Trama

La storia della nascita di Facebook, il social network creato nel 2004 da Mark Zuckerberg, mentre era studente all'Università di Harvard, e divenuto poi un fenomeno della rete. Un amore finito, la volontà di riscatto sociale, le relazioni con soci e amici, le vicessitudini giuridiche.

Note

Ritratto tra luci e ombre, presunte verità e probabili menzogne di un individuo fragile e geniale. Fincher dà forma a una ricostruzione densa di ambiguità, capace di sottrarsi a qualsiasi mitizzazione, coltivando dubbi e riuscendo a cogliere, in forma cinematografica, elementi caratterizzanti la contemporaneità. Scritto meravigliosamente da Alan Sorkin, sceneggiatore della serie _West wing_.

Commenti (15) vedi tutti

  • Discreto e nulla più.

    commento di near87
  • Come nacque la piovra Facebook: un ragazzo frustrato, la volontà di rivalsa, cinismo e pregiudicatezza. L'esca viene messa sull'amo, e abboccano a frotte.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • molto carino, serata divertente , da rivedere, e un film che ti fa molto riflettere

    commento di eros7378
  • Questo film è palloso come lo può essere un film che racconta la nascita di una bacheca virtuale come Facebook…

    commento di Tex Murphy
  • Voto 7. [22.03.2014]

    commento di PP
  • Ritratto di una persona geniale, senza prendere nessuna parte, pur seguendono le vicissitudini legali. Un bel film, per un nuovo millennio.

    commento di slim spaccabecco
  • Noiosissimo. La biografia di un gruppo di sfigati che non riesce a trovare uno straccio di donna e si arrangia col pc. Mi sono subito spostato su un documentario… Mille volte più stimolante.

    commento di maxbraz
  • Come per Zodiac, il regista David Fincher, si dedica sopratutto all'aspetto descrittivo del film.La storia è molto interessante.

    commento di sigourneyrules
  • ieri sera ho visto questo film.non sapevo cosa aspettarmi, se un film o un vero e proprio documentario.invece è stato molto carino, e non ti annoi x niente.

    commento di bitta85
  • Film che mi ha parzialmente deluso.Luci e ombre sulla finanza anglosassone guidata da giovani rampanti.Sceneggiatura complessa.I due pallini assegnati per l'erotismo dalla scheda di film tv mi sono incomprensibili.

    commento di ezio
  • Il messaggio è un pò scontato ma nel complesso è un ottimo film.

    commento di Pugno
  • Dov'è l'umanità? p.s.: La mia opinione dopo le prime risposte al quesito.

    commento di kubritch
  • Voto al Film : 6

    commento di ripley77
  • E' UN ARGOMENTO INQUIETANTE PER LA REALE ATTUALITA' CHE PROPONE,TUTTO CON UNA BRAVURA OTTIMA DEGLI ATTORI E UN DIALOGO ECCEZIONALE.

    commento di fralle
  • Cronistoria di un sociopatico divenuto miliardario. Film dettagliato e realizzato benissimo. Eisenberg ottimo.

    commento di revoute
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

Difficile aggiungere qualcosa senza rischiare di essere prolissamente ripetitivi su un film  importante come questo sul quale si è già detto e scritto davvero tutto, e che al di là dei sui valori intrinseci (cinematograficamente parlando) ha un notevole interesse anche “documentale”, visto che fotografa come meglio non sarebbe stato possibile fare, un evento fondamentale del nostro... leggi tutto

70 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Blondie di Blondie
6 stelle

David Fincher, che non è un genio, ma nemmeno un pivello, opta per due scelte che si rivelano fondamentali: uno sceneggiatore decente (Aaron Sorkin - La guerra di Charlie Wilson) e un giovane attore protagonista dello stesso livello (Jesse Eisenberg - The Squid and The Whale). Il regista di "Seven", con il pretesto di raccontare la storia di Mark Zuckerberg, il fondatore del famigerato... leggi tutto

15 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

marlucche di marlucche
4 stelle

La storia di Facebook secondo David Fincher che secondo me ha fatto un unico bel film ovvero Seven e con tutti gli altri ha vissuto di rendita. La nuova opera, con un cast inutile nel quale spicca per consueta inettitudine Justin Timberlake, poco ha da offrire a livello cinematografico. Si cavalca l'onda del successo del social network e se ne racconta la storia, romanzata oppure no ma... leggi tutto

10 recensioni negative

Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

CONNESSI

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

In un mondo (quasi) totalmente connesso, ma non troppo, perchè si può sempre fare di più (ma per gli altri però) come auspicano alcuni nostri autorevoli che non nomino...e come stà...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Chi vuole una cronaca attendibile e non romanzata della nascita di Facebook, è meglio non guardi il film di Fincher, che è da prendersi come una costruzione cinematografica, tratta dal libro "The accidental billionnaires" di Ben Mezrich. Mark Zuckerberg non partecipo' all'operazione, anche se poi gli ha dato comunque un indiretto benestare confrontandosi col protagonista Jesse...

leggi tutto

Internet Generation

tangolino di tangolino

I mezzi di comunicazione hanno da sempre influenzato la società (e viceversa) , ma con l' avvento di internet questo processo ha subito un' impennata, tanto da marcare un crocevia culturale. Cambiano le...

leggi tutto
Disponibile dal 20 gennaio 2016 in Dvd a 6,64€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

NickZeta di NickZeta
9 stelle

Un film che racconta la generazione moderna utilizzando come protagonista Mark Zuckerberg e la sua invenzione di Facebook, il social network che volente o nolente influisce sulla vita di tutti noi, descrivendo il personaggio come giovane genio incompreso e solo, dove ogni passo in avanti portato alla tecnologia, al mondo di internet, lo porterà alla solitudine più totale. Aaron...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

jonas di jonas
9 stelle

Il destino di Mark Zuckerberg sembra segnato dalla prima scena, nell’impietoso giudizio della tizia che lo appena piantato: “probabilmente diventerai un vero mago del computer, ma passerai la vita a pensare che non piaci alle ragazze perché sei un nerd; e io posso dirti che non sarà per questo: non piacerai perché sei un grande stronzo”. In effetti il...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Enrique di Enrique
8 stelle

The Social Network: ovvero come un grande film possa, nondimeno, far sentire chi lo guarda piccolo piccolo (anche se, a ben vedere, dipende tutto dal parametro di giudizio impiegato). Il film, infatti, screma l’élite (intellettuale e non) della società con il filtro della genialità cinica ed spregiudicata ed intanto ammicca allo spettatore medio. Lo fa sfoggiando...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

AVVISO! Siete su Facebook?

Database di Database

Ciao a tutti, uso una playlist per dialogare con voi che bazzicate qui. Oggi abbiamo rilasciato un'importante aggiunta che appare piccola ma che potrebbe essere molto molto utile a tutti. Poi ne daremo comunicazione...

leggi tutto

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Difficile aggiungere qualcosa senza rischiare di essere prolissamente ripetitivi su un film  importante come questo sul quale si è già detto e scritto davvero tutto, e che al di là dei sui valori intrinseci (cinematograficamente parlando) ha un notevole interesse anche “documentale”, visto che fotografa come meglio non sarebbe stato possibile fare, un evento fondamentale del nostro...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

maso di maso
8 stelle

Questa volta ho voluto a tutti i costi fare un tuffo dentro una piscina vuota: ho preso la rincorsa, ho fatto una capriola come se fossi al molo di Portonovo e mi sono fatto del male sfracellandomi sul fondo secco a mattonelle azzurre con stampato sopra il marchio FACEBOOK. Non fraintendetemi, il film è ben fatto ma il mio grande problema è che il Social Network  lo uso per risparmiare sul...

leggi tutto

Buon Compleanno Myriam Figueroa!

LAMPUR di LAMPUR

Questa micidialmente splendida comparsa (migliaia le pellicole al suo attivo) nasce esattamente 30 anni fa a Middletown e riempie i nostri cuori di gioia ad ogni sua apparizione. Che Dio la benedica e ce la preservi...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Mathiasparrow di Mathiasparrow
8 stelle

Condivisione totale. Semplice come tutte le idee geniali e fino a questo momento l'indubbia intuizione del millennio, in attesa che giunga al dominio definitivo o all'inaspettato declino. L'instant movie firmato Fincher si getta nel recente passato per una duplice missione: ripercorrere gli eventi ormai storici che hanno portato al fenomeno web in questione e soffermarsi a margine di essi per...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'8 novembre 2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito