Trama

Il lavoro di Nick Naylor consiste nel rappresentare le multinazionali del tabacco, e di conseguenza se ne va in giro per il mondo convincendo le persone a fumare. I suoi migliori amici sono Polly Bailey, che vende alcolici, e Bobby Jay Bliss, che piazza armi. Nick entra però in crisi quando concede un'intervista alla scaltra Heather Holloway...

Note

Un importante manifesto satirico e "anti-correttezza", il cui intento principale è svelare per paradossi l'ipocrisia della società americana piuttosto che addentrarsi - come faceva _Insider_ - nei meccanismi e negli effetti del potere lobbystico. Tutto o quasi è affidato al talento del (fin qui) sottoutilizzato Aaron Eckhart.

Commenti (26) vedi tutti

  • Comincia come una semplice commediola ma approccia anche molti altri registri. Originale e azzeccato lo stile narrativo. Buono il cast. Qualche personaggio di troppo, che richiederebbe un minimo di approfondimento.

    commento di bebabi34
  • Prendendo in giro il mondo del tabacco riesce a fare una critica all'intera società senza cadere nell'ovvio o nel populismo ma parlando direttamente delle persone.

    commento di negro
  • Un buon film di denuncia che ha fatto parlare tanto (giustamente)

    commento di IGLI
  • Dissacrante, facendo finta di stare dalla parte del cattivo denuncia platealmente il potere delle lobby.Grandi interpreti per questa commedia caustica che funziona.

    commento di slim spaccabecco
  • 7

    commento di arcarsenal79
  • Uno dei pochi film originali usciti dal cinema americano degli ultimi anni… dissacratore, prorompente e a suo modo unico. Bel film da vedere e da gustare.

    commento di sillaba
  • Che dire? Un film che non mi è dispiaciuto, per carità, ma nemmeno entusiasmata più di tanto. Mi sa tanto di furbata americana finto cinica che fa tanto cinema impegnato e alternativo. Piacevole, ma merita solo la sufficienza.

    commento di miawallace
  • Carino ma nulla di speciale.

    commento di Totororesurrection
  • Sceneggiatura perfetta!

    commento di Stepan
  • Bel film sarcastico e amaro e ottime le prova fornite da Aaron Eckhart e Robert Duvall. Irresistibili gli incontri del protagonista con i suoi due amici (la lobbysta per l'alcool e il mercante d'armi). Voto 8

    commento di jeffwine
  • Somiglia a qualcuno che conosco.. Thank you for drinking coke.

    commento di Pitter
  • Non male. Godibile, leggero nonostante la tematica, breve, ben interpretato, soprattutto da Eckhart. Spiritosi alcuni passaggi. Ma diciamocelo, non rimarrà nella storia!!!

    commento di okkio
  • Voto 6. Opera provocatoria, senza pretese eccessive, ben recitata e diretta, che si vede con piacere, scivolando via come un getto tiepido di acqua dolce. Originalissimi i titoli di testa. [28.05.2007]

    commento di PP
  • commento di Dalton
  • Consigliato! Ottima interpretazione di Eckhart e bella sceneggiatura.

    commento di cavalars
  • Puro entertaining sebbene contenga qualche battuta particolarmente acuta.

    commento di Utente rimosso (buzzin´ fly)
  • Voto 7- Moralista

    commento di luca826
  • Direi la più bella commedia della stagione!!

    commento di mitrix
  • 7/10

    commento di alex77
  • Aaron Eckhart è praticamente irresistibile nei panni del politicamente scorretto che incarna alla perfezione. Il film però sembra girare un po' a vuoto e, i vari registri utilizzati dalla sceneggiatura non sempre si amalgamano alla perfezione.

    commento di scream
  • Un film inteligente e brillante, con un Aaron Eckhart da oscar. Da vedere assolutamente. Unica cosa, non bisogna pensare a questo film come un film che parla di sigarette…

    commento di mise en scene 88
  • Una commedia intelligente che sfrutta la verve comica dei suoi protagonisti per illustrare una "facciata" dell'America ipocrita e tiranna, che in pochi conoscevano già..

    commento di battista82
  • Intelligente, arguto e soprattutto politicamente scorretto.

    commento di elendill
  • una satiretta piena di battutine taglienti ma decisamente inconsistente. antipatico aaron eckart.

    commento di redrum80
  • Cinico,intelligente e con attori perfetti.

    commento di principessasofia
  • commedia divertente e intelligente, che punta su un argomento di cui spesso si parla: il fumo. il regista sembra prendersi gioco dei sostenitori di tsle vizio,alleggerendo tuttavia il tutto con una buona dose di humour e ironia.

    commento di carpa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

amandagriss di amandagriss
10 stelle

Intelligente, brillante, ironico, graffiante, irriverente, schietto, scorretto. É il sorprendente esordio su grande schermo di Jason Reitman, figlio del celebre Ivan (Ghostbusters, Gemelli), che narra del diffusissimo - su scala mondiale - vizio ‘legalizzato’ del fumo, le conseguenze sulla salute e l’immane mole di danaro che gravita attorno ad esso. E lo fa illustrandoci il faticoso e... leggi tutto

34 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Nick Naylor (Eckhart) è uno specialista della chiacchiera. Nessuno meglio di lui riesce a sostenere l'insostenibile con argomenti bizzarri e dialettica sopraffina. Per questo una multinazionale del tabacco lo ha assoldato per fare fronte ai dibattiti pubblici difendendo i diritti dei fumatori. Ma un'avventura di materasso con una giornalista, durante la quale rivela molti segreti... leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Super Film di Super Film
4 stelle

Interessante ? Un pochino ma nemmeno poco ... per niente. Fa ridere visto che è una commedia ? No ! Non fa ridere. per me è un drammatico sulle sigarette. E' piacevole ? Per niente, una volta me ne ero accorto a Paternò fermandomi per guardare questo film che voi mi dicevate che era bello ? Era noiosisssssssimo e parlava di sesso. E soprattutto di sigarette. leggi tutto

3 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 3 settembre 2017 su Rai 5
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 29 agosto 2017 su Rai 5

Recensione

alexio350 di alexio350
5 stelle

Nick svolge un lavoro particolare e che gli provoca l'inimicizia di molti: per conto della Big Tobacco difende le sigarette da tutti quelli (moltissimi) che si scagliano contro gli effetti nocivi e mortali del fumo.   Basandosi su una trama di per sé paradossale, Thank You For Smoking aveva tutti i presupposti per diventare una commedia brillante e briosa, magari non priva di...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
"Rutto Libero"

"Rutto Libero"

Consigli minimi per una settimana di cinema in tv   Lunedì 11 MaggioJFK - Un caso ancora aperto - Rai Movie ore 23.00Oliver... segue

Post

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Nick Naylor (Eckhart) è uno specialista della chiacchiera. Nessuno meglio di lui riesce a sostenere l'insostenibile con argomenti bizzarri e dialettica sopraffina. Per questo una multinazionale del tabacco lo ha assoldato per fare fronte ai dibattiti pubblici difendendo i diritti dei fumatori. Ma un'avventura di materasso con una giornalista, durante la quale rivela molti segreti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Disponibile dal 2 gennaio 2015 in Dvd a 7,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

tobanis di tobanis
8 stelle

Già nel durante (la visione) non si può fare a meno di apprezzare l’eccellente sceneggiatura, scritta benissimo, e il taglio dato al film: parlare male dell’industria del tabacco (e già che ci siamo, un po’ anche di quella dell’alcool e delle armi), facendolo fare direttamente dal loro portavoce, che con le sue azioni ma soprattutto con le sue...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Registi alle prime armi

fabry33 di fabry33

Di prime volte ce ne sono tante e tutte diverse, chi potrà mai dimenticare il primo giorno di scuola, il primo amore, il primo bacio…questa play vuole parlare di prime volte, esordi, dietro alla macchina da presa,...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

amandagriss di amandagriss
10 stelle

Intelligente, brillante, ironico, graffiante, irriverente, schietto, scorretto. É il sorprendente esordio su grande schermo di Jason Reitman, figlio del celebre Ivan (Ghostbusters, Gemelli), che narra del diffusissimo - su scala mondiale - vizio ‘legalizzato’ del fumo, le conseguenze sulla salute e l’immane mole di danaro che gravita attorno ad esso. E lo fa illustrandoci il faticoso e...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
6 stelle

Il giochino dello schierarsi dalla parte dei cattivi è simpatico e intelligente ma a lungo stufa un pochino. La pellicola però ha ritmo e un bravo interprete principale. Ci si diverte, si ragiona, ci si interroga sul sistema, sulle scelte, sull'etica professionale, sul dovere, sull'educazione, sulla comunicazione. Quanto basta per trascorrere una piacevole serata.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

almodovariana di almodovariana
8 stelle

Uno spaccato del rampantismo al giorno d'oggi: un uomo famoso che di lavoro fa il persuasore di fronte ai media per difendere le lobby del tabacco. Fino a dove arriverà la sua mancanza di scrupoli? Sebbene il film abbia ritmo e funzioni, il messaggio finale, quello di un uomo "assolto" e che cade sempre in piedi perché ha una moralità flessibile, mi agghiaccia abbastanza.

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

21thcentury schizoid man di 21thcentury schizoid man
8 stelle

Nick Naylor ha (quasi) tutto: soldi, donne, fama e, soprattutto, una straordinaria loquacità che impiega con successo nell’ambito professionale. Il suo compito, in qualità di rappresentante della lobby del tabacco, consiste nel persuadere quante più persone gli sia possibile a iniziare a fumare. A lui poco importa che ciò possa portare alla dipendenza e, non di rado, a malattie terribili...

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Il problema del film è la sua pericolosa ambiguità: fa ridere (soprattutto all’inizio, quando si mettono le carte in tavola: dopo si inceppa un po’), ha un protagonista paradossalmente simpatico e mostra in modo qualunquista che nessuno ha la coscienza pulita; proprio per questo rischia di far passare l’idea che il diritto di scegliere debba precedere il diritto di essere tutelati. Ad...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Al tropico del “CANCRO”

GoOd AnyJoY di GoOd AnyJoY

Quello che vi propongo è una play particolare, una provocazione che segna o lascia indifferenti. Credo non ci siano parole per dire quanto è difficile “comprendere” cosa sia il cancro, solo quando tocca da...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

Super Film di Super Film
4 stelle

Interessante ? Un pochino ma nemmeno poco ... per niente. Fa ridere visto che è una commedia ? No ! Non fa ridere. per me è un drammatico sulle sigarette. E' piacevole ? Per niente, una volta me ne ero accorto a Paternò fermandomi per guardare questo film che voi mi dicevate che era bello ? Era noiosisssssssimo e parlava di sesso. E soprattutto di sigarette.

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 6/7 Film interessante, fuori dai soliti schemi, e che mette tanta carne al fuoco usando anche un pizzico di ironia che rende maggiormente gradevole la visione. PUNTI DI FORZA : una sceneggiatura brillante ed articolata, un cast affiatato e convincente. PUNTI DEBOLI : potrebbe sembrare un film politico.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006
Uscito nelle sale italiane il 28 agosto 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito