Una settimana da Dio

Trama

Nonostante sia un reporter Tv apprezzato dal pubblico, Bruce Nolan non è contento: vorrebbe prendere il posto dell'anchorman prossimo al pensionamento o fare l'inviato speciale. In realtà è scontento di quasi ogni aspetto della sua vita e si lamenta di continuo nonostante abbia una deliziosa fidanzata, Grace, che lo adora. Al termine di una giornata no in cui gliene capitano di tutti i colori, Bruce incontra un misterioso uomo che gli propone di prendere il posto di Dio per una settimana. Accordando a Bruce tutti i suoi poteri, Dio ha infatti deciso di sfidarlo ad accollarsi i suoi incarichi per vedere se può fare meglio di Lui.

Note

La regia è vigile per non lasciarsi scappare le esplosioni d'energia di Carrey e la sua tendenza a trasformare il campo di ripresa in un palcoscenico per una performance da comico di club. Carrey è Bruce un frustrato reporter televisivo che aspira a diventare anchorman e che ringhia contro tutto e tutti e se la prende con Dio perché non ascolta mai le sue preghiere. Un giorno l'onnipotente, stanco delle sue proteste, decide di prendersi una vacanza e affida a Bruce, l'impegnativa supplenza divina. Un punto di partenza gustoso e pieno di potenzialità attuate in misura ridotta.

Commenti (44) vedi tutti

  • A parte il finale un po' troppo gnè gnè, a me sto film piace davvero un botto, la trovo una commedia folle e particolarissima.

    commento di Fiesta
  • Divertente, quasi tutto costruito sulle facce di Jim. Perfetto Morgan Freeman nella parte dell'Onnipotente. Anche il messaggio ha un suo senso.

    commento di ezzo24
  • filmetto per bimbi; unico pregio: il disimpegno.

    commento di albycomp
  • Beh.. Non si può non ridere con un Jim Carrey in splendida forma ! Risate assicurate con questa divertentissima commedia!! Il film oltre allo scopo principale, (far ridere di gusto) ha anche una morale

    commento di RobertoDM93
  • Non mi piace quando si usano riferimenti volgari per creare situazioni comiche. Sceneggiatura un po' troppo semplice e approssimata. Il film è divertente, ma nulla di più.

    commento di bebabi34
  • Film fantastico, con un Jim Carrey strepitoso…perfetto anche Morgan Freeman nelle vesti di Dio…l'ho rivisto svariate volte e si ride sempre…da vedere assolutamente

    commento di fuzzurro979
  • Carrey è simpatico e bravo ma il film non è un gran che,la situazione più comica quando il giornalista al tg cambia voce e fa le scorregge.

    commento di wang yu
  • Lo spunto di partenza di questa commedia viene declinato in maniera abbastanza convenzionale: dopo una prima parte in cui la vis comica la fa da padrona - con esiti tutto sommato apprezzabili - il film si sgonfia, diventando prevedibile.

    commento di Leo Maltin
  • A tutt'oggi l'ultimo film comico di vecchio stile per Jim Carrey, dirompente, fracassone e incontenibile. Film costruito apposta per lui, il quale, sa come gestire la situazione. Comicissimo.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Divertente commedia per tutta la famiglia, che presenta una sceneggiatura volta al demenziale con alcune gag veramente carine: non si poteva pretendere di piu' anche se Carrey e' sempre in parte, sprecato invece Freeman.

    commento di steveun
  • mi sono divertito non poco con questo film.voto 8

    commento di scollo 88
  • Eccentrico, originale, ironico. Si ride per tutta la durata del film.

    commento di Depp95
  • Dio Puo’ essere considerato un film molto divertente… da alcuni… a me non è piaciuto affatto.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • commento di Dalton
  • Festival delle banalità e una visione divina e spirituale stanca e da quattro soldi. Ma era prevedibile. Qualche gustoso effetto speciale non lo redime.

    commento di movieman
  • Sicuramente uno dei film più belli di Jim Carrey…Divertentissimo…spassosissimo e direi anche originale!! Un film che consiglierei a chiunque non l'abbia ancora visto, perchè molto bello.

    commento di ele88ele
  • Ma per piacere. Jim Carrey tenta di emergere da una sceneggiatura orrenda ma, tra una faccia distorta e movimenti particolari, annega.

    commento di sonicyouth
  • bella commedia che non annoia sicuramente.. a tratti divertentissima voto7

    commento di alessio777
  • Adorabile e riuscitissima commedia surreale e geniale, con il solito scontato lieto fine, ma a certi film si perdona di tutto!

    commento di montmary
  • stavolta proprio no. l'ennesimo rimpasto americano falso moralista. non basta ne' carrey (ingrassato notevolmente) ne freeman per salvare questo film. irritante.

    commento di pea
  • Si ride poco, la sceneggiatura è quasi inesistente e carrey è bravo ma fa un po' troppe smorfie per i miei gusti.

    commento di florentia viola
  • guardabile e divertente voto 7.

    commento di legolas
  • Ho già commentato il film. Qui commento solo l'interpretazione di Philip Baker Hall, cosa che avevo omesso di fare quando commentai l'intero film…

    commento di Ronaldo del '98 4ever
  • La commedia oltre a partire da uno spunto originale è riuscita al 100%, fa ridere(molto) e anche pensare(un poco). Il finale è un pò mieloso, ma è l'epilogo giusto.

    commento di Bellociuffo
  • poichè con i film drammatici Carrey non vince mai niente (anche quando se lo merita), ecco un bel film costruti su misura per lui. Gag originali ed ottime interpretazioni.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • in questo film si ride,si pensa…si sogna. il finale e' esageratamente educativo,ma bisogna ricordare che siamo in america…il paese delle grandi opportunita'. da ricordare la traduzione del titolo originale veramente brutta…

    commento di fugazi
  • cosa farei se, per una settimana, avessi i poteri del Creatore? bbbuh!? il film è carino ma niente di spettacolare e, il personaggio di Carrey, è sempre il solito svitato.

    commento di rea
  • Poteva essere potenzialmente devastante visto il cast e visto soprattutto il trailer.. ma poi si scopre che tutte le battute migliori sono proprio quelle del trailer! E nemmeno le smorfie di Carrey riescono a rivitalizzare il film

    commento di the_believer
  • indubbiamente scontato in più di una circostanza, ha però in Carrey un eccezionale interprete, e qualche trovata sopra le righe

    commento di Ramito
  • La religione è qualcosa di serio, non una giustificazione new age per persone dalla spiritualità confusa. E soprattutto non si può scherzare a riguardo.

    commento di aredhel
  • Voto insufficiente. E' scritto male, la storia non si sviluppa bene dopo la buona idea di partenza, e nonostante la simpatia di carrey il film non può reggersi solo su quelle 3 o 4 scene divertenti: il resto è pessimo, peccato.

    commento di Francesca
  • L'idea era buona, peccato che alla fine risulta la solita americanata senza capo ne coda…

    commento di ultrapaz
  • Un buon film comico con un Jim Carrey veramente scatenato. Certo gran parte delle gag è dovuto dagli effetti speciali, però si ride di gusto.

    commento di IGLI
  • Se non si ha meglio da fare in quasi 2 orette, si puo' guardare questo film. Una commediola che non fa neanche sorridere basata su di una trama che se girata in un altro modo magari avrebbe potuto dare un altro effetto. 4

    commento di orsOrazio
  • E' una commediola senza tante pretese, ma che non mi ha soddisfatto molto. Qualche scena è carina ma niente di più.

    commento di pietro80
  • Una commedia esilarente grazie a due prove sopra le righe dei due attori maschili protagonisti. Uno spunto molto interessante che poteva essere sfruttato meglio anche se non capita spesso di vedere commedie così divertenti

    commento di supadany
  • Gradevole, x divertirsi, ma senza Carrey cosa sarebbe stato?!

    commento di Galadriel
  • Autentico mostro del cinema americano. Cos'è? Ai posteri l'ardua senza. 4+

    commento di simon
  • Non c'e' dubbio che se il film funziona e' merito solo di Carrey:non alla sua migliore performance ma comunque in gran forma.L'idea non e' nuova,ma il film scivola piacevolmente,perdendosi un po' solo nel finale troppo ripetitivo.

    commento di gene55
  • Non al livello comico di The Mask, ma sicuramente Carrey si trova meglio a fare il buffone per far ridere la gente (talvolta a tutti i costi)… simpatico, esilarante, direi ssspumeggiante!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Divertente!!!Jim Carrey affascina, oltre che per la sua comicità, anche per la sua bellezza…merita di essere ricordato anche il cane…è più divertente della bella jennifer

    commento di annalisa.bri
  • JIM CARREY, JIM CARREY E SOLO JIM CARREY!!! DA SOLO TIENE IN PIEDI TUTTO IL FILM. SI RIDE MOLTO, SOPRATTUTTO NELLA PRIMA PARTE DEL FILM. DA ANTOLOGIA LA SCENA DELLA MINESTRA STILE MAR ROSSO NEL FILM "I DIECI COMANDAMENTI". SIMPATICO IL CANE.

    commento di almeyda25
  • Simpatica commedia americana, prevedibile nello sviluppo della storia ed un pò stereotipato.La faccia di gomma di Jim Carrey è a volte esagerata. Comunque 2 ore di semplice divertimento al cinema.

    commento di sigourneyrules
  • Il film non ha certo il ritmo demenziale degli Ace Ventura, ma a tratti l'idiozia epocale riesce ad emergere. Jim Carrey è bravissimo.

    commento di willhard
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Lina di Lina
6 stelle

Commedia fantastica e moralista fatta su misura per la verve comica di Jim Carrey che qui, pur gigioneggiando meno del solito, non sembra offrire una prova molto diversa da quelle dei suoi film precedenti. In questo caso la buona spalla di Morgan Freeman rappresenta un valore aggiunto, ma il risultato generale non è veramente soddisfacente. Gli spunti sono buoni, solo che sono stati... leggi tutto

33 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
8 stelle

Bruce Nolan (Jim Carrey) è un giornalista della città di Buffalo, e i suoi servizi (ad esempio quello sul biscotto gigante) non sono particolarmente seri e vien pagato miseramente. Egli convive con la fidanzata Grace (Jennifer Aniston), maestra d'asilo, e il suo cane Sam. Il giorno dopo aver fatto visionare a Grace l'ultimo servizio, Bruce si sveglia malamente,... leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
4 stelle

Spunto interessante l'idea di conferire i poteri dell'Onnipotente a Jim Carrey. Ma il film non è nulla più se non la solita commedia banalotta e fracassona basata tra l'altro su un protagonista non particolarmente simpatico. Vasto campionario di facce dell'uomo gomma, energico e inarrestabile, al solito. Lo show è quello di sempre, risaputo pretesto per un'ora e mezza circa di... leggi tutto

17 recensioni negative

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
8 stelle

Bruce Nolan (Jim Carrey) è un giornalista della città di Buffalo, e i suoi servizi (ad esempio quello sul biscotto gigante) non sono particolarmente seri e vien pagato miseramente. Egli convive con la fidanzata Grace (Jennifer Aniston), maestra d'asilo, e il suo cane Sam. Il giorno dopo aver fatto visionare a Grace l'ultimo servizio, Bruce si sveglia malamente,...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Steve CARELL

Un attore americano non molto conosciuto almeno sino all'anno scorso, quando si è fatto notare in Foxcatcher – Una storia americana con un'interpretazione superba che gli è valsa una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2015
2015

Recensione

champagne1 di champagne1
6 stelle

"..quello che vogliono: ma da quando gli uomini sanno quello che veramente vogliono?"   Certo, immaginarsi Jim Carrey come Dio onnipotente richiede uno sforzo non comune. Ed infatti il personaggio di Bruce-Jim Carrey, a cui Dio conferisce i suoi poteri, si rivela infantile ed egocentrico, incapace di pensare ad altro che non sia il proprio tornaconto. Ma poiché con tutta la sua...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lina di Lina
6 stelle

Commedia fantastica e moralista fatta su misura per la verve comica di Jim Carrey che qui, pur gigioneggiando meno del solito, non sembra offrire una prova molto diversa da quelle dei suoi film precedenti. In questo caso la buona spalla di Morgan Freeman rappresenta un valore aggiunto, ma il risultato generale non è veramente soddisfacente. Gli spunti sono buoni, solo che sono stati...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

maso di maso
6 stelle

Piacevole questa commedia con Jim Carrey che veste per una settimana i panni di Dio. Per il mio commento simultaneo non ho bisogno nemmeno di vedere come va a finire per affermare che questo film è guardabile e tutto sommato ci si diverte ma se pensate che me lo sono messo a vedere per godere delll'ottocentosettantasettesima interpretazione di Morgan Freeman in tre anni vi sbagliate di...

leggi tutto

V I V A L' A L L E G R I A !

silvia25 di silvia25

Un amico oggi mi ha messo allegria ed ottimismo, e sopratutto la voglia di scrivere questa play e di questo lo ringrazio!;-) E allora viva l' euforia, le capriole, i salti e..  viva l'allegria! Ecco alcuni film...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
6 stelle

Favoletta buonista alla Frank Capra abbastanza godibile ma decisamente scontata e a tratti persino stucchevole: "Una settimana da Dio" si salva da un giudizio di sostanziale mediocrità solo grazie alla presenza di Jim Carrey che, sebbene non si produca in quest'occasione nella migliore prova della sua carriera, è comunque un attore straordinario in grado di risollevare le sorti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

LIST X DALTON

Kmode di Kmode

eccoti qui la mia playlist... non sapevo su cosa farla, però poi ho deciso di elencarti i film che per me vogliono dire qualcosa. come avrai notato tutti i film della playlist hanno una cosa in comune...quale? so...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Lo spunto è irresistibile ed è uno spasso vedere Carrey alle prese con i suoi poteri...Il tutto pero'si esaurisce ben presto quando si rientra nei classici canoni della commedia sentimentale e il divertimento finisce....Pero' la prima parte resta notevole e godibilissima....

leggi tutto
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

scandoniano di scandoniano
6 stelle

Commedia ampiamente prevedibile: un egoista tralascia gli affetti per il lavoro; quando Dio si incazza e gli conferisce il suo potere, lui pensa anche in questo caso solo a se stesso, incasinando il resto del mondo. Solo con un atto di altruismo (quando è in coma) ritroverà il proprio benessere personale, recuperando fidanzata, lavoro ed un cane più "educato". Prima parte un po' lenta,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 26 maggio 2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito