualcosa che si può dire su questo film che non sia già stato detto, ripetuto, banalizzato?No. Per cui basti questo: ha rivoluzionato e inventato parte del cinema così come lo concepiamo, ergo:imprescindibile. Il Sgt. Peppers del cinema!!!

    commento di DieBorn
  • Il miglior film di tutti i tempi? Sara', forse dal punto di vista tecnico-artistico, ma da qui a dire che sia un film bello e coinvolgente ce ne passa. Improponibile oggi, se non a qualche corso per studenti di cinema.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Marcello del Campo di Marcello del Campo
10 stelle

     IL POTERE (E L’INGANNO) DEL DENARO   Orson Welles costituisce un mito del cinema. Il suo Quarto potere fa parte di quei classici che si rivedono come se si trattasse della prima volta, al pari di Ombre Rosse di John Ford, di Casablanca di Curtiz-Bogey, di 2OO1 di Kubrick. Citizen Kane (Quarto potere) è l’unico film sul quale tutta la... leggi tutto

70 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

shiten di shiten
6 stelle

sarà anche un capolavoro ma è noioso! diciamo che è più letteratura che cinema.. di certo per i tempi è geniale come film.. ma al giorno d'oggi è apprezzabile soltanto per i tempi più che per il film in sè che secondo me non è per nulla appassionante, né commovente, né emozionante.. niente di ché insomma a... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

bagolaro di bagolaro
4 stelle

INNANZITUTO NON E' IL MIGLIOR FILM DELLA STORIA DEL CINEMA!!!!! vedete i film di Kubrick o Wilder, quelli sono i migliori film. Innegabile il suo impatto tecnico nella storia del cinema, ma il film è molto datato, lento e poco godibile. Questi elementi devono essere presenti nel film migliore di tutti tempi. E quì non li troviamo. Quindi appreziamolo ma non osanniamolo per favore....... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

alexio350 di alexio350
9 stelle

Ormai costretto in fin di vita da una terribile malattia, Ivan Il'ic - protagonista del famoso racconto di Tolstoj - intuiva che solo nella sua infanzia, solo là, era rintracciabile qualcosa di buono. In maniera analoga il ricco e potente Foster Kane prima di morire, non rimpiange i soldi, il successo, le donne, di cui ha conosciuto la sostanza effimera, ma solo "Rosabella", la slitta...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

I magnifici sette

Gundawane di Gundawane

Giocando con il titolo di uno dei più noti,e migliori,western mai girati faccio la mia personale classifica dei più grandi film della storia secondo la mia opinione e gusto personale.

leggi tutto
Playlist
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Pitch & Love

End User di End User

Una macchina bianca procede lentamente in un viale alberato in leggera salita. Pur non essendo pienamente invernale la campagna circostante ha qualcosa di vagamente minaccioso, perlomeno ostile, saranno quegli alberi...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

VinsDepp di VinsDepp
10 stelle

La prima opera di Welles rappresenta un mito assoluto, una pietra miliare della storia del cinema, capolavoro indiscusso. Molti critici, esperti di cinema e registi concordano nel confermare che "Quarto potere" resta ancora oggi la più grande opera cinematografica mai realizzata. Ora, io non voglio unirmi a questa affermazione di gente molto e sottolineo molto più esperta di me...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Tyler__3664 di Tyler__3664
10 stelle

Citizen Kane: Quarto Potere (Epico/Biografico-Orson Welles-USA, 1940-120 Minuti Circa) 5/5 (10/10)   AVVERTENZE -POTREBBERO ESSERE PRESENTI SPOILER NEL CORSO DELLA RECENSIONE-     Alla morte del magnate Charles Foster Kane (Orson Welles), L'Affermato giornalista Jedediah Leland (Joseph Cotten) Indaga sulla sua vita: Dagli albori della sua infanzia, All'Ascesa nel...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

I magnifici di giansnow89

giansnow89 di giansnow89

Un film deve lasciare emozioni. Deve far riflettere, pensare, deve turbare, sconvolgere i sonni notturni. O invaderli. Deve lasciare un brivido ogni volta che se ne rivede un fotogramma qualsiasi. Altrimenti non...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

TonyCorleone di TonyCorleone
10 stelle

Semplicemente per me il miglior film mai realizzato, l'unico che quando rivedo mi da le stesse sensazioni della prima volta, e che continua a coinvolgermi e a farmi amare sempre di più la straordinaria arte del cinema, con passione e felicità! Questo film è un capolavoro in ogni senso, dalle innovative tecniche registiche, dalle interpretazioni (specialmente Orson...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
10 stelle

 Esordio di Orson Welles, all'epoca venticinquenne e reduce dai successi del Mercury Theatre, nonché dallo scandalo suscitato dal leggendario scherzo radiofonico ispirato a La guerra dei mondi. Considerato uno dei migliori film mai realizzati, Quarto potere è sicuramente uno dei titoli più importanti nella storia della settima arte per la sua capacità di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Bambole horror.

Bambole horror.

  Avevo una bambola da piccina che mi faceva paura. Me l'aveva regalata una vicina di casa, una volta che era venuta a trovarci. Era di quelle bambole... segue

Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 24 giugno 2015 in Dvd a 9,99€
Acquista

Recensione

almodovariana di almodovariana
9 stelle

Questo film da un lato mi ha fatto venire a mente "Il posto delle fragole" di Bergman, dall'altro "Metropolis" di Fritz Lang. Le inquadrature stranianti che mettono in risalto l'enormità degli oggetti rispetto alle persone (il castello, il camino gigantesco davanti a cui si trova Susan quando fa il puzzle), la giustapposizione quasi frenetica delle immagini che si dissolvono le une...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 22 ottobre 2014 in Dvd a 12,99€
Acquista

Living in a Box

Houssy di Houssy

A box... una scatola, quanti di noi possono in tutta coscienza affermare di non aver mai vissuto parte della propria vita in una scatola. Scatole grandi e piccole, confortevoli e odiose, splendide e marcescenti,...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2013
2013

Recensione

myHusky di myHusky
10 stelle

"Appartengo a una generazione di cineasti che hanno deciso di fare film avendo visto Quarto Potere." (Francois Truffaut) Introduzione Siamo nel 1940. La RKO propose a Orson Welles, allora ventiseienne, un contratto davvero eccezionale: la possibilità di realizzare tre film in qualità di regista, sceneggiatore e attore.  La singolarità di questa scelta era giustificata dal fatto che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2012
2012

Meglio Stanley oppure Orson?

steno79 di steno79

Due dei candidati all'ideale titolo di "regista più grande di tutti i tempi" sono senz'altro Stanley Kubrick e Orson Welles. Due geni della settima arte, due virtuosi della macchina da presa, due rivoluzionari della...

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
10 stelle

VOTO : 8. Esordio alla regia per Orson Welles, qui autore a 360°,  e film destinato e rimanere di culto per sempre, vero e profondo innovatore della settima arte, sia per le qualità tecniche di rappresentazione che per le caratteristiche dello stile narrativo. Charles Foster Kane (Orson Welles), magnate ricchissimo e dalla vita ricca di eventi, è da poco morto quando un giornalista...

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Marcello del Campo di Marcello del Campo
10 stelle

     IL POTERE (E L’INGANNO) DEL DENARO   Orson Welles costituisce un mito del cinema. Il suo Quarto potere fa parte di quei classici che si rivedono come se si trattasse della prima volta, al pari di Ombre Rosse di John Ford, di Casablanca di Curtiz-Bogey, di 2OO1 di Kubrick. Citizen Kane (Quarto potere) è l’unico film sul quale tutta la...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Il cittadino Kane in punto di morte ha pronunciato una parola incomprensibile. Gli amici si mettono alla ricerca del suo significato: scavano nel passato dell’uomo, intervistano chi lo ha conosciuto, raccolgono documenti e testimonianze, ma i loro sforzi non approdano a nulla. La verità viene svelata solo allo spettatore: quella parola rappresenta l’innocenza perduta che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

callme Snake di callme Snake
10 stelle

Citizen Kane si apre con un divieto: "No Trespass". Citizen Welles è consapevole della radicalità del mostro che sta per partorire. D'altro canto la sua fama di genio lo precede, tant'è che Francis Scott Fitzgerald, in una serie di racconti sul mondo del cinema pubblicati nel 1940, fa' dire ad un suo personaggio "non mi stupirebbe se Orson Welles fosse la più grande...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

Solo tre anni prima Orson Welles si era già assicurato un posticino nella storia grazie a quel tremendo e meraviglioso esperimento di terrorismo psicologico che mise in atto via radio comunicare una presunta guerra dei mondi. Con il suo film d’esordio, si fa spazio nella leggenda. François Truffaut racconta di aver amato totalmente Citizen Kane per la sua spudorata...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

Battito Animale

nikko di nikko

BHe ragazzi, la mia scelta è dovuta alla miliarità dei suddetti film!! Grazie ad essi e ai vari generi che li caratterizzano si può avere un'ampia visione sul mondo che circonda e degli eventi e delle emozioni e...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

WELLES POWER

CERAUNAVOLTA di CERAUNAVOLTA

Un genio totale(come quando decide di scavare un buco nel pavimento per metterci la macchina da presa ed avere cosi' l'angolo di ripresa che cercava).Un provocatore unico(come quando annuncio' alla radio l'invasione...

leggi tutto
Playlist

Recensione

bagolaro di bagolaro
4 stelle

INNANZITUTO NON E' IL MIGLIOR FILM DELLA STORIA DEL CINEMA!!!!! vedete i film di Kubrick o Wilder, quelli sono i migliori film. Innegabile il suo impatto tecnico nella storia del cinema, ma il film è molto datato, lento e poco godibile. Questi elementi devono essere presenti nel film migliore di tutti tempi. E quì non li troviamo. Quindi appreziamolo ma non osanniamolo per favore.......

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

CHE DIRE?INDISPENSABILE IN OGNI CASA DI UN AMANTE DEL CINEMA.IMMORTALE CAPOLAVORO DI UN VERO GENIO PAZZO!CHI DICE CHE KUBRICK SIA MIGLIORE....NON DEVE AVERE TUTTE LE ROTELLE APPOSTO (ALL'USCITA DI QUESTO GIOIELLO KUBRICK NON ERA NEANCHE UN RAGAZZOTTO...E CHE CAZZO!)

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Unforgettable movies #2

capitanoWillard di capitanoWillard

In questa playlist ho inserito film,alcuni poco conosciuti dal grande pubblico altri che hanno avuto più successo di critica che di pubblico. Li ho apprezzati perchè riproposti da Ghezzi nel suo bel Fuori orario....

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002

Recensione

Demian di Demian
8 stelle

Che dire su un capolavoro di tale portata? Ogni parola in più sarebbe superflua. La profondità di campo (magistralmente utilizzata) abbinata all'uso - intelligente e mai eccessivo - di obiettivi grandangolari conferisce alla pellicola quell'aspetto formale proprio di molte opere di Orson Welles; il contrasto del bianco-nero è intenso, pulito, ha al suo interno una sorta di "purezza...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 1942
1942
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito