Trama

Paolo (Fabio De Luigi) e Margherita (Cristiana Capotondi) sono in attesa del loro primo bambino. La gravidanza è quasi giunta al termine quando decidono di trascorrere le vacanze di Natale in un castello di montagna, ospiti insieme a Giorgio (Antonio Catania) e Clara (Anna Bonaiuto), i genitori di Margherita, di Alberto Caccia (Diego Abatantuono), il capo di Giorgio, e di sua figlia Benedetta (Laura Chiatti), anche lei incinta. Nonostante il matrimonio, però, Paolo non ha perso la sua furia devastatrice e quella che doveva essere una tranquilla vacanza si trasforma in un susseguirsi di guai e disavventure, aggravati da un'imprevista tormenta di neve.

Note

La politica degli incidenti sotto le Feste è il piatto tipico, speravamo che De Luigi con la sua disgraziata umanità ci facesse un regalo. Invece ammazza una cocorita e scambia la dispensa per la toilette. Era al buio, come il film nella sua quasi interezza. Procede per accumulo ma non scala mai il monte del già visto, Il peggior Natale della mia vita, che non è peggio della Settimana precedente, ma attinge (per abitudine?) al cinepanettone senza averne l’audace indecenza. E neppure Ale e Franz, pallidi impiegati delle pompe funebri (ma uno si definisce «visagista» dei defunti) possono colorare questo Natale rituale, abbarbicato alle decorazioni iperboliche che Abatantuono dissemina dentro casa e sul vialetto. Esorcizzare la ripetizione farcendola come un tacchino è possibile, ma anche De Luigi, qui, è discretamente automatico. Stranito e rassicurante.

Commenti (7) vedi tutti

  • Sceneggiatura da scuola elementare, attori sprecati, qualche gag veramente patetica, però si ride abbastanza, e l'atmosfera è rassicurante. Peccato vada sempre su canale5, e alla fine si vede più pubblicità che cinema. 5.

    commento di ezzo24
  • Anche questo, come l' altro è spassoso.

    commento di Lady1
  • patetico…da evitare

    commento di danandre67
  • Personalmente l'ho trovato simpatico nulla di che ma almeno lontano dalle commedie italiane e soprattutto americane volgari. Si ride di gusto ma proprio grazie a De Luigi riesce a far divertire. Per una serata in puro relax.

    commento di XANDER
  • non fa ridere, storia scontata..

    commento di raimea
  • lasciamo perdere va…

    commento di Ramses72
  • Film che non mantiene nemmeno il livello del primo episodio.Lento,scontato fa il filo al peggio dei cine-panettoni.Il livello della sceneggiatura è inesistente,il cast di attori ultilizzato malissimo.Da evitare

    commento di depant
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

maghella di maghella
2 stelle

“Il peggior Natale della mia vita” è veramente molto brutto, un brutto film: fatto male, concepito male, un “Mr. Bean” (che già non sopporto) all'italiana che davvero spiega poco, recitato malissimo soprattutto nella prima parte (forse dopo subentra l'assuefazione e ci si fa meno caso). Lo sfigato Paolo (Fabio De Luigi) raggiunge la moglie (Cristina Capotondi) incinta, i suoceri e... leggi tutto

9 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
6 stelle

  A un anno da “La peggior settimana della mia vita”, Alessandro Genovesi, sempre autore della sceneggiatura con Fabio De Luigi (anche interprete principale), prende il coraggio di fare dello stile del prototipo, di cui questo seguito sì rincara la dose, ma senza sbavature, il proprio stile registico e narrativo: e stavolta fa centro. Sarà... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

scapigliato di scapigliato
10 stelle

Bistrattata da pubblico e critica, Il peggior natale della mia vita è in realtà, per chi si intende di comicità non televisiva, una delle migliori commedie italiane da molti anni a questa parte. La tanto inseguita slapstick comedy qui finalmente è raggiunta. Con intelligenza, con sobrietà, con gusto estetico e con un ottimo utilizzo del parco attori. Commedia... leggi tutto

1 recensioni positive

Il meglio del 2016
2016

Recensione

scapigliato di scapigliato
10 stelle

Bistrattata da pubblico e critica, Il peggior natale della mia vita è in realtà, per chi si intende di comicità non televisiva, una delle migliori commedie italiane da molti anni a questa parte. La tanto inseguita slapstick comedy qui finalmente è raggiunta. Con intelligenza, con sobrietà, con gusto estetico e con un ottimo utilizzo del parco attori. Commedia...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

supadany di supadany
4 stelle

Un successo, soprattutto quando si verifica nell’ambito commerciale, comporta quasi sempre un (più rapido possibile) sequel, con formula ripetuta e solo qualche aggiustamento da apportare sperando che poi tutto vada come nell’esperienza precedente. Così Alessandro Genovesi mantiene la stessa intelaiatura, si cala ancora di più nello spirito natalizio (proprio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Disponibile dal 2 gennaio 2015 in Dvd a 7,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
3 stelle

Il pasticcione Paolo e la graziosa mogliettina Margherita, incinta di nove mesi, si apprestano a festeggiare il Natale presso il "castello" di Alberto Caccia, gran capo del padre di lei Giorgio. Ovviamente ne capiteranno di tutti i colori.   Fulmineo sequel del discreto La Peggiore Settimana Della Mia Vita, con l'evidente scopo di "battere il ferro finché è...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

maghella di maghella
2 stelle

“Il peggior Natale della mia vita” è veramente molto brutto, un brutto film: fatto male, concepito male, un “Mr. Bean” (che già non sopporto) all'italiana che davvero spiega poco, recitato malissimo soprattutto nella prima parte (forse dopo subentra l'assuefazione e ci si fa meno caso). Lo sfigato Paolo (Fabio De Luigi) raggiunge la moglie (Cristina Capotondi) incinta, i suoceri e...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 19 novembre 2012
Il meglio del 2000
2000
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito