Trama

Cabiria (Masina) è una prostituta che ha raggiunto un certo benessere e che conserva, malgrado la vita che conduce, un fondo di bontà e di candore tanto da essere ancora alla ricerca del vero amore. Ma il suo è un mondo spietato: un uomo sembra sinceramente innamorato di lei e intenzionato a sposarla, ma, durante una gita al lago di Bracciano, manifesta le sue vere intenzioni. Cabiria è però alla fine ancora disponibile a riconciliarsi con la vita.

Note

Il film conclusivo di una ideale trilogia "cattolica" insieme a "La strada" e "Il bidone". Il personaggio di Cabiria è trattato con compassione ma con uno sguardo crudelissimo (anche sul mondo del cinema). Al film collaborò anche Pier Paolo Pasolini. Oscar al miglior film straniero.

Commenti (3) vedi tutti

  • Uno dei più bei film di sempre.Una grandissima Masina nei panni di una prostituta(dai buoni sentimenti) provata dalla vita e dalle delusioni.Specie il finale è molto commovente.

    commento di antonio de curtis
  • DISTINTO

    commento di sharks
  • 8

    commento di incallito
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

La grandezza del primo Fellini è il genio che trasforma la miseria in un’energia ruspante, intrisa di una grazia poetica priva di solennità, ma carica di autentica gioia. L’adesione alla realtà degli ultimi è, per Lui, espressione di una profonda fede nella luminosa dignità della gente semplice, la cui speranza resiste ad ogni disavventura,... leggi tutto

20 recensioni positive

Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Film sulla prostituzione

boychick di boychick

I film possono essere visti come passatempo, per divertire, per sognare.... ma possono essere anche guardati per riflettere su alcuni gravi problemi presenti al Mondo ancora oggi. Sì proprio oggi. Nel 2016....

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 1 ottobre 2014 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2013
2013

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

  (rispolvero un'analisi scritta più di mezzo secolo fa...)      Le notti di Cabiria è il film che collega le precedenti escursioni, di tono un po' neorealistico e spiritualistico, nel mondo del sottoproletariato, alla trilogia sulla ricca borghesia romana (cui si aggiungono i due episodi di Le tentazioni del dot­tor Antonio e di Toby Dammit) che sembrano caratterizzare più...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Viola96 di Viola96
10 stelle

Dopo il capolavoro assolouto La strada e l'ottimo Il bidone, Fellini, con sguardo come al solito cinico e critico, continua con la sua rappresentazione della corruttibilità dell'animo umano, specie se contrapposto ad un animo decisamente più bonario e/o sognatore.  Cabiria è sempre stata una ragazza povera, anche di famiglia, che per vivere e per mangiare ha deciso di guadagnare vendendo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

La grandezza del primo Fellini è il genio che trasforma la miseria in un’energia ruspante, intrisa di una grazia poetica priva di solennità, ma carica di autentica gioia. L’adesione alla realtà degli ultimi è, per Lui, espressione di una profonda fede nella luminosa dignità della gente semplice, la cui speranza resiste ad ogni disavventura,...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Tullio Pinelli (1908-2009)

sasso67 di sasso67

No, non l'ha strozzato la balia: aveva cent'anni suonati. E' tutto naturale, ha fatto la sua vita. E comunque ha lasciato una traccia indelebile, con le sue sceneggiature in collaborazione con i più grandi maestri...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

Cinedelia di Cinedelia
10 stelle

Per quanto mi riguarda, Fellini rimane un “Tabù”. Uno di quegli autori di cui difficilmente riuscirei a parlare, non conoscendone l’opera omnia (e non è detto che ci riesca in seguito). L’effetto che ogni suo film riesce ad avere sul sottoscritto, è pari solo all’immenso timore di scriverne che ne scaturisce, dovuto alla preoccupazione di trattare ognuna di queste esperienze...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

UN DORIAN GRAY ALLA ROVESCIA

willhard di willhard

Oscar Wilde é un grande scrittore irlandese dell'Ottocento. Nel suo romanzo più noto, "Il ritratto di Dorian Gray", un giovane ambizioso e avvenente conserva l'aspetto immutato nonostante il trascorrere del...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Italiane: Giuletta Masina

emmepi8 di emmepi8

una grande attrice, che ha dato il meglio con suo marito, Fellini, che sapeva smussare i suoi tono patetici, in cui lei cadeva facilmente. Una corda sfruttata male è stata l'ironia, nessuno ha saputo farla suonare,...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Il mio cinema italiano!

vilias di vilias

Non amo molto il cinema italiano, nonostante questo ci sono dei film italiani(molti più di 7, ma la crudele playlist pone un limite!) che ho amato da morire e che rivedo sempre con la stessa emozione!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1958
1958
Il meglio del 1957
1957
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito