Trama

Il direttore di una rete Tv capta un’inquietante trasmissione e si ritrova catapultato nell’incubo.

Note

Potente opera di cinema allucinatorio, piena di suggestioni macluhaniane e cyberpunk. Come sempre avanti sui tempi, politico nel profondo della carne. Gli effetti speciali sono del premio Oscar Rick Baker.

Commenti (16) vedi tutti

  • Allucinante.Originale Sperimentale. Non serve neanche parlarne. Questo capolavoro parla da solo. Il film migliore di Cronenberg.

    commento di LucaJazz94
  • Alcune chicche scenografiche fanno di questo film un cult intramontabile. Personaggi molto attuali e discutibilmente affascinanti. Scarsa cura di effetti, quasi cartooneschi.

    commento di bebabi34
  • A mio avviso il miglior film di David Cronenberg.

    commento di Talasso
  • Voto 5. [07.02.2013]

    commento di PP
  • definirlo geniale è forse poco…potente e disturbante

    commento di frankbooth
  • VOTO: 7/10. Il film che ha lanciato Cronenberg nel mondo dell'horror.

    commento di prelelle
  • 6

    commento di danandre67
  • NON è UN FILM… è UNA SOSTANZA… SI INALA… STRATOSFERICO

    commento di Il cattivo nullatenente
  • commento di Dalton
  • Senza perdersi in troppe parole spesso ripetitive e banali, dico solo che è uno dei migliori Cronenberg visti…poi ognuno faccia/dica/enunci i propri pensieri/"saggi"/interpretazioni…

    commento di carlos brigante
  • LA VERA DENUNCIA CONTRO I MEZZI DI COMUNICAZIONE DI MASSA AGGHIACCIANTE ANTICIPAZIONE DEI VARI GRANDI FRATELLI ETC…TUTTI SI INCHINANO DINANZI AL DIO IMMAGINE IN TUTTI I SENSI

    commento di NUMBER 6
  • altro che the ring questo si che è un bel film horror voto 8

    commento di legolas
  • voto : 8

    commento di alice89
  • capolavoro…

    commento di willow77
  • Film "flesciato" ma geniale!! Peccato che l'ho visto in inglese…

    commento di ultrapaz
  • se mi permettete il termine poco ortodosso: una vera baggianata. E c'è anche chi viene a idolatrare questo rgista, dovremo smetterla di costruire tutti questi falsi miti, ci impediscono di apprezzare la vera bellezza.

    commento di Totoro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
10 stelle

“Gloria e vita alla nuova carne”, lo schermo di una vecchia televisione esplode viscere e interiora umane o di qualche vita pulsante organica davanti a Max Renn, Max ripete la frase appena vista e udita:”Gloria e vita alla nuova carne”, buio e colpo di pistola.   Questa l'ultima allucinante scena di “Videodrome” film manifesto dell'opera di David... leggi tutto

61 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Argan di Argan
6 stelle

Davvero molto interessante, Il tema, trattato successivamente in innumerevoli film, è il controllo che esercita la televisione sullo spettatore, ciò che vediamo, che sia reale o irreale entra a far parte della nostra esperienza fino a condizionare le nostre azioni, il nostro comportamento, la nostra esistenza,  ma personalmente ritengo che dopo la prima ora, inizi a diventare troppo... leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

wang yu di wang yu
2 stelle

Ingarbugliato e poco comprensibile viaggio ai limiti della realtà per Woods che  interpreta un personaggio oscuro e poco convincente. Tra televisori che si animano, snuff movie, rapporti carnali nel più classico stile del regista, si arriva ad un risultato che non lascia per nulla soddisfatti. leggi tutto

1 recensioni negative

Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alexio350 di alexio350
7 stelle

Il direttore di una emittente televisiva (James Wood) che trasmette programmi per palati forti e pornografia, rimane colpito da Videodrome, un'altra emittente sconosciuta che trasmette video di estrema violenza e torture, che paiono reali. Quando riesce a contattare qualcuno che ci lavora, inizia a essere vittima di allucinazioni, che confondono realtà e fantasia.   Come spesso...

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

1Leonlio di 1Leonlio
10 stelle

‘Videodrome’ un film del 1983 scritto e diretto da David Cronenberg , interpretato da James Woods nel ruolo di Max, Sonja Smits in quello di Bianca, Deborah Harry nei panni di Nicky Brand.  Realizzato con budget di 6 milioni di dollari ne incassò 2 risultando un flop al botteghino. Curiosità: “Il finale di ‘Videodrome’...

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

na di na
8 stelle

Parlare di un film come Videodrome di David Cronenberg e dire qualcosa di originale è arduo, se non impossibile. Videodrome è una pietra miliare della cinematografia mondiale e segna una delle vette del cinema di Cronenberg (anche se, a mio avviso, non raggiunge la bellezza assoluta di Crash ma, quando si parla di capolavori, è solo il gusto personale a far spostare l'ago...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
9 stelle

"Chiesa Catodica" è sicuramente un concetto provocatorio e blasfemo. Ma geniale. Come i Lari e Penati nell'antica Roma, nella modernità ogni casa ha il suo televisore, a cui siamo devoti quotidianamente e a cui offriamo in sacrifico anima, mente e cuore. Cronenberg fa un passo oltre, facendo entrare tridimensionalmente nella realtà vera quella televisiva, virtuale, e...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Tarkus di Tarkus
10 stelle

“La televisione è la realtà e la realtà è meno della televisione” afferma il dottor O’Blivion in uno dei momenti topici dell’ opera di Cronenberg. Videodrome profetizza l’avvento della chiesa catodica come crèdo imposto, divenendo esso stesso un potente strumento di controllo. Il protagonista Max Renn (il sempre talentuoso James Woods) assurge a figura cristologica di questa...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 15 ottobre 2012 in Dvd a 9,53€
Acquista

Recensione

tafo di tafo
10 stelle

" Videodrome è un film di pessimismo radicale. Con il suo stile fluido e classico, col suo montaggio invisibile, con il suo intreccio che sembra incatenare logicamente gli eventi, per poi far scontrare la logica della narrazione con il codice disorientante dell'allucinazione, immerge lo spettatore in un gelido universo da incubo, senza possibili soluzioni nè vie d'uscita " (Gianni Canova ) ...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

I MIGLIORI HORROR SECONDO ME

Baliverna di Baliverna

Ho pensato di stilare la lista con i miei horror preferiti. Sono film di tutte le epoche, tranne che dell'ultimo periodo. Tutti gli horror che ho voluto vedere almeno degli ultimi dieci anni mi hanno lasciato...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

maghella di maghella
10 stelle

“Gloria e vita alla nuova carne”, lo schermo di una vecchia televisione esplode viscere e interiora umane o di qualche vita pulsante organica davanti a Max Renn, Max ripete la frase appena vista e udita:”Gloria e vita alla nuova carne”, buio e colpo di pistola.   Questa l'ultima allucinante scena di “Videodrome” film manifesto dell'opera di David...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Grazie, Film.TV.it...

cheftony di cheftony

Arrivato alla (un po' misera) cifra di 115 opinioni scritte su questo sito, mi sono accorto di quanto adesso mi facciano schifo le mie prime opinioni, stringate e che non aggiungevano davvero niente di nuovo...

leggi tutto

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

"Diventiamo quello che vediamo. Noi diamo forma ai nostri strumenti e da lì in poi i nostri strumenti danno forma a noi". [Marshall McLuhan] "Nelle ere della meccanica avevamo operato un'estensione del nostro corpo in senso spaziale. Oggi, dopo oltre un secolo di impiego tecnologico dell'elettricità, abbiamo esteso il nostro stesso sistema nervoso centrale in un abbraccio...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Cronenberg proclama – come, più tardi, in "eXistenZ"-  la fisicità dell'immaginazione, che sarebbe prodotta da un circuito di materia organica ed elementi tecnologici, come un vegetale carnoso alimentato da campi elettromagnetici. Secondo questa visione, la percezione sensoriale è una sovrapposizione di stati onirici, tra i quali la tv si inserisce come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

teaestefano di teaestefano
8 stelle

Profonda riflessione su sesso e violenza in TV (che proprio in quegli anni iniziavano a dilagare), e sulla parte più torbida e inquietante dell'essere umano che spinge a guardare certi "spettacoli" anche se li si trova disgustosi (almeno all'inizio), come pure sulle nefaste consegenze che essi lasciano nella persona. La rappresentazione è naturalmente fantascentifica, ma il nocciolo del...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007

Ipnosi da fotogramma

miike86 di miike86

Film che addormentano il tuo corpo e il tuo spirito, lasciando sveglio solo l'occhio, torturandolo e amandolo. Lo schiocco di dita dei titoli di coda, ti lascia confuso ed estasiato

leggi tutto

Recensione

Zarathustra di Zarathustra
8 stelle

Cronenberg studia in questo film i rapporti tra uomini e se chiama in causa dio lo fa solo in forma di proiettazione di un pensiero umano, la sua è visionarietà profetica che trae spunto dalla società stessa e dai suoi mutamenti e non dai suoi non-mutamenti rappresentati dalla figura di dio sempre immobile nel suo esistere/non-esistere. Ciò che interessa a Cronenberg è il rapporto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

Recensione

scapigliato di scapigliato
8 stelle

"Parola di Cronenberg. Amen". E si potrebbe chiudere baracca e burattini per sempre. Il senso catastrofico e irriversibile a cui dovremmo essere destinati secondo il regista, non dovrebbe avere più appelli. Le allucinazioni, la fusione tra realtà e finzione che crea una terza dimensione inclassificabile, oppure una possibile dimensione catodica, e tutti gli efferati richiami alla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

chinaski di chinaski
8 stelle

Videodrome è una trasmissione satellitare in cui si vedono torture, mutilazioni, stupri. Videodrome mostra cose reali. Cose che accadono. Videodrome emana delle onde elettromagnetiche che influenzano il cervello. Videodrome causa allucinazioni. Partendo da questi presupposti Cronenberg costruisce la sua storia. Questa volta la sua analisi si muove verso la televisione e i suoi effetti. Le...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

SM

Sophie Marceau di Sophie Marceau

... oggi avrei voglia di qualke gioketto... c'è qualcuno disponibile? ps. sonatine, hai scritto una marea di sciokkezze sull'inutile zulaSWIJIYIWYYY... in generale ti aprezzo molto, ma non diventare un...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Fotogrammi inquietanti

DARK LORY di DARK LORY

Ci sono delle scene, anche singoli fotogrammi di film che una volta visti ti colpiscono per la loro forza visiva e ti rimangono impressi nella mente in maniera indelebile

leggi tutto
Playlist

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

ECCELLENTE (COME SEMPRE) E LUCIDA METAMORFOSI DELL'UOMO IN QUELLO CHE VEDE E VUOLE.IL DISCORSO SERISSIMO SOCIALE SUL POTERE DELL'IMMAGINI E DELLA VIOLENZA FATTA SPETTACOLO E' PERFETTO E NON ALTERA L'EFFETTO HORROR DI UNA PELLICOLA IMMORTALE.CAPOLAVORO ASSOLUTO.

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2002
2002

Perchè David Cronenberg?

Moritz di Moritz

Un altro di quei registi le cui opere non lasciano indifferenti. Ecco sette mezzi di discussione su questioni sempre attuali, ma viste in maniera alternativa.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito