Trama

Il giovane Edmond Dantès viene accusato di alto tradimento e rinchiuso nel carcere di massima sicurezza dell'isola di Château d'If. È innocente: contro di lui prove costruite dal suo migliore amico Fernand, innamorato di Mercedes, fidanzata di Dantès, e quindi spinto dalla gelosia alla turpe macchinazione. Ma Dantès riesce a scappare, si trasforma nel conte di Montecristo e mette in atto il suo implacabile piano di vendetta...

Note

Extralungo (131 minuti), il film soffre di eccesso di lentezza e, soprattutto, del fiacco carisma dei due protagonisti (Jim Caviezel e Dagmara Dominczyk), che hanno quell'aria un po' imbambolata dei divi da telefilm. Peccato, perché Guy Pearce ha la grinta giusta da cattivo nevrotico e Richard Harris pare divertirsi molto a gigioneggiare sotto la barba e gli stracci dell'abate Faria.

Commenti (14) vedi tutti

  • Io ho visto altri film sul conte di montecristo,e devo dire che quello con richard ciamberlain mi era piaciuto,ma questa versione,anche se un po diversa dal libro la trovo bellissima.

    commento di Marisa777
  • Accattivante e coinvolgente. Cast non eccelso, ma l'avvincente sceneggiatura lo fa dimenticare. A tratti un po' troppo teatrale. Se amate il libro, amerete il film. Se non conoscete il libro… peggio per voi.

    commento di bebabi34
  • Mi è piaciuto.

    commento di Tex Murphy
  • Reynolds ammanta quasi ogni suo film di un velo di tristezza…

    commento di Natalie
  • Prolisso e pesante filmone con ritmo da film per la tv

    commento di leo$
  • il film e molto coinvolgente ed intricato inizialmente.. continua a mantenere alto l interesse nelle scene della prigione…poi si perde nell ultima parte..la parte che doveve essere la piu belle, la parte piu attesa..la vendetta..che peccato!

    commento di columbiatristar
  • commento di Dalton
  • VOTO : 6,5 Film onesto e molto solido che soffre di una mancanza di ritmo cronica, oltre che di una eccessiva lunghezza. Però nel complesso emoziona e ha parecchi momenti di buon cinema.

    commento di supadany
  • Ovviamente il film non racconta niente di nuovo, ma lo racconta in modo solido senza annoiare e con delle buone interpretazioni.

    commento di florentia viola
  • Bello, molto molto bello

    commento di aredhel
  • Che palle, che attori antipatici e boriosi… film d'una stupidità, inutilità e noia addirittura paragonabile al "miglior" Moretti!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Davvero un film solido, realizzato con cura e passione, ha tutti gli ingredienti per piacere a giovani e meno giovani. Un classico film d'avventura che avrebbe meritato miglior sorte al botteghino.

    commento di movieman
  • UN PO' MOSCIO MA GRADEVOLE VERSIONE DI "MONTECRISTO".CERCANDO DI RENDERE LA STORIA PIU' VELOCE E MENO PESANTE IL REGISTA TENT LA CARTA DELLA MODERNITA'.CI SI PUO' ANCHE DIVERTIRE MA NON TROPPO.

    commento di superficie 213
  • Il film di Kevin Reynolds è un pò lento e gli interpreti non sempre azzeccati, ma la storia è sempre affascinante e si lascia vedere con divertimento.

    commento di rosebud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Buono, secondo me ingiustamente sottovalutato. Certo un qualsivoglia confronto con la raffinatezza e la sofisticata trama del libro di Alexandre Dumas sarebbe impietoso; tuttavia, consapevoli di tale infedeltà (e dunque inclini a non reclamarla), resta il fatto che da questo film di avventura può derivare un gradevole intrattenimento, mai tedioso e sempre piacevole da rivivere ogni tanto. ... leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alfatocoferolo di alfatocoferolo
6 stelle

Il libro è corposo ma questo non giustifica i 131' di visione, dedicati a molto altro di estraneo al testo letterario. Caviezel ha dalla sua solo la presenza scenica ma non brilla e non sembra adatto al ruolo, stesso dicasi per la protagonista femminile. Il vero pezzo da novanta è Guy Pearce e bravi anche Harris e Guzman (il servo). Le scene d'azione non sono male ma il film sembra costruito... leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
4 stelle

Ennesima trasposizione cinematografica del famosissimo romanzo di Dumas padre, questo Montecristo convince molto poco. Storia differente, personaggi dimenticati e finale diverso rendono il tutto più fruibile alle casalinghe in cerca di un film simile alle varie schifezze che vediamo in televisione troppo spesso. Troppo lungo, troppo televisivo. Convincono, nel complesso, le recitazioni. leggi tutto

4 recensioni negative

Trasmesso l'8 gennaio 2017 su Iris
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2014
2014

Vendetta!

Argotico di Argotico

Il tema che mi è più caro in assoluto. Perché chi oggi ci è sopra nella piramide alimentare, e praticamente ci mangia in testa perpetrando un sopruso che dura fin dalla fondazione del mondo,  un giorno la...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Buono, secondo me ingiustamente sottovalutato. Certo un qualsivoglia confronto con la raffinatezza e la sofisticata trama del libro di Alexandre Dumas sarebbe impietoso; tuttavia, consapevoli di tale infedeltà (e dunque inclini a non reclamarla), resta il fatto che da questo film di avventura può derivare un gradevole intrattenimento, mai tedioso e sempre piacevole da rivivere ogni tanto. ...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

wang yu di wang yu
8 stelle

Se volete il romanzo di Dumas, scordatelo, questo film non ha niente a che vedere col libro.è una storia di avventura di cappa e spada con buon dialogo e un cast solido. Guy Pierce è assolutamente fantastico come Mondego, odioso così tanto per la fine del film che si desidera niente di meglio che vederlo morto. Caveziel offre una performance molto forte come Edmond, anche se non è così...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009
Disponibile dal 13 novembre 2009 in Dvd a 6,99€
Acquista

Film sul carcere

Redazione di Redazione

Un altro luogo che identifica un "sottogenere" ma che ha animato, e non certo solo come location, anche tanto cinema non necessariamente di "guardie e ladri": cinema sociale, soprattutto, ma anche qualche commedia e...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Uscito nelle sale italiane il 29 aprile 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito