Captain America: Civil War

play

Regia di Anthony Russo, Joe Russo

Con Chris Evans, Robert Downey jr., Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie, Paul Bettany, Jeremy Renner, Don Cheadle... Vedi cast completo

  • In TV
  • Sky Cinema Max
  • Ore 21:15
altre VISIONI

Trama

Steve Rogers e gli Avengers sono costretti ad affrontare i danni collaterali causati dalla loro lotta per proteggere il mondo. Dopo che la città di Laos, in Nigeria, viene colpita dall'ennesimo incidente internazionale che vede coinvolti gli Avengers, le pressioni politiche chiedono a gran voce un sistema di responsabilità e un consiglio d’amministrazione che decida quando richiedere l’intervento del team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers che, al tempo stesso, tentano di proteggere il mondo da un nuovo e malvagio avversario.

Approfondimento

CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR - LA SCISSIONE DEGLI AVENGERS

Diretto da Anthony e Joe Russo e sceneggiato da Christopher Markus e Stephen McFeely, Captain America: Civil War porta sul grande schermo per la terza volta le avventure in solitaria di Capitan America, celebre personaggio dell'universo Marvel. Steve Rogers, alias Capitan America, continua a seguire la sua vocazione, quella di proteggere l'umanità, con il supporto della squadra degli Avengers. Dopo che una missione della squadra finisce con il provocare tragici danni collaterali, aumentano la pressione politica e le richieste del governo per un sistema di controllo sulle attività degli Avengers. Da tale situazione deriva una scissione interna nel gruppo dei supereroi, che si ritrova spaccato in due diverse fazioni: da un lato vi è Steve Rogers, che continua a difendere l'autonomia degli Avengers dall'ingerenza governativa, mentre dall'altro lato vi è Tony Stark, alias Iron Man, che sorprendentemente accetta la vigilanza e il controllo imposti dal governo.

Con la direzione della fotografia di Trent Opaloch, le scenografie di Owen Paterson, i costumi di Judianna Makovsky e le musiche di Henry Jackman, Captain America: Civil War vede il team di supereroi confrontarsi per la prima con scelte individuali inedite che hanno implicazioni politiche, riflettendo in maniera simbolica sul funzionamento del mondo reale i cui bisogni e urgenze sono diversi da quelli del gruppo.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista di Captain America: Civil War è l'attore Chris Evans, che per la quinta volta torna a indossare i panni dell'eponimo eroe Marvel. Per la prima volta, il suo Steve Rogers non ha tutte le risposte al problema che è chiamato ad affrontare. Mentre prima era tutto abbastanza chiaro ai suoi occhi e sapeva esattamente da che parte stare, si ritrova adesso di fronte a una situazione complicata dalla scissione all'interno del gruppo degli Avengers. Con un conflitto che ricorda la continua lotta quotidiana tra il giusto e il sbagliato, separati da una non netta linea divisoria, Captain America ha un'idea del tutto opposta a quella di Tony Stark, alias Iron Man. Portato in scena per la sesta volta dall'attore Robert Downey jr, Iron Man è da sempre considerato il padrino di tutti i supereroi del gruppo e la sua posizione, stranamente obbediente alle richieste governative di controllo, scatena una rivalità senza precedenti, una spaccatura che deve necessariamente essere sanata, anche con lo scontro.

Migliore amica di Capitan America è sempre stata Natasha Romanoff alias Vedova Nera, supportata da Scarlett Johansson, che mantenendo i piedi ben saldi per terra è pronta alla nuova responsabilità da leader a cui si avvicina, entrando a far parte della squadra di Iron Man. Capitan America si ritrova, però, dalla sua parte Bucky Barnes, il Soldato d'inverno un tempo era il suo miglior amico. Portato in scena nuovamente da Sebastian Stan, Barnes torna a poco a poco a riappropriarsi dei ricordi del suo passato imparando molto su se stesso e su chi era realmente. Nella nuova squadra nata dalla scissione degli Avengers, Rogers può contare sulla fiducia di Sam Wilson, alias Falcon, a cui presta il volto ancora una volta l'attore Anthony Mackie. Obbligato a nuove responsabilità, Falcon diventa una sorta di alleato e partner di Steve e ha più influenza e potere decisionale sulle missioni a cui rende parte.

Vicino a Tony Stark vi è il colonnello James Rhodes, meglio noto come War Machine, a cui presta il volto l'attore Don Cheadle. Come nuovo componente degli Avengers, Rhodes cerca di capire quali siano le sue mansioni non dimenticando però la sua figura di ufficiale e le leggi che ha fino a quel momento osservato.

Tra i nuovi Avengers apparsi in The Avengers: Age of Ultron in Captain America: Civil War si ritrovano Clint Barton, alias Occhio di Falco, e Scarlet (Witch), supportati rispettivamente da Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen. Tra le nuove amicizie di Scarlet figura sin dall'inizio quella con Vision, interpretato da Paul Bettany. Occhio di Falco e Scarlet fanno parte della squadra di Capitan America.

Diversi sono i componenti degli Avengers che appaiono per la prima volta, a partire da Scott Lang, alias Ant-Man. Dopo essere stato protagonista di un film tutto suo, Ant-Man si ritrova per la prima volta a interagire con il resto del gruppo di supereroi e gli presta nuovamente il volto l'attore Paul Rudd: Ant-Man si schiera tra le fila Capitan America. Fa la sua prima apparizione anche T'challa, alias Pantera nera, portato in scena da Chadwick Boseman. Come Vision, anche Black Panther unirà le sue forze con quelle di Iron Man.

Completano infine il cast principale di Captain America: Civil War gli attori Daniel Brühl (è il misterioso Zemo), Emily VanCamp (è l'agente Sharon Carter), Frank Grillo (è Crossbones), Martin Freeman (è Everett Ross), William Hurt (che torna a vestire i panni del generale Thaddeus Ross) e Tom Holland (è un giovanissimo Peter Parker, alias Spider-man).

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (11) vedi tutti

  • Uno dei migliori del Marvel-Verse... Spartiacque tra i personaggi, intrigante nella trama, meno efficace nella regia. Ai film della Marvel manca sempre il salto di qualità, che fa rima con profondità, ma forse neanche interessa; mirano a divertire, a volte più, a volte meno... Qui più.

    commento di _Rocky_
  • Civil War è un film di servizio che si focalizza su di un importante snodo narrativo della saga servendo, contemporaneamente, da vetrina per una serie di personaggi minori e futuri sacrificando un pò l'epica, il pathos e lo spettacolo. Più utile che bello.

    leggi la recensione completa di Allep
  • Buono è buono, ma qua e là si poteva fare meglio, in fase di stesura.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Una decina di supereroi che combattono fra loro.

    commento di gruvieraz
  • E' uguale al film precedente solo che in più c'è Pantera Nera, Ant-man e una comparsata dell'Uomo Ragno.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • Sicuramente una pellicola ricca, ricolma di aspetti e di piccoli dettagli che, però, forse per colpa della sceneggiatura, non decolla. Anzi, mantiene un tono piuttosto blando e "aristocratico", salvo i combattimenti ben coreografati e costruiti. Manca del tutto il pathos della scelta, cosa che avrebbe potuto elevare Civil War a re dei cinecomics.

    leggi la recensione completa di lorisdordoni
  • La fase 3 è iniziata. Li fermi chi può!!!!

    leggi la recensione completa di luca826
  • Film che mette in primo piano la rivalità già accesa fra Tony Stark e Steve Rogers e che la spjnge a un limite di rottura. Dopo tante pellicole, ritroviamo il Robert Downey Junior del primo Iron man, ma al prezzo di un film che se non fosse per la simpatica mega rissa fra Vendicatori, potrebbe essere "AMERICAN SNIPER" e "IL CAVALIERE OSCURO" .

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Il tipico umorismo marvel inesistente, sceneggiatura banalissima, captain america noioso e pieno di se come non lo è mai stato prima (e già questa è una bella sfida).  140 minuti buttati al vento

    commento di Johncoffee
  • Classico prodotto all'americana usa e getta per ragazzini, pieno di effetti digitali/speciali e povero di qualsivoglia intelligenza, fascino o suspense.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

  #TeamSticazzi. La visione ultramanichea, al di là della facilissima, spinta, aizzata scelta (quello "anarchico" e che combatte per i valori giusti e la libertà, no?) non permette altro che uno svagato, spontaneo moto di rifiuto. Chissene. Il Cap obiettore di coscienza e l'Iron Man governativo, istituzionalizzato. Tormenti, misteri, rivelazioni, vedute e reazioni... leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

champagne1 di champagne1
6 stelle

Ogni scontro degli Avengers si porta dietro la stessa traccia di distruzione di manufatti (spesso di città) e di dolore per la perdita di povera gente inerme, finita in mezzo ad una storia più grande di loro... Sembra di vedere l'inizio di Batman vs Superman, e invece qui abbiamo a che fare con la banda di Steve Rogers e associati vari che si attira le ire del Governo, il quale... leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

emil di emil
8 stelle

Capitan America, Winter Soldier, Falcon, Wanda, Ant Man, Occhio di Falco da un lato. Iron Man, Vedova Nera, War Machine, Pantera Nera, Visione, Spiderman dall’altro.   In mezzo una questione mica da poco. Thaddeus Ross (William Hurt) , segretario delle Nazioni Unite,  decide di mettere sotto controllo  e regolamentare le attività degli Avengers, causa di... leggi tutto

11 recensioni positive

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Allep di Allep
6 stelle

Ormai ho rinunciato (quasi) del tutto a valutare i film della Marvel singolarmente perchè altrimenti su questo capitolo dovrei scrive "cattiverie" che invece non merita.   Civil War è un film di servizio che si focalizza su di un importante snodo narrativo della saga servendo, contemporaneamente, da vetrina per una serie di personaggi minori e futuri sacrificando un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

I numeri non tornano

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Diciamo che è un pò come le diatribe numeriche tra Questura e manifestanti, non tornano praticamente mai se le prime sono sempre in ribasso le seconde sono al limite saturazione del "contenitore" dove...

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 21 settembre 2016 in Dvd a 13,57€
Acquista

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

  #TeamSticazzi. La visione ultramanichea, al di là della facilissima, spinta, aizzata scelta (quello "anarchico" e che combatte per i valori giusti e la libertà, no?) non permette altro che uno svagato, spontaneo moto di rifiuto. Chissene. Il Cap obiettore di coscienza e l'Iron Man governativo, istituzionalizzato. Tormenti, misteri, rivelazioni, vedute e reazioni...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 2 maggio 2016
Il meglio del 2015
2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito