Espandi menù

    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    luisasalvi

    Iscritto dal
    • Nato il:
    • Sesso:
    • Provincia:
    • Nome:
    Modifica

    Tu nella rete

    Nella rete

    Sesso
    non verrà mostrato nel profilo
    Cambia password
    Avvisami con una mail se:
    Ricevo messaggi privati
    Ricevo commenti a miei contributi (recensioni, playlist, post)
    Ricevo risposte a miei commenti
    Ho nuovi seguaci
    Desidero ricevere la vostra newsletter settimanale:
    Segnala sulla mia bacheca Facebook: (occorre aver collegato il profilo Facebook)
    Le mie recensioni
    Le mie playlist
    I miei post
    I miei voti
    Cancellami da Film.Tv.it
    • Mantenendo le mie opinioni e i miei contributi al sito collegati al mio nick che però sarà presentato senza dati, con icona anonima e con la dicitura "utente non più iscritto al sito". Ogni tuo dato personale in nostro possesso sarà comunque cancellato.

    • Cancellando tutte le mie opinioni e gli altri miei contributi al sito (anche qui naturalmente tutti i dati personali saranno cancellati).

    • Nota bene: nel caso della seconda opzione non verranno comunque cancellati i commenti, i messaggi personali inviati (presenti nel sistema di messaggi dell'utente che ha li ha ricevuti) e gli inserimenti di film a playlist altrui.

      Nel caso tu abbia contribuito alla vita del sito scrivendo opinioni o playlist o altro (e indipendentemente dai motivi che ti spingono a cancellare il tuo account), per il bene della community e del nostro progetto ti consigliamo vivamente di valutare di lasciare a disposizione di tutti i tuoi contributi, scegliendo la prima opzione.

    Botta e risposta

    • Dalla mia finestra vedo:

      neve

    • Nel mio frigo trovi:

      formaggi

    • E invece non troverai mai...:

      scarpe vecchie

    • I libri sul mio comodino:

      miei

    • I cd sempre nel lettore:

      bach

    • Vorrei essere nei panni di:

      sorry, mi piacciono i miei

    • Non vorrei essere nei panni di:

      berlusconi, naturalmente

    • Dicono che somiglio a:

      nessun altro, per fortuna (di quelli che lo dicono)

    • Vorrei trovarmi a:

      qui

    • Non vorrei trovarmi a:

      allo stadio

    • Il mio computer è:

      mac

    • La mia ora preferita è:

      l'ora che volge il desio

    • Animale:

      cardellino e leone

    • I miei link:

      nessun legame

    • Mi vesto:

      sempre, dopo la doccia

    • La mia coperta di Linus:

      mia moglie

    • Zodiaco (per chi ci crede):

      leone ma non ci credo

    2014

    2014
    luisasalvi di luisasalvi
    6 stelle

    La serpe di Zanzibar (1928)

    locandina di La serpe di Zanzibar
    Recensione

    Venti anni fa scrivevo che è forse migliore di come viene giudicato di solito, ma resta modesto, non paragonabile a Freaks. Oggi lo vedo invece molto (troppo) rivalutato. Sia allora sia adesso la trama è fornita...

    leggi tutto
    Utile per 1 utenti
    luisasalvi di luisasalvi
    9 stelle

    Freaks (1932)

    locandina di Freaks
    Recensione

    E' classificato come "horror", ma non lo è affatto. Al contrario: un film drammatico, in cui i "mostri" del titolo sono uomini fisicamente deformi ma buoni, la cui presenza è rassicurante: il volto deforme...

    leggi tutto
    Utile per 4 utenti

    luisasalvi ha commentato la recensione di sasso67 su L'appartamento (1960)

    @jonas: sono d'accordo... sempre di più: da tempo ho rivalutato questo film, come ho appena scritto; adesso continuo a divertirmi vedendo A... segue

    luisasalvi ha commentato la recensione di sasso67 su L'appartamento (1960)

    Qualche giorno fa un amico dopo aver rivisto "A qualcuno piace caldo" l'ha trovato noioso e banale; non ho saputo aiutarlo a vederne i lati... segue

    luisasalvi ha commentato la recensione di sasso67 su Il poliziotto della brigata criminale (1975)

    P.S.: visto che sei una "firma" forse sai come correggere le recensioni ufficiali; fino a poco fa c'era il "segnala un errore", adesso non lo... segue

    luisasalvi ha commentato la recensione di sasso67 su Il poliziotto della brigata criminale (1975)

    verissimo... ma si tratta di un gioco evidente, in cui Belmondo sfoggia i suoi muscoli, ma lo fa con arguzia, non con "poco cervello" come... segue

    luisasalvi ha commentato la recensione di luisasalvi su Il tesoro della Sierra Madre (1948)

    ti ringrazio. E' sempre un piacere leggerti. Purtroppo da molto tempo sono occupato in altro e seguo poco questa rubrica; anche questo commento... segue

    luisasalvi di luisasalvi
    5 stelle

    Il selvaggio (1954)

    locandina di Il selvaggio
    Recensione

    La vicenda è mal raccontata da molte enciclopedie, che parlano di una "tranquilla cittadina" in cui irrompono i teppisti in motocicletta. Equivoco tipico nella lettura di altri film americani: in realtà è...

    leggi tutto
    Utile per 2 utenti
    luisasalvi di luisasalvi
    7 stelle

    Prima pagina (1974)

    locandina di Prima pagina
    Recensione

    Rivisto più volte, in diverse occasioni, nel corso dei decenni, sempre più lo trovo fra i più deboli film di Wilder (che comunque casca sempre in piedi, per cui anche questo per me è...

    leggi tutto
    luisasalvi di luisasalvi
    6 stelle

    La conversazione (1974)

    locandina di La conversazione
    Recensione

    Caul è un investigatore privato, “il migliore”, freddo, attento, inventa o perfeziona strumenti e metodi per intercettare le conversazioni, indifferente al loro contenuto. Alle prese, per tutto il film, con...

    leggi tutto
    Utile per 1 utenti
    luisasalvi di luisasalvi
    7 stelle

    Magdalene (2002)

    locandina di Magdalene
    Recensione

    Di solito non amo vedere film di denuncia, contro ogni forma di violenza, fanatismo, mafia o guerra o corruzioni: se sono brutti preferisco guardare una bella commediola, ma se sono efficaci lasciano la bocca amara assai...

    leggi tutto
    Utile per 6 utenti

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito