Espandi menu

    Trama

    Sam "Ace" Rothstein ha bruciato le tappe nei ranghi mafiosi grazie al suo intuito eccezionale. Grazie a quello stesso intuito è ora (1973) a capo di ben quattro casinò di Las Vegas, completamente in regola se non fosse per la parte di entrate che regolarmente defluisce verso le casse dei "padrini" e per il fatto che Ace non ha la licenza per l'attività. Gli affari vanno a gonfie vele, e Sam ormai ha in mano un impero, ma commette due errori. Prima decide di sposare Ginger, splendida giocatrice priva di scrupoli, succuba della bottiglia, della droga e di un altro uomo. Poi permette che il casinò diventi terreno di caccia anche per il vecchio amico Nicky, killer isterico dal grilletto facilissimo. Il triangolo malsano porta all'autodistruzione.

    Commento

    Può darsi che in "Casinò" ci siano molte autocitazioni, ma ciò che conta sono le immagini, il ritmo, lo stile. E Scorsese offre un immaginario sovrabbondante, enorme, squarciato dalla violenza e dal delirio dei personaggi che, come in un mélo d'altri tempi, si conducono inesorabilmente all'annientamento. Le prime due ore, tutte giocate tra le voci fuori campo di De Niro e Pesci, sono il preludio all'esplosione dell'ultimo atto in cui si compie la tragedia che non perdona nessuno.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    carlos brigante di carlos brigante
    8 stelle

    Imponente, titanico, ma anche profondamente amaro. Sono questi gli aggettivi che (mi) vengono in mente dopo aver visto “Casino”. Un'opera che nella sua maestosità non fa perdere la bussola a Scorsese , il quale riesce sempre a trovare il giusto equilibrio tra sfarzo (registico) e compostezza (narrativa), senza lasciarsi prendere la mano da quei superflui dolly svolazzanti o... leggi tutto

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    maso di maso
    4 stelle

    Io un film del genere non dovrei neanche commentarlo perchè sono troppo di parte, ossia non digerisco i film che danno sfoggio delle organizzazioni malavitose ma a conti fatti farò uno strappo alla regola perchè questo versamento di bile di Scorsese con un Joe Pesci da acchiappare per i testicoli al primo dei suoi 500'000 “Che cazzo vuoi?” con quella faccia da duro alto un... leggi tutto

    Trasmesso il 24 marzo 2014 su Premium Cinema

    Recensione

    uccio di uccio
    10 stelle

    Nonostante mi sia sempre professato un fan del lavoro di Martin Scorsese e lo abbia ormai da tempo annoverato tra i miei registi preferiti, sono ancora parecchi i film della sua produzione che ancora non ho visto. Ieri ho messo la pezza a un cruccio che mi assilava da tempo. Come potevo non essermi ancora dedicato alla visione di Casinò, dove il regista torna a lavorare con Robert De Niro e...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Martin Scorsese è

    Travis Bickle 1979 di Travis Bickle 1979

    In febbricitante attesa per The Wolf of Wall Street: Martin Scorsese è Taxi Driver, il suo Cinema rappresenta me stesso, masochismo sfrenato d’una alterità latente e irritabile di Stefano Falotico Con...

    leggi tutto
    Playlist

    Recensione

    uccio di uccio
    10 stelle

    Nonostante mi sia sempre professato un fan del lavoro di Martin Scorsese e lo abbia ormai da tempo annoverato tra i miei registi preferiti, sono ancora parecchi i film della sua produzione che ancora non ho visto. Ieri ho messo la pezza a un cruccio che mi assilava da tempo. Come potevo non essermi ancora dedicato alla visione di Casinò, dove il regista torna a lavorare con Robert De Niro e...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    atomzombie di atomzombie
    10 stelle

    Con "Casinò" si conclude la trilogia della mafia iniziata nel '73 con il notevole "Mean Streets" e proseguita con il capolavoro "Goodfellas" nel '90. Inutile girarci intorno... questo è un altro capolavoro... Sceneggiatura potente e articolata tratta dal romanzo biografico "Casino: Love and Honor in Las Vegas" di Nichoas Pileggi (che aveva già collaborato con Scorsese alla sceneggiatura...

    leggi tutto

    Trasmesso il 3 novembre 2013 su Rete 4

    Disponibile dal 10 ottobre 2013 in Dvd a 9,49€

    Acquista

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    luca826 di luca826
    10 stelle

    VOTO 9 INELUTTABILE (Tv Ottobre 2012) All'epoca lo scambiai (sciaguratamente come molti...), per un clone di “Goodfellas”. Niente di più sbagliato, Casino è il punto d'arrivo di uno degli ensemble più decisivi e talentuosi della storia del cinema: Scorsese-Pileggi-De Niro-Pesci. Il diciassettesimo film del regista italo americano non è una storia semplicemente di denaro e mafia,...

    leggi tutto

    Trasmesso il 23 ottobre 2012 su Iris

    Trasmesso il 22 ottobre 2012 su Iris

    Trasmesso il 15 marzo 2012 su Iris

    Trasmesso il 15 marzo 2012 su Iris

    Trasmesso il 15 febbraio 2012 su Rete 4

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    Axeroth di Axeroth
    10 stelle

    Casinò: come la Mafia creò Las Vegas | -Las Vegas, nel deserto del Nevada, è l'Eden del denaro, il gioco d'azzardo è legale e ciò che produce è la vittoria dell'Inferno e non quella del cliente.- Questo è ciò che si evince dall'incipit del film di Scorsese. I titoli di testa sono fra i più belli mai fatti nella storia del...

    leggi tutto

    Il meglio del 2010

    2010

    Recensione

    carlos brigante di carlos brigante
    8 stelle

    Imponente, titanico, ma anche profondamente amaro. Sono questi gli aggettivi che (mi) vengono in mente dopo aver visto “Casino”. Un'opera che nella sua maestosità non fa perdere la bussola a Scorsese , il quale riesce sempre a trovare il giusto equilibrio tra sfarzo (registico) e compostezza (narrativa), senza lasciarsi prendere la mano da quei superflui dolly svolazzanti o...

    leggi tutto

    Il meglio del 2009

    2009

    Recensione

    tafo di tafo
    10 stelle

    Ma perchè Scorsese non fa più film così, perchè non lavora più con quei bravi ragazzi di De Niro e Joe Pesci, perchè non riesce più a fare film come questo, dove dopo pochi minuti capisci dove sei, anche se non sai il nome del regista capisci che è lui. Quando si parla di mafia italo-americana e di soldi facili, d gangster che fanno la...

    leggi tutto

    Il meglio del 2008

    2008

    Recensione

    bradipo68 di bradipo68
    10 stelle

    Beh c'è poco da dire:trattasi di capolavoro,se in Goodfellas Scorsese aveva fatto le prove per un film capolavoro sulla mafia qui gli riesce compiutamente,qualcuno obiettera'che magari alcune cose non sono propriamente originali,che Scorsese si autocita con furbizia(oltre che con eleganza)ma qui c'è poco da malignare,sono 180 minuti e oltre da inserire nella storia del cinema....Grazie di...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2007

    2007

    Il meglio del 2006

    2006

    SCORSESE RIMANI GRANDE...

    La Motta di La Motta

    perche non fai più film come una volta...non che Gangs of new york o The Aviato, e anche lultimo The Departed non siano apprezzati ma a confronto con questi sono solo commediole...Quindi Rimani Grande Martin

    leggi tutto

    Il meglio del 2005

    2005

    Recensione

    Romero di Romero
    8 stelle

    Quando ho visto De niro trasportare la Stone fino all'uscio della sua casa miliardaria sulle note di Bach inveendo contro di lei come un uomo bastonato mi sono aperto dentro e mi sono detto :"capolavoro assoluto"

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2004

    2004

    Recensione

    ed wood di ed wood
    8 stelle

    sovrabbondante, eccessivo, squilibrato, Casino' rientra sicuramente tra le opere piu' ambiziose del grande regista. E' il tentativo, riuscito in parte, di affrescare la societa' americana, attraverso l'analisi (a tratti, vicino al documentario) dell'ascesa e della caduta della Mecca del gioco d'azzardo, raccontata tramite la vicenda (alle scoglie del melodramma) di tre anime perdute, devote al...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    WHITE STUPID MAN (anno 2004)

    bickle di bickle

    Joe Pesci in Casinò, un uomo stupido, tradisce l'amico, invidia la sua donna (forse organizza parties casalinghi per far FUORI qualcuno, lui COPPI che vuol estromettere BARTOLI, BARTOLI, e parla da Grillo...

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2003

    2003

    buio in sala

    ivanello di ivanello

    Che bel significato la parola CINEMA è essere astronauti senza essere arruolati dalla nasa, no?! Forse questi non sono neanche i miei preferiti

    leggi tutto
    Playlist

    Il meglio del 2002

    2002

    Recensione

    ripley77 di ripley77
    10 stelle

    Viscerale escursione di un grande regista nel mondo rutilante della Las vegas anni 70',e nell'autodistruzione di tre personaggi sopra le righe.Martin Scorsese non torna semplicemente ai temi di "Quei bravi ragazzi ",ma si butta a capofitto nelle ossesioni e nelle dinamiche di un mondo "altro",attraverso uno stile narrativo magnifico e avvolgente.Un film dal ritmo incessante, e di una...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito