Il tempo delle mele

Regia di Claude Pinoteau

Con Sophie Marceau, Claude Brasseur, Brigitte Fossey Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Vic, tredicenne figlia di una coppia prossima alla separazione, affronta la propria difficoltosa adolescenza fra patemi sentimentali, guai scolastici e turbe familiari.

Note

Una commediola che ebbe il pregio di incentrare l'attenzione sul delicato mondo degli adolescenti. Astuto e innocuo, il film che ha lanciato Sophie Marceau. Un cult giovanilista grazie anche ai motivetti di Vladimir Cosma ("Reality").

Commenti (9) vedi tutti

  • Un film come cent'altri sui turbamenti adolescenziali, con l'alibi di aver lanciato un'attrice con l'argento vivo addosso, ma con le aggravanti del semplicismo e della svenevolezza.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Un cult del passato voto 6

    commento di eros7378
  • Frizzantino e leggero

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Negli ultimi cinque minuti si rimettono a posto tutte le situazioni che si erano incrinate lungo tutto l'arco del film.Puerile,superato,invecchiato male.Un reperto di archeologia cinematografica dell'epoca.Una commediola vedibile ma innocua.

    commento di ezio
  • Film leggero e carino in cui viene raccontato cosi' come e' il mondo adolescenziale.

    commento di steveun
  • Diciamo la verità: sto film è una porcata indecente! Recitato in maniera imbarazzante, con buchi di regia, montaggio e sceneggiatura… e soprattutto con quella insopportabile canzoncina che si sente almeno 15 volte nel corso del film… ODIOSO.

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Tanto parlato bene da mia madre, pensavo fosse migliore, cmq carino!! uno dei più grandi successi europei della Gaumont.

    commento di Sesamina
  • Una parola sola per la colonna sonora che ha segnato la mia infanzia : bellissima (specialmente Reality)

    commento di montmary
  • un cult intramontabile! un film senza età costantemente moderno! le prime cotte, i piccoli grandi broblemi adolescenziali. divertente e con qualche azzeccato tono di serietà! la nonnina è troppo simpatica!

    commento di columbiatristar
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Il tempo delle mele dispone di una fama spropositata: in fondo è solo un film come cent'altri sui turbamenti adolescenziali, con l'alibi di aver lanciato un'attrice con l'argento vivo addosso (Sophie Marceau, la protagonista), ma con le aggravanti del semplicismo e della svenevolezza. Il regista Claude Pinoteau dirige con un ritmo eccessivamente rapido che azzoppa qualsiasi... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Discreto film sugli amori adolescenziali, il quale, quanto a questi ultimi, riesce a catturare atmosfere e sentimenti tipici di queste esperienze, che quasi tutti hanno vissuto. Ho trovato realistiche le schermaglie amorose e le piccole manovre che le ragazze mettono in atto quando gli piace un ragazzo: finte, simulazione di non interesse, aria di sufficienza, farsi vedere con un altro per... leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
4 stelle

Uno dei più grandi successi di sempre in Francia, la storia e le problematiche amorose della tredicenne Vic, interpretata da Sophie Marceau, sono ormai leggenda. Semimassacrato dalla maggior parte della critica, rivalutato dopo una ventina d’anni soprattutto da noi italiani che, trovandoci di fronte alle commediacce contemporanee a tema adolescenziale e amoroso, non possiamo che... leggi tutto

2 recensioni negative

voglio vederti danzare

panunzio di panunzio

In tre degli ultimi quattro film visti in sala, 120 battiti al minuto, loving Vincent, la battaglia dei sessi, una donna fantastica, compare la discoteca: i corpi sono i soli protagonisti ed ogni pensiero sembra...

leggi tutto
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 agosto 2017 su TV8

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Il tempo delle mele dispone di una fama spropositata: in fondo è solo un film come cent'altri sui turbamenti adolescenziali, con l'alibi di aver lanciato un'attrice con l'argento vivo addosso (Sophie Marceau, la protagonista), ma con le aggravanti del semplicismo e della svenevolezza. Il regista Claude Pinoteau dirige con un ritmo eccessivamente rapido che azzoppa qualsiasi...

leggi tutto
Trasmesso l'8 agosto 2017 su TV8
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Sophie Marceau deve tutto a questo film e ai due sequel che ne sono seguiti.La storia leggera e frizzantina dei primi turbamenti sentimentali di un'adolescente francese,non si può considerare certamente un  capolavoro.Tuttavia all'epoca dell'uscita, il film  riscosse molto consenso di pubblico,lanciando l'attrice allora dodicenne, nel rutilante mondo dello...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 25 marzo 2017 su Rsi La1
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Discreto film sugli amori adolescenziali, il quale, quanto a questi ultimi, riesce a catturare atmosfere e sentimenti tipici di queste esperienze, che quasi tutti hanno vissuto. Ho trovato realistiche le schermaglie amorose e le piccole manovre che le ragazze mettono in atto quando gli piace un ragazzo: finte, simulazione di non interesse, aria di sufficienza, farsi vedere con un altro per...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
4 stelle

Uno dei più grandi successi di sempre in Francia, la storia e le problematiche amorose della tredicenne Vic, interpretata da Sophie Marceau, sono ormai leggenda. Semimassacrato dalla maggior parte della critica, rivalutato dopo una ventina d’anni soprattutto da noi italiani che, trovandoci di fronte alle commediacce contemporanee a tema adolescenziale e amoroso, non possiamo che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

La tredicenne parigina Vic (Sophie Marceau) vive un'esistenza che si snoda sui problemi ciclopici dell'abbigliamento per le serate di festa, i parties ai quali partecipare, il motorino, le prime cotte sentimentali, il cicaleccio che ha messo in soffitta definitivamente qualunque reminiscenza sessantottesca. I suoi genitori si arrabattano come possono per rendere meno gravi queste sue...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011

Canzoni nel (da) Film 1980

luca826 di luca826

1980. Playlist nostalgia. Ecco alcune canzoni presenti nelle colonne sonore di pellicole uscite in quell'anno. Per contestualizzare (e aiutare) il dolce ricordare mi permetto di dare qualche riferimento discografico...

leggi tutto

Recensione

Lina di Lina
8 stelle

Un piccolo, grande cult nel suo genere. E' una gradevole commedia francese degli anni ottanta incentrata sulle problematiche e sulle fragilità del mondo adolescenziale: i cambiamenti fisici, la crescita, la voglia di sentirsi adulti, i primi amori ecc. All'epoca della sua uscita fu sicuramente molto apprezzata e condizionò parecchio la parte giovanile della nostra società...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Dolore 14

bradipo68 di bradipo68

Amore fa rima con cuore e con dolore.Per cui per la proprietà transitiva della rima (passatemi per così dire la licenza poetica)amore fa rima con dolore.Fisico in questo caso,il dolore provato...

leggi tutto

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

Incassi a tutta birra ( o meglio, a tutto sidro)in Europa, la canzone "Reality" scritta da Vladimir Cosma e cantata da Richard Sanderson in testa per mesi a tutte le classifiche e suonata e ballata a tutte le festicciole di adolescenti( le "Boums" del titolo originale):non c'è che dire, "Il tempo delle mele" fu uno dei più grandi successi del cinema francese e per i ragazzi dell'epoca si...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Film testimonianza di un 'epoca ,di grandissimo successo ma bistrattato dai critici parrucconi.In realta'è gradevole,parla dell'adolescenza con linguaggio ostentatamente giovane contrapponendola all'eta'matura(che qui tanto matura non è,i genitori di Vic sono impegnati in tira e molla sentimentali come fossero due scolaretti alle prime esperienze),il tutto filtrato dagli occhi di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

Sapore di sale

ROTOTOM di ROTOTOM

Sale cinematografiche si intende, anche se il parallelismo con l'omonima canzone non stona. Rimaneva addosso l'odore della sala, del velluto delle poltroncine o ancora prima il legno con le ribaltine. Il rischio era...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

Fotogrammi Struggenti

DARK LORY di DARK LORY

Piccola carrellata di sequenze cinematografiche eterogenee che mi sono rimaste impresse nella memoria per la loro carica emotiva e per quel gusto dolce-amaro che mi hanno lasciato anche a distanza di tempo.

leggi tutto
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito