Il grande dittatore

Regia di Charles Chaplin

Con Charles Chaplin, Paulette Goddard, Jack Oakie, Reginald Gardiner Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

In Tomania il dittatore Adenoid Hynkel scatena la repressione contro gli ebrei. La bella Hannah e il suo innamorato, un barbiere straordinariamente somigliante a Hynkel, fuggono. Il barbiere, dapprima catturato, scappa dal lager e si imbatte per caso nel vero dittatore che viene arrestato in vece sua. Dai microfoni del führer il barbiere pronuncia al mondo un lungo messaggio di pace e speranza.

Note

Primo film interamente parlato di Chaplin, è una geniale satira antinazista realizzata quando le armate del Terzo Reich avevano ormai soggiogato l'intera Europa. Tra le sequenze da antologia, la danza di Hynkel con il mappamondo e i "duetti" con Napoloni/ Mussolini.

Commenti (26) vedi tutti

  • Meravigliosa (e coraggiosissima per il 1940) parabola sull'amore e capolavoro assoluto del cinema comico nonché della settima arte tutta. Fù peraltro il primo film sonoro realizzato da Chaplin.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Ennesimo capolavoro di Chaplin che crea una satira dell'autoritarismo, del potere e della guerra.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Chaplin interpreta il personaggio più iconico della sua lunga carriera e realizza una dissacrante e geniale satira al potere. Irripetibile ed inimitabile.

    commento di Stanley42
  • Un capolavoro imperdibile

    commento di Database
  • Un film propaganda, figlio della maturità filosofica e quindi dell'impegno sociale. Lodevole nell'intento, ma non all'altezza artistica di altre sue pellicole.

    commento di bebabi34
  • Apologo grottesco e tragico sulla guerra, ricco di momenti comici e allo stesso tempo poetici, come solo Chaplin era in grado di fare. Voto 8,5

    commento di BobtheHeat
  • Guarda in alto sopra al teatrino tragicomico delle nostre miserie, sopra la guerra, l'ingiustizia, la paura, l'odio, guarda più in alto e troverai l'uomo. Torna a guardare in alto cinema!

    commento di michel
  • Geniale! Un fil da (ri)vedere almeno una volta al giorno! Esagero?

    commento di daveper
  • Un grandissimo film di insegnamenti e saggezza oltre a genuina comicità chapliniana.

    commento di Cannella
  • Beh, che dire? Non penso di poter aggiungere altro alle opinione già inserite. Vorrei solo affermare sintaticamente che questo è un capolavoro della storia del cinema.

    commento di Utente rimosso (Snake Plissken)
  • Non solo l'ennesimo capolavoro di Chaplin, ma una delle satire più belle, beffarde ed efficaci di tutti i tempi. Una lezione per tutti, di cinema, di vita. A partire dalla sequenza del mappamondo, al monologo finale. Impossibile da criticare.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Ha delle pagine da vero capolavoro (come quella celebre di Hitler che gioca con il mondo che gli scoppia in mano), ma altre un po’ facili e un finale troppo retorico.

    commento di luisasalvi
  • Capolavoro assoluto del cinema. Grande humor, grande senso della realtà e soprattutto un finale con un discorso che fa venire i brividi.

    commento di IGLI
  • Straordinario Chaplin sia come attore sia come regista: aveva previsto come sarebbe finita la seconda guerra mondiale …

    commento di steveun
  • un grande capolavoro.Grandissima satira anti Hitler e Mussolini.Chaplin meraviglioso specie nel monologo finale(ancora attualissimo)

    commento di antonio de curtis
  • Divertentissimo, commovente, realista… Un film che ha rivoluzionato il cinema! Da ricordare il discorso di Hynkel e la scena del barbiere al ritmo di musica…

    commento di paloz
  • uno dei film più divertenti mai girati

    commento di bocchan
  • Un film che ha fatto la storia del cinema. Ancora viene da pensare all'immaginazione reale di Chaplin prima che tutto quello che racconta si verificasse.

    commento di slim spaccabecco
  • Geniale.Di un'intensità tremenda il discorso finale dell'ebreo che si finge Hynkel.Commovente.

    commento di gio83
  • Le gag scoppiettanti non lasciano un minuto di respiro e fanno riflettere lo spettatore cme pochi sanno fare, Chaplin è un genio della comicità e di sensibilità!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Profetico, nella scena in cui il dittatore gioca con il mondo il significato della pellicola.

    commento di Ramito
  • MERAVIGLIOSO, PERFETTO, STRAORDINARIO, MITICO, CULTISSIMO, ECCELLENTE, ECCEZIONALE, MOSTRUOSO. UNO DEI 10 MIGLIOR FILM DI SEMPRE … FORSE TRA I PRIMI 5. *****

    commento di superficie 213
  • Solo una parola: MAGNIFICO!!!!!!!!!!!!!

    commento di ultrapaz
  • un film assolutamente strepitoso. ti incolla alla poltrona e ti fa sbellicare dalle risate. Si dice che l'abbia visto anche Hitler e si sia divertito un sacco

    commento di balsam
  • Film di assoluta perfezione e genialità con un messaggio sacrosanto valevole sempre

    commento di Dr.Lynch
  • Il film di Chaplin colpisce nuovamente per la modernità di certe tematiche,è una pellicola che acquisisce sempre più un carattere eterno più che classico.Un film da proiettare in ogni scuola del mondo.

    commento di zelda
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Charlie Chaplin, con l’avvento del sonoro, non smarrisce lo smalto della sua mirabile dialettica ed escogita un “Great dictator” pervaso da una forma in via di evoluzione, aperta alle nuove invenzioni tecnologiche dell’epoca. L’ironia si diffonde anche attraverso il dialogo (forse con un impatto leggermente più debole) e conferma le tipiche situazioni... leggi tutto

55 recensioni positive

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Il film vero punto di svolta di Chaplin, a volte eccessivamente paradossale ma comunque sincero e, per certi versi, con una forza di critica dirompente e dissacrante. Alcune scene, come quella del mappamondo, fanno ormai parte della storia del cinema e rappresentano uno dei momenti più alti in cui poesia e critica si fondono, capacità che ha sempre reso unico il cinema di Charlie...

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Scambi e sostituzioni

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Da poche ore ho visto in "anteprima provinciale" La Stoffa dei Sogni di Gianfranco Cabiddu e quasi da subito mi è venuto in mente questo...le sostituzioni gli scambi fatti da impostori nel cinema. Quello che...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Uscito nelle sale italiane l'11 gennaio 2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Incoraggiamento

cantautoredelnulla di cantautoredelnulla

Le grandi scoperte spesso portano i nomi di una grande personalità, ma sembra quasi che ci si dimentichi che sono sempre le squadre di persone che ottengono i risultati. Fermi e Amundsen, per fare degli...

leggi tutto

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
10 stelle

Il primo film sonoro di Charlie Chaplin, un irriducibile del muto che per dieci anni era riuscito nell'impossibile impresa di competere -con successo- muto contro sonoro, è una bellissima parabola sull'amore nonché capolavoro cinematografico assoluto. Grandiosa la storia raccontata, con notevole coraggio visto che correva l'anno 1940 e Hitler dominava incontrastato in Europa (e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2013
2013

Per amore della commedia

Scarlett Blu di Scarlett Blu

Visto un inizio di settimana non proprio edificante, per farmi tornare un po' di buon umore - sperando di non toglierlo a voi - ho compilato questa play leggera leggera, che comprende alcuni titoli di commedie...

leggi tutto

Recensione

Rabarbaro con Patate di Rabarbaro con Patate
10 stelle

QUESTO È IL FILM CHE MI HA FATTO CAPIRE QUANTO SIA IMPORTANTE IL CINEMA. QUESTO È IL FILM CHE MI FA VENIRE I BRIVIDI SOLO AL PENSIERO DI COSA SIA RIUSCITO A FARE CHAPLIN. QUESTO È IL FILM CHE GUARDO QUANDO SONO TRISTE. QUESTO È IL FILM CHE GUARDO QUANDO SONO FELICE. QUESTO È IL FILM CHE VORREI FOSSE PROIETTATO IN TUTTE LE SCUOLE. QUESTO È IL FILM!

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

"Il cinema secondo me"

GIMON 82 di GIMON 82

Sono passati due mesi e mezzo dal mio "esordio" su questo sito che ogni giorno mi appassiona sempre di piu',non sono mai stato un amante dei social network o degli strumenti tecnologici, pero' per FilmTv.  sto...

leggi tutto

Recensione

GIMON 82 di GIMON 82
10 stelle

"Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore" Questa frase dello stesso Chaplin ci aiuta a desumere un  po la filosofia che il grande artista britannico ci ha messo nel girare questo immenso e indissolubile capolavoro che riesce a far ridere e anche commuovere ed e' strenuamente attuale a distanza di 70 anni,il discorso finale di 6 minuti,è un inno alla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
10 stelle

Charlie Chaplin, con l’avvento del sonoro, non smarrisce lo smalto della sua mirabile dialettica ed escogita un “Great dictator” pervaso da una forma in via di evoluzione, aperta alle nuove invenzioni tecnologiche dell’epoca. L’ironia si diffonde anche attraverso il dialogo (forse con un impatto leggermente più debole) e conferma le tipiche situazioni...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

INDOVINA CHI

cantautoredelnulla di cantautoredelnulla

Era un gioco che mi appassionava moltissimo, da bambino. Anche da adulto lo trovo molto divertente, ma è diventato più facile identificare Jack, perché le peculiarità oggi riesco a...

leggi tutto

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Dirò una bestialità ma a mio modesto parere Il Grande Dittatore pur avendo le stimmate del capolavoro rappresenta un film di transizione nella formidabile carriera di Chaplin.Non ha la perfezione formale di  film come Monsieur Verdoux o Tempi Moderni(ultimo dei suoi film  formalmente muti).Chaplin era di fatto uno degli ultimi strenui oppositori al sonoro ma finalmente...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

La figura di Adenoid Hynkel/Adolf Hitler non è una caricatura da fantapolitica; è, piuttosto, il realistico ritratto dell'isteria del potere, del tiranno che trasforma le sue personali avversioni e manie in un sogno delirante di portata storica. Chaplin smaschera, dietro la facciata di un progetto grandioso ed apparentemente perfetto, un personaggio maldestro e umorale,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

jonas di jonas
10 stelle

Il dittatore di Tomania Adenoid Hynkel (ma è proprio lui? ha un’aria così strana) sale i gradini del palco e pronuncia il discorso che tutto il mondo avrebbe voluto sentire: una scena che non posso mai rivedere senza mettermi a piangere. Perfettamente d’accordo col Mereghetti: “discutibile - ma solo dal punto di vista del linguaggio cinematografico - la lunga...

leggi tutto

Messaggio ecumenico

Dalton di Dalton

Per motivazioni acquisite da una fetta del mio albero genealogico, di questi tempi sono portato a festeggiare il Rosh haShana: un'evenienza alla quale sono abituato da innumerevoli anni e, malgrado i miei percorsi...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

STANNO TUTTI MALE

aboutaboy di aboutaboy

INGLESE ED INTERNET DALLA PRIMA ELEMENTARE Silvio Berlusconi e tutti i gran coglionazzi che dandogli retta hanno creato il Mondo delle scimmie. UHUUHUHUHUHU non mi sento umano mi sento disumano una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

tre su tutti

fiore di fiore

Ho scelto solo tre film non perche' ritengo che siano gli unici meritevoli ma, semplicemente, perchè sono quelli a cui sono personalmente più legata. Non me la sono sentita di continuare la lista: dopo questi ce ne...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito